Mar18062024

Last update04:47:32 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

              banner store H24 2023
                                                        
 

 

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Manomissioni stradali, in consiglio passa la mozione di Rutigliano 5 Stelle

Manomissioni stradali, in consiglio passa la mozione di Rutigliano 5 Stelle

Condividi

mozione-buche-strada-M5S

 

Martedì scorso il Consiglio Comunale ha approvato, con 11 voti a favore ed una astensione, la nostra mozione sull'adozione di un regolamento per la manomissione di marciapiedi, strade e piazze comunali, vicinali di uso pubblico, a seguito della esecuzione di opere edili o stradali (leggi qui).
L’Amministrazione Comunale si è impegnata a dotarsi di un regolamento che imponga delle precise prescrizioni e garanzie alle imprese che intervengono sulle aree pubbliche.

Le autorizzazioni rilasciate dall'ufficio tecnico, a cui alcuni consiglieri comunali hanno fatto richiamo, non consentono di ottenere quelle garanzie che soltanto uno specifico Regolamento Comunale per l’esecuzione di qualsiasi lavoro di scavo, può consentire.
Il ripristino dello stato dei luoghi a regola d’arte è il minimo sindacale in queste circostanze, ma si potrebbe imporre, ad esempio, che il ripristino debba avvenire interessando l’intera carreggiata per le strade inferiori a tot mt. di larghezza, in modo da evitare i successivi “rattoppi”, spesso bituminati a distanza di giorni dalla chiusura dello scavo, che in breve tempo – anche a causa delle intemperie -  si deteriorano, creando pericolose sconnessioni e depressioni nel manto stradale.

Se poi, a quanto sopra, si aggiungesse il deposito di congrue fideiussioni, per garantire la tempistica e la qualità dei lavori di ripristino, non saremmo costretti ad esborsi maggiori ma avremmo un risparmio sui costi di manutenzione e una riduzione del contenzioso.
 Oltre al raggiungimento di questo importante risultato, nel corso del Consiglio abbiamo presentato anche l'interpellanza sulla campagna di sensibilizzazione “Posso prima io?” destinata alle famiglie bisognose con componenti affetti da gravi disabilità (leggi qui).
Un’iniziativa, già attuata in altri Comuni pugliesi, come Grottaglie, Trani, Sava, Manduria, che nasce dalla necessità di ridurre i tempi di attesa (dilatati a causa delle prescrizioni anti contagio da Covid) dei caregivers, evitando di fare lunghe code e consentendo a chi quotidianamente è impegnato nella cura dei propri cari, di evitare ulteriori ansie e preoccupazioni alla propria ed altrui esistenza.

Un bel gesto di solidarietà, a cui l'assessore Creatore ha risposto positivamente. Adesso ci aspettiamo un'accelerazione nella procedura di attuazione, così da consentire alle attività commerciali presenti sul territorio (che spontaneamente ed umanamente siamo certi si lasceranno coinvolgere, aderendo alla campagna di sensibilizzazione) di attivare ovvero ripristinare, laddove già esistenti, le corsie preferenziali di accesso per le categorie più fragili, in modo tale da evitare code ed attese ai portatori di cura – caregivers.

Non è la prima volta, in quasi due anni di amministrazione Valenzano, che una nostra mozione venga approvata in Consiglio Comunale. Ci aspettavamo che le precedenti, sul centro storico (leggi qui) e su Rutigliano Plastic Free, potessero concretizzarsi nell’immediato. Ciò non è accaduto! Vogliamo riporre, ancora una volta, fiducia con l'auspicio di non essere delusi.

Movimento 5 Stelle Rutigliano

 

mozione-buche-strada-M5S-1

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna