Mar18062024

Last update04:47:32 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

              banner store H24 2023
                                                        
 

 

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Cultura La Compagnia QUI ED ORA al Teatro Angioino con "FERDINANDO"

La Compagnia QUI ED ORA al Teatro Angioino con "FERDINANDO"

Condividi

teatro-angioino-20-3-2023

 

Sabato 25 marzo 2023 alle h.21, nell’ambito della XXII Stagione di Prosa del teatro Angioino di Mola di Bari,  con la direzione artistica di Francesco Capotorto,

la Compagnia QUI ED ORA presenta
“FERDINANDO” di Annibale Ruccello
Con Daniela Rubini, Patrizia Colonna, Vincenzo Raguseo, Antonio Carella
Scene Damiano Pastoressa
Regia D. Rubini – V. Raguseo

“Ferdinando” di Annibale Ruccello è considerato un capolavoro della drammaturgia moderna, racconta una storia bellissima e amara, una vicenda comica e drammatica, che sfugge alle classificazioni. Si assiste ad una macchina narrativa che non dà tregua, personaggi sanguigni e spietatamente autentici. Sopra tutto e tutti la potenza dell’amore, che può creare e distruggere, rigenerare e uccidere.

Il tempo procede lento nella campagna vesuviana. Siamo nel 1870 l’Italia è appena nata e ha un nuovo re. Ma donna Clotilde non ci sta. Fedele ai Borbone, trascorre le sue giornate in un aristocratico isolamento. La baronessa è sola: le fanno compagnia pasticche e stanchi o aspri colloqui con il parroco, don Catello, e Gesualda, la sua cugina - domestica. Tutto è destinato, però, a cambiare.

Clotilde ha un nipote, Ferdinando che porta  ‘’o nomme ‘e nu re’. Giovane, di una bellezza morbosa e strisciante: dopo il suo arrivo nulla sarà come prima. Ferdinando con l’inganno farà innamorare donna Clotilde, Gesualda e Don Catello. Ognuno di loro farà di tutto per mantenere segreto ed esclusivo il proprio rapporto fino a che le due donne diverranno complici nel piano di uccidere il curato. Morto Don Catello, Ferdinando svelerà di chiamarsi Filiberto e di aver inscenato tutto solo per appropriarsi della cassetta di gioielli, nascosta nella casa della baronessa.

Premi e riconoscimenti:Concorso “Scena.0 – 2020” premio come miglior spettacolo e miglior attrice non protagonista (Patrizia Colonna).
Concorso “Gran Premio Nazionale del Teatro Amatoriale – 2021”- Catania

Nomination per: miglior attrice protagonista (Daniela Rubini); miglior attrice non protagonista (Patrizia Colonna);miglior regia (Daniela Rubini e Vincenzo Raguseo).

Concorso “Corti nella Corte” 2022 – Mola premio come miglior spettacolo della serata del 29 luglio 2022 e premio come miglior attrice protagonista dell’intero concorso (Daniela Rubini)

Informazioni e prenotazioni al botteghino del Teatro Angioino alla via S. Pellico  7 in Mola di Bari Tel.0804713061;3496061378

Teatro Angioino

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna