Gio29022024

Last update03:38:28 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

                            banner store H24 2023  

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Il ritorno di Lanfranco Di Gioia, candidato sindaco per la terza volta. Intervista

Il ritorno di Lanfranco Di Gioia, candidato sindaco per la terza volta. Intervista

Condividi

lanfranco-di-gioia

 

di Gianni Nicastro

Volevo semplicemente scrivere sui vari scenari politico-elettorali in previsione delle elezioni amministrative di giugno prossimo qui a Rutigliano e ho chiamato Lanfranco Di Gioia, già sindaco decennale del paese dell’uva da tavola e dei fischietti in terracotta, per semplicemente chiedergli della sua candidatura a sindaco e della sua ufficializzazione programmata -sapevo- dopo la Sagra dell’Uva del 7 e 8 ottobre prossimo. Lanfranco ha risposto, abbiamo cominciato a parlare e, da una semplice telefonata, la chiacchierata ha preso i contorni di una vera e propria intervista per nulla preparata.
Lanfranco è stato disponibile, si è lasciato intervistare, ha risposto a tutte le domante smentendo poche cose e confermando quasi tutto quello che già sapevo.
Certo la sua candidatura a sindaco più che una novità è una sorpresa, si può dire che nessuno se l'aspettasse. Una vita in politica, prima nella Democrazia Cristiana, poi in Rinnovamento Italiano dopo lo scioglimento dei grandi partiti di massa, fino al 1999 candidato sindaco di uno schieramento di centrodestra con liste civiche e Alleanza Nazionale. Allora vinse al ballottaggio contro Oronzo Valenzano, la seconda volta -nel 2004- al primo turno contro i candidati sindaco Saverio Ciavarella e Angelo Radogna. Rieccolo ricandidato sindaco nell’ultimo scorcio di consiliatura di Giuseppe Valenzano e del suo Partito Democratico. Al di là della passione politica, che può essere duro mollare, il fatto che Di Gioia si ricandidi è un segno della debolezza elettorale dell’attuale sindaco, della sua ricandidatura e della sua coalizione, o di quello che ne rimane dopo cinque anni al governo della città.
Ma non aggiungo altro. Vi lascio alla prima intervista al primo politico la cui candidatura a sindaco è ormai certa.

So che ti stai muovendo da mesi e che ufficializzerai la tua candidatura a sindaco alle prossime amministrative dopo la Sagra dell’Uva. E’ così?
«No no, non c’è tutta questa fretta, tanto, alla fine, siamo molto distanti dalle elezioni. Non è che possiamo fare una campagna elettorale di un anno. Adesso stiamo ancora completando il quadro e, poi, quando il quadro sarà completo, naturalmente, ufficializzeremo alla cittadinanza la scelta… Quindi sì”.

Ti prenderai un altro po’ di tempo. E la coalizione, ce l’hai già?
«La sto costruendo. C’è una base, ovviamente, dopodiché… Ho avuto diversi contatti con diversi esponenti politici. Quando avrò chiaro il quadro e potrò ufficializzare la cosa, a quel punto uscirò con la coalizione, è ovvio. Però, diciamo, in linea di massima l’idea è quella di avere delle liste civiche che abbiano all’interno persone che vogliano lavorare per il paese, volenterose, che si vogliono impegnare e, soprattutto, persone nuove perché dobbiamo cercare di trovare qualcuno a cui passare il testimone. Perché, non è che io posso pensare di fare, diciamo…».interv lanfr di-gioia
Il sindaco a vita
«Di essere io il futuro, no? Io sono uno che cercherà di traghettare… visto che, comunque, non è stato possibile negli anni passati. Abbiamo visto quelli che sono stati i fallimenti delle amministrazioni passate, e quindi…».

Anche il fallimento di questa amministrazione? Qual è il tuo giudizio sull’amministrazione attuale che, tra l’altro, tu in qualche modo hai sostenuto politicamente.
«Mah, io l'ho solo retta al secondo turno, al primo turno c’era mio figlio nella lista del M5S e lì, chiaramente, ho dato una mano a lui».

Sì, ma dal momento che ti candidi a sindaco qual è il tuo giudizio.
«Senti, non c’è stato… Secondo me la gente si aspettava un cambiamento nel modo di fare, alcuni segnali che non ci sono stati. L’impressione è che non agisca per conto proprio, agisca per grazia ricevuta nel senso che le cose che vengono fatte non vengono decise probabilmente qua, vengono decise altrove. E ci sono tante cose che, invece, erano importanti da fare e che erano già state avviate da noi quindici anni fa e che sono rimaste…».

Quali, dimmene una
«Te ne posso dire una e… potrebbe essere, ad esempio, il piano di lottizzazione, il piano particolareggiato di via Madonna delle Grazie, quella è una cosa sulla quale noi avevamo già cominciato a lavorare. Te ne ho detto una, ma te ne posso dire altre… Ce ne sono. Diciamo che il paese è fermo a quindici anni fa su certe cose. Poi, le scelte fatte su alcune cose… Ti dico un’altra cosa, la piscina ad esempio. Me ne hanno dette tante, però in realtà io sono stato quello che l’ha costruita e la fatta funzionare: sono andato via e funzionava ancora, questi l’hanno fatta demolire senza che nessuno sappia di chi è la responsabilità».

L’operazione piscina, Lanfranco, non è proprio un fiore all’occhiello, anche quando ha funzionato lo ha fatto senza
«Era una operazione legale e legittima, prevista dalle leggi, sulla quale abbiamo avuto dei ricorsi alla Corte dei Conti, Corte dei Conti che ha detto che era perfettamente legittima. Noi siamo riusciti a costruirla, poi…».

Certo, l’hai costruita e l’hai fatta funzionare senza autorizzazione sanitaria, tu sai che
«No no no…».

Tu sai che una mia inchiesta pubblicata nel 2009
«No no, c’era un problema del pozzo e dell’acqua, non sapevamo e che non conoscevamo e stavamo risolvendo anche quello».

Quel problema è stato risolto dall’amministrazione Romagno dopo una mia inchiesta, Lanfranco
«Dovremo confrontarci, ma non lo farò adesso, non ho intenzione di farlo adesso…».
Certo, certo.
«Lo faremo a giugno, a maggio giugno…».

Vabbè, sappi che sarai chiamato dai tuoi concorrenti anche a queste responsabilità
«E voglia… Non ci sono problemi a confrontarsi sulle cose fatte e quelle che si potevano fare…».

Torniamo all’attualità. Stai mettendo su, quindi, una coalizione civica, non politica.
«Sì, sto cercando di evitare… poi, chiaramente, vedremo insomma…».

Posso chiederti dei politici che hai chiamato o con cui ti sei visto?
«Ti dico subito. C’è una rincorsa da parte di qualcuno, che non è vicino a noi, che è una rincorsa subito a contattare tutti quelli che contattiamo noi per cercare di fare terra bruciata intorno a Lanfranco Di Gioia».

E’ un tuo avversario politico, uno dei futuri candidati sindaco?
«No no… E’ uno che comanda a Rutigliano vicino a questa amministrazione».
lanfranco-di-gioia-2
Ahho capito, è di un altro comune, diciamo così. So che hai chiamato anche Franco Delliturri che sta in amministrazione, almeno così è attualmente.
«Delliturri l’ho sentito prima, tanto tempo fa, poi non l’ho più sentito. Non immaginavo che facesse una scelta del genere; avrà avuto le sue buone ragioni…».

Ma non demordi su Delliturri, magari tornerai all’“attacco”.
«Allora ascoltami, io non è che demordo, non è che sto dietro… Io Franco Delliturri, dopo di allora, della sua scelta, l’ho sentito, poi non l’ho più sentito. Non è che io vada alla rincorsa delle persone; se qualcuno ha intenzione di accodarsi, di fare questo progetto nuovo che mira a rivolvere i problemi ancora annosi che ci sono a Rutigliano, cercare di dare una svolta, cercare anche di formare qualche giovane. Perchè questi giovani... Quando facevo io il sindaco si facevano i preconsigli, si parlava, si svisceravano i problemi. Quindi, chiaramente, si formavano anche quelli che stavano in consiglio. Adesso vanno lì, alzano la mano, non parlano, il consiglio comunale non ci sta più nessuno che va a vederlo… voglio dire. Cercare anche di riportare la politica a un livello decente. Questo è il progetto: formare dei nuovi giovani, cercare di trovare persone nuove che si vogliono impegnare…  Molto difficile, perché i giovani, se non gli dai entusiasmo non fanno niente insomma. Se qualcuno si vuole accodare».

So che due sono, in modo particolare, i politici che tu non hai contattato: Roberto Romagno e Diego Difino. Cos'è, incompatibilità assoluta?
«Vabbè scusami, Diego Difino sappiamo che ha fatto in questa amministrazione. Se io devo stare a combattere con le persone che ogni giorno devono mettere in discussione la coalizione assolutamente… Romagno è incompatibile, perché Romagno deve a me la sua prima elezione, ha preso degli impegni, non li ha mantenuti, quindi, figurati se posso anche di lui avere fiducia».

Un'altra cosa. Come area voi avete un consigliere, Alessandro Milillo che è presidente del consiglio comunale, e forse anche Raffaella Redavid
«Quando dici “voi” a chi ti riferisci…».

Alla tua area politica.
«Milillo sì, è vicino… Io sono stato un po’ fuori dal discorso politico questi cinque anni».

Pero, diciamo, Milillo è nell’area che era intorno a te nei tuoi anni da sindaco.
«Va bene sì, è un amico certo, sì…».

E' quello che in questa amministrazione rappresenta, in qualche modo, la vostra area. Se i giudizi sull’amministrazione Valenzano sono negativi non sarebbe più coerente una operazione politica tipo ritirare la fiducia e mettere in crisi l’attuale compagine amministrativa? Come spesso si fa in politica?
«Ascolta, Alessandro Milillo è autonomo, non è che dipende da me che, ripeto, in questi cinque anni sono stato completamente fuori, non è che abbiamo mai fatto incontri, né io ho mai partecipato a decisioni politiche che ha preso il gruppo di Alessandro Milillo. E’ uno di quelli che io ho contattato per vedere… Sarà lui che deciderà eventualmente, se deciderà, di fare questo percorso insieme a me, che dovrà valutare gli atteggiamenti politici da avere. E’ chiaro, faremo un po’ di chiarezza, però -voglio dire- non sarò io che gli dirò fai questo o fai quest’altro. Per me, ripeto, il mio obiettivo è quello di candidarmi e fino a maggio quello che succede non dipenderà da me, dipenderà da quelli che, ovviamente, in questo momento stanno in amministrazione».

Io ritengo che Milillo stia con te, quella è la sua area, anche ideologica.
«Sicuramente».

Sta con te
.
«Sì sì, ma -voglio dire- non sono io che detto la linea politica ad Alessandro Milillo, è chiaro. Perché quel gruppo faceva parte di una lista, che tu sai benissimo…».
Mondo Sociale certo
«La mia liste era Rutigliano Protagonista».

Riproporrai la lista Rutigliano Protagonista?
«Quasi certamente, quasi certamente sì, farò una mia lista ed è probabile che usi ancora quel simbolo, non ci sono problemi».

Va bene Lanfranco, volevo alcune informazioni da te, fare, insomma, una chiacchierata ma ne è venuta fuori una intervista vera e propria.
«Ma figurati, non è un problema. Io dico le cose come sono, spero sia stato chiaro».

Chiarissimo, hai confermato su tutta la linea quelle che erano le informazioni che io già avevo.
«Quello che smentisco assolutamente è che ci sia stato un incontro tra me e Matteo Colamussi, una cosa che si è detta ma che non è mai esistita».

Matteo però lo hai contattato, so.
«L’ho sentito, sì».

Gli hai proposto di entrare nella coalizione o di appoggiare la tua candidatura?
«No, io a nessuno ho proposto di entrare… Io ho solamente comunicato a quelle persone che conoscevo la mia decisione di scendere in campo».

Ma, è stata una tua personale decisione, o sei stato chiamato, tirato in ballo.
«A me nessuno mi tira per la giacchetta Gianni, tu mi conosci bene. E’ stata una decisione sofferta; veramente non è facile rimettersi in discussione dopo tanto tempo. Però, siccome c’è una caterva di persone che incontravo, che mi stimolavano, che mi spingevano… Per cui, ho resistito fino a un certo punto poi, alla fine, ho detto vabbè, forse… Quando qualcuno me lo ha detto io gli ho chiesto: scusate ma perché lo dovrei fare? Per il bene di Rutigliano. Allora, a quel punto se è per il bene di Rutigliano facciamolo».

Se si vuol fare il bene di Rutigliano bisogna rivolgersi a Lanfranco Di Gioia, questa è la sostanza insomma
«Non lo so, questo bisogna chiederlo alla gente, e allora ti devi chiedere come mai la gente vuole tornare indietro anziché, magari, puntare di nuovo su qualche giovane; evidentemente non si sente garantita, non si sente soddisfatta. Ci sono tante cose. Me lo sono chiesto anch’io, però la realtà è che sono anni che trovo persone, anche che conosco, così, di vista, che mi dicono: ma Lanfranco perché non ti metti, che fai… Quasi tutti i giorni. E tu che vivi in mezzo alla gente queste cose le sai».

 

Commenti  

 
+2 # C.P 2023-10-02 04:08
Sono di sinistra ma ti voterò! Perché rutigliano ha bisogno di un sindaco con le palle...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-3 # Franco 2023-09-29 15:40
Lanfranco farà vincere Valenzano al ballottaggio contro Romagno! Si accettano scommesse!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+15 # Capetoste 2023-09-28 13:47
Comunicazione di servizio per Piddini, le farmacie del paese hanno esaurito il Bruciacul
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+37 # Celafaremo 2023-09-26 17:21
Romagno vincerà come innamorato a Noicattaro se le alternative sono Valenzano digioia e 5s
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+29 # Romagnosempre 2023-09-27 14:28
Unico che vive e ama il suo paese, ROBERTO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-2 # balbo 2023-09-28 09:12
dopo 30 in Cons. Com., e 10 anni da sindaco, senza aver combinato nulla, che altro vuole?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Dove va il vento 2023-09-24 19:19
Sparito dalla circolazione per 15 anni ed ora è presente ad ogni evento, rtirt....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+18 # Ma 2023-09-23 13:39
Balbo, ti stai cac....do! Mi dispiace per te e i tuoi compagni. È finita!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+32 # Ma 2023-09-22 14:24
Dai commenti si vede che i Valenzano Boys di stanno cac..... E' solo colpa loro.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-24 # balbo 2023-09-22 17:02
E i Romagni si sono pure pisc..ti addosso :lol:
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # Lacetello Sagla 2023-09-21 22:30
Ci dica il candidato Lanfranco come andò quella notte della revoca delle dimissioni
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+14 # Capetoste 2023-09-22 21:47
Devi chiedere al personaggio a cui fu dedicato il fischietto in terracotta" Redavid "
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+28 # Uno qualunque 2023-09-21 15:31
Interessante
Può accorparsi i leghisti ..
Ah no.. Sn Imbarcati con valenzano
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Ma 2023-09-21 14:22
La maggior parte dei commenti sono contro Lanfranco. Evidentemente ha centrato il bersaglio
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+23 # breve storia 2023-09-21 20:01
oppure effettivamente nessuno lo vuole... chissà lo capisce
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+22 # Giusto 2023-09-21 19:22
Adesso lo di vede in giro dopo anni che nkn si vedeva più...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+27 # Zorro 2023-09-21 21:40
Giuseppe è stato in grado di resuscitare gli Arcosauri del Triassico. Bravo e ora vai a casa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # Lacetello Sagla 2023-09-21 13:34
Il candidato Lanfranco ci può dire sul diniego alla passaggio di via Mola
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+37 # Cittadino 2023-09-21 12:57
Robi, manda tutti a CASA anche dei consiglieri sperando che i cittadini votino con coscienza
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-20 # Testata ridicola 2023-09-21 12:21
Proteggi i vari C* D*, Mastrocristino, Defilippis che ti tengono in piedi il sito
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-22 # Testata ridicola 2023-09-21 12:19
Bravo Nicastro filtra solo commenti in cui insultano alcune persone e tutela i pagliacci
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # CARMELA 2023-09-21 11:33
Votavo milillo...ma ora penso che sia invotabile
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+28 # Pasquale 2023-09-20 14:42
Se sarà lui il prossimo sindaco (burattino) poveri noi.....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+10 # Remolo 2023-09-20 14:34
Valenzano come sindaco ha fatto solo i selfie.. Il paese va all indietro.. W Lanfranco
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+31 # Zorro 2023-09-20 14:31
Digioia dimentica chi ha favorito negli ultimi 10 anni. Si assumesse la responsabilità
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+28 # Zorro 2023-09-20 14:13
Lanfranco vuole investire sui giovani. Ha fatto per se un certificato di nascita?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+25 # Cinquestelleforever 2023-09-20 13:57
Lanfranco e invotabile..sta con la maggioranza e la critica aspramente.non sei coerente
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # Giorgino 2023-09-20 13:42
Stai a casa... goditi la pensione e pensa ai nipotini. Rutigliano ce la fa anche senza te.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+34 # Zorro 2023-09-20 13:22
Sinceramente da lui non mi aspettavo tutta questa arroganza e presunzione. Deludente
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # artigiano stanco 2023-09-20 13:00
"il piano particolareggia to di via Madonna delle Grazie", gli interessi del solo costruttore
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # Capetoste 2023-09-20 12:56
Finalmente un po' di pepe in questa politica rutiglianese di 5 anni di sonno profondo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+27 # Celafaremo 2023-09-20 12:36
Il candidato dei trombati...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # pino loricato 2023-09-20 12:26
Sono tutti competenti nella loro totale incompetenza
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+35 # Batman 2023-09-20 12:00
MILLILO IL GIOVANE VECCHIO CHE DICE ADESSO? DIMETTITI E FAI BELLA FIGURA
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+36 # Remolo 2023-09-20 12:00
Valenzano sindaco è stato un "disastro" per rutigliano... Il sindaco dei selfie e nulla più.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-25 # Per Remolo 2023-09-21 10:48
Non sei abbastanza informato perchè di parte. I disastri li hanno fatto i suoi predecessori
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # leggi bene 2023-09-20 07:45
dopo la passerella della sagra dell'uva... stacca la spina.... tutti a CASA
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-35 # Vecchio stile 2023-09-20 07:30
L'unico che vedo bene come sindaco è il consigliere sorino .....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+18 # Incredibile 2023-09-20 13:03
Ma sei serio?
Vuoi la distruzione totale del paese e della collettività!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+19 # Capetoste 2023-09-20 12:52
Senza barba e con qualche maglietta colorata
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # Ciccilo 2023-09-20 00:16
Adesso Milillo che farà? il REGGENTE? o TUTTI a CASA? VIVA LA COERENZA
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+44 # chenoia 2023-09-19 20:31
dunque state con l'amministrazio ne ma anche contro..dentro e fuori..lanfranc o incoerente!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-62 # TNT 2023-09-19 18:55
PERCHE' AVETE DA DIRE QUALCOSA SULLA BERARDI? E' L'UNICA CAPACE E COMPETENTE
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+25 # Cittadino 2023-09-20 12:59
Ma questo è del mestiere per dire una cosa del genere
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # spiderman 2023-09-19 20:25
Si, infatti, ma a fare che cosa?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+45 # Incredibile 2023-09-19 16:25
Paese fermo da 15 anni? Sua opinione da pensionato, non da cittadino attento o politico.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # TNT 2023-09-19 15:50
PAOLICELLI PUO' PRENDERE CONSENSI SIA DALLE DONNE CHE DA GLI UOMINI
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # spiderman 2023-09-19 20:24
In che senso?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-67 # TNT 2023-09-19 15:48
LA BERARDI E' L'UNICA CHE PUO' CONTRASTARE DIGIOIA
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # Andate a casa 2023-10-02 04:13
La Berardi si deve stare dove ha la residenza!
Di Rutigliano sa poco e niente.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+44 # Cittadino 2023-09-19 16:08
Ma questo é del mestiere
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+46 # Dove va il vento 2023-09-19 15:14
Oggi si candida traghettatore di cosa e di chi, al faccia della coerenza, statt a cast....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+33 # Dove va il vento 2023-09-19 15:13
Fatemi capire,uno che ha fatto il sindaco con il CD,negli ultimi 9 anni è stato con il CS..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-43 # Rossella Macrini 2023-09-19 14:40
Io e Pino siamo felicissimi, sai quanto ti stimiamo e quanto apprezziamo le tue capacità.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+46 # Grifone 2023-09-19 14:31
Ciak si gira.... Ultimo film di Jurassic park...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+44 # Ritirati 2023-09-19 13:55
Cento volte meglio difino e romagno..il resto solo teatrini
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+63 # awuand 2023-09-19 13:16
Roberto mostra i muscoli a questi ARROGANTI e PRESUNTUOSI
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+65 # awuand 2023-09-19 12:44
Roberto svegliati e mandali a casa TUTTI è arrivata l'ora
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-27 # Nando 2023-09-19 13:39
:D :D :D
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Nando 2023-09-19 12:31
Lanfranco per la prima volta nella sua vita prenderà un pò di voti pure dalla sinistra.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # TNT 2023-09-19 12:17
STAMATTINA GUERRA IN COMUNE, POVERO GIUSEPPE.
GIU' IL SIPARIO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-20 # Per Nicola 2023-09-19 18:14
Ma come? Non sei andato al bar stamattina Assessore? Anzi ex assessore
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+30 # Nn1intelligente 2023-09-19 14:11
Cosa è successo? Si può sapere?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+29 # Vladimir 2023-09-19 11:43
Io mi chiedo: PERCHÉ?!??
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+37 # Vecchio stile 2023-09-19 11:19
E ora mr selfie cosa farà?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-32 # Sisto 2023-09-19 10:18
Rispetto agli atri due nani,,,Lanfranc o tutta la vita!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-27 # Luigi 2023-09-19 10:14
I Romagni si sono scatenati.
PAURAAAA!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+22 # Resta a casa 2023-09-19 14:22
Fa paura a sx...ma la dx avrà la risposta giusta...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+31 # Vuoi vedere che 2023-09-19 09:47
Vuoi vedere che fai vincere di nuovo Valenzano?
Resta a casa fammi il piacere
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-25 # Ipocrita 2023-09-19 09:40
Forse il 2019 non ha insegnato niente a nessuno!
Dovete stare a casa, largo ai giovani!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # Resta a casa 2023-09-19 14:20
I giovani? Purtroppo incompetenti... c'e bisogno di chi deve risollevare il paese,no questo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # Cittadino 2023-09-19 09:17
Grande Gianni Nicastro.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+44 # Puzaaaa 2023-09-19 09:16
Sta elemosinando vedremo ! Altro che aiutare i giovani, poteva farlo da dietro le quinte
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+35 # Vaiacasa 2023-09-19 09:08
Lanfranco ha lasciato solo debiti. Non avrai il mio appoggio
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # Mammut 2023-09-19 09:06
Adesso vedremo se diranno arriva il mammut...i suoi amici ingegneri..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-25 # la coerenza 2023-09-19 08:54
Manca solo la candidatura di Romagno e il Sindaco Valenzano riuscirà ad essere confermato!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+43 # la coerenza 2023-09-19 08:47
Qualcuno abbia pietà del nostro paese per favore.
Per favore rimani a casa!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # la coerenza 2023-09-19 08:47
Dopo 15 anni nessuno sentiva la tua mancanza Lanfranco!
Di danni ne hai fatti tanti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-27 # Paoluccio 2023-09-19 08:43
Non so se potrà farcela, ma avrà un bel peso, chissà i 5 stelle dove si collocheranno.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-36 # Paoluccio 2023-09-19 08:41
Questa candidatura è bella “pesante”, fa paura a destra quanto a sinistra.
.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-20 # Preoccupato 2023-09-19 08:35
Se questi sono gli avversari di Valenzano mi sa che verrà rieletto facilmente..no comment
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+40 # Ci vuole coraggio 2023-09-19 08:33
Mamma mia stanno resuscitando i morti!
Un ultra-settanten ne.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-42 # Cittadina 2023-09-19 08:30
Grande Lanfranco la Gioia. Ricordo con nostalgia quando eri sindaco. Cordialmente.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-27 # mino 2023-09-19 08:21
scusate l'ignoranza, ma può fare il sindaco per la terza volta? non sarebbe incostituzional ?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+41 # Iniziamo bene 2023-09-19 08:16
Ho costruito la piscina, ma se aveva problemi non è colpa mia io l'ho costruita. Compliment
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-44 # Rutiglianese doc 2023-09-19 06:35
Finalmente RUTIGLIANO si sta svegliando!!!!
Vai Lanfranco RUTIGLIANO e con te.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+45 # Clamoroso 2023-09-19 00:41
C'è una differenza rispetto a 15 anni fa: il tuo debito per la piscina non c'è più
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+39 # Mammut 2023-09-19 09:07
Le cose che ha lasciato in sospeso??? Più nulla, e adesso vuole tornare???
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna