Mer21022024

Last update08:43:15 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

                            banner store H24 2023  

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Opere pubbliche ancora in cantiere in stato di abbandono e degrado

Opere pubbliche ancora in cantiere in stato di abbandono e degrado

Condividi

abbandono-opere-pubbliche

 

di Gianni Nicastro

Grande viabilità e parco nel comparto Z del Piano di zona (a ridosso di via Madonna delle Grazie), due opere pubbliche iniziate da anni -nel primo caso- non completate e in uno stato di degrado e abbandono intollerabili in un comune normale, diciamo così.

Dopo un anno fermo il cantiere della grande viabilità ha riaperto con un blitz di carabinieri, Polizia Locale amministratori e uno dei progettisti, c’era finanche l’avvocato del comune. Sfondarono (qui) il muro di cinta ed entrarono nell’area espropriata al sig. Petruzzi. Sfondarono, qualche giorno dopo, l’altro muro, quello più grande contro cui era andata a sbattere la strada a quattro corsie e costruirono le piazzole di smistamento del traffico, dopodiché il cantiere si è fermato di nuovo a causa del problema di sempre: il pozzo artesiano del sig. Petruzzi, anch’esso espropriato, venuto in bella mostra al centro della strada. Tutto questo accadeva nel 2021. Da allora il cantiere della grande viabilità è fermo e nello stato testimoniato dalle foto scattate stamattina qui pubblicate.

Il parco di via Madonna delle Grazie è un’opera pubblica più giovane, la consegna dei lavori all’impresa appaltatrice è avvenuta a fine dicembre 2022; costo complessivo dell’opera 422.000 euro. L’ultimazione dei lavori è stata prorogata due volte, al 25 agosto 2023 e al 31 ottobre successivo, ma il parco non è ancora completo e c’è da realizzare la pista ciclabile. Anche qui, come per la grande viabilità, l’abbandono e il degrado sono visibili: dentro al parco l’erba infestante ha preso il sopravvento. Tutte le aiuole sono piene di erba alta per fortuna ancora verde; in una aiuola l’erba ha coperto le giostrine.

Per non parlare di come si presenta stamattina -e già da tempo- la grande viabilità: l’erba alta e secca dell’estate scorsa copre le opere realizzate e ha fatto capolino già il primo cumulo di rifiuti abbandonati. Insomma, uno spettacolo degradante.

C’è da dire che proprio stamattina il comune ha ripreso a scavare il pozzo artesiano nella proprietà del sig. Petruzzi, trivellazione che ad agosto scorso si è fermata a causa dell’interferenza dello scavo col pozzo artesiano del vicino distante una quarantina di metri (qui). Hanno ripreso a scavare nello stesso buco, potrebbe, quindi, ripresentarsi lo stesso problema che ha fermato la trivellazione sei mesi fa.

Il comune di Rutigliano dimostra una certa attitudine alla problematicità dei cantieri delle sue opere pubbliche: le inizia poi crollano (palacultura), le finisce poi le abbandona alla devastazione ai furti e al degrado (piscina comunale e campo da tennis via Favale).

Sinceramente mi preoccupa il palazzetto dello sport, la speranza è che non lo ingoi l’erba e che, ultimato, dopo un po’ di tempo, non faccia la stessa fine della piscina.

 

Commenti  

 
+10 # Scitavinn 2024-02-01 16:25
Il sindaco è impegnato a distribuire i secchi per la raccolta vetro. Forza Sindaco!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+14 # Topo Gigio 2024-01-31 13:16
Se questo fosse vero, ci sarebbe un post e video su FB del Sindicchio!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+15 # Non ho stato io 2024-01-31 18:20
Appena terminano (se) i lavori vedrai che post e video si farà, per ora si vergogna un po
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-15 # Miki 2024-01-31 08:38
Grazie Roberto per questo scempio
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # Gianni 2024-01-31 15:38
Hai sbagliato sindaco. Queste sono bestialità del Valenzano tuo. Leggi bene.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # Non ho stato io 2024-01-31 12:38
Grazie Valenzano per questo scempio , lo ricorderemo...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+19 # Celafaremo 2024-01-31 07:12
Se il cambiamento è delliturri selfie rotture interne opere sotto elezioni siamo messi male
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+19 # BAT 2024-01-31 00:31
Perchè il SINDACO non si va a fare un SELFIE da quelle parti? TI PIACE VINCERE COMODO?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # Cittadino 2024-01-30 22:36
Ora chiama papà De caro e sistema
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # Finalmente 2024-01-30 21:46
Imbuca un gettone
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+18 # pino loricato 2024-01-30 19:11
Ai posteri l'ardua sentenza..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+21 # Scitavinn 2024-01-30 17:48
Vanno postate anche i selfie che lo scorso anno si è fatto il sindaco nel parco madonna graz
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # Picchio 2024-01-30 17:19
Quando si tratta di opere 'pubbliche' si sa quando inizino ma non si sa quando finiscono.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # Boh 2024-01-30 16:58
E quando faremo le case nel quartiere Madonna delle Grazie? Paghiamo solo tasse
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+21 # trombato 2024-01-30 16:18
non solo non hanno fatto nulla ma quel poco fatto è ridotto così, andate a lavorare dlettant
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # Una domanda 2024-01-30 15:39
Direttore palacultura, piscina e campo da tennis a quali anni risalgono? Chiedo per un amico
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # Degrado 2024-01-30 15:31
Che grande articolo direttore.. Un giornale di qualità
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+21 # Gianni 2024-01-30 14:36
Ma si aggiungeranno altri.
La visione distorta dei fondi pubblici
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # Incapaci 2024-01-30 14:29
Abbandonano * ancor di più i costi...cosi noi cittadini pagheremo a 3 volte
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # Rutiglianese91 2024-01-30 14:11
Sfrutto una battuta di Checco Zalone:ma l assessore ai lavori pubblici è del mestiere?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # giacomino 2024-01-30 18:58
Si sta riposando ....un fastidio in meno per Rutigliano
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna