Dom22072018

Last update01:28:56 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo  fal banner 456x52  
Back Sei qui: Home Notizie Sport La Virtus Rutigliano riparte da Chiaffarato e dirama lo staff tecnico

La Virtus Rutigliano riparte da Chiaffarato e dirama lo staff tecnico

Condividi

virtus-rutigliano-riparte

 

Per il tecnico conversanese sarà la terza stagione sulla panchina della prima squadra. Montanaro nuovo DG

di Michele Rubino

Se, in casa Virtus Rutigliano (in foto il nuovo logo), da un lato sono le questioni burocratiche a tenere banco – ufficializzazione, da parte della Divisione Calcio A Cinque, del cambio di denominazione e sede di gioco -, dall’altro fervono i preparativi per la terza stagione consecutiva in Serie A2. Parentesi sul quale, sin dal suo incipit, è impressa, a caratteri maiuscoli, la firma del tecnico Francesco Chiaffarato che, al timone della compagine virtussina, conquistò la “seconda serie nazionale” via Play-Off nella S.S. 2015/2016 (sconfiggendo l’Ardenza Ciampino in finale). Un successo che, col senno di poi, possiamo dire aver sancito un vero e proprio matrimonio, il quale si protrarrà anche nella stagione sportiva prossima ventura.

L’allenatore conversanese, come riportato nel comunicato ufficiale della società, è stato, infatti, riconfermato alla guida della prima squadra, in virtù degli ottimi risultati raggiunti nell’annata passata e, più in generale, nel primo biennio di A2 dal sodalizio presieduto da Domenico Lamorgese. “Solo elogi per mister Chiaffarato – si legge nella nota -, il quale nella scorsa stagione ha ottenuto risultati eccezionali, soprattutto nelle sfide casalinghe, ed ha sfiorato la zona Play-Off”. La continuità, non a caso, è il leitmotiv delle prime scelte stagionali della Virtus che, al fianco del tecnico ex Azzurri Conversano e Sport Five Putignano, ha confermato anche il vice Vito Delledera e il preparatore dei portieri Francesco Vavalle.

La rappresentanza rutiglianese nello staff societario, in tal senso, è alquanto cospicua non limitandosi al solo allenatore in seconda. Il 24enne Paolo Depalma, infatti, ha conservato l’incarico di responsabile del settore giovanile, Nicola Marzovilla continuerà ad esercitare funzioni dirigenziali a tutto tondo mentre il 23enne Gianni Orlando sarà, ancora, responsabile comunicazione. Tra le conferme spicca, inoltre, quella del responsabile sanitario Vito Ungaro, figura dall’indiscutibile affidabilità ed esperienza. Non mancano, inoltre, volti nuovi nell’organigramma virtussino. Giovanni Montanaro – personalità di spicco nel panorama del futsal pugliese – è stato nominato Direttore Generale ed opererà in sinergia con il 27enne Giuseppe Manghisi, calcettista virtussino sino al campionato scorso – con trascorsi, alle spalle, anche nella massima serie-, e neo direttore tecnico.

Attese nelle prossime settimane, infine, novità sul fronte panchine dei roster rientranti nel settore giovanile. La società, annunciando lo svolgimento di alcuni stage selettivi, ha lasciato indirettamente intendere che, oltre all’Under 19 (obbligatoria nei campionati nazionali, ndr), sarà allestita una compagine Under 17 Regionale. Selezioni fissate per Mercoledì 4 e Venerdì 6 Luglio.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna