Mar18062024

Last update04:47:32 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

              banner store H24 2023
                                                        
 

 

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Bando Sport e periferie 2020, Rutigliano candida la piscina comunale

Bando Sport e periferie 2020, Rutigliano candida la piscina comunale

Condividi

piscina-progetto-recupero


L’amministrazione comunale ha presentato un
progetto del valore complessivo di 970.000 euro


di Michele Rubino

Giovedì scorso, con un post sul proprio profilo social, il ministro dello Sport Vincenzo Spadafora ha annunciato che, nell’ambito del bando “Sport e periferie 2020”, sono state ben 3.380 le domande di finanziamento pervenute da Regioni, Province/Città Metropolitane, Comuni, Federazioni sportive nazionali, Discipline sportive associate, Associazioni e Società sportive dilettantistiche, Enti di promozione sportiva ed Enti religiosi civilmente riconosciuti. “Un numero molto elevato che dà l’idea di quanto sia importante investire nelle strutture sportive del nostro Paese (...)” – ha commentato il ministro. piscina-progetto-recupero 1

Le tipologie di intervento proponibili – entro il termine ultimo fissato per il 30 ottobre - potevano riguardare “la realizzazione e rigenerazione di impianti sportivi finalizzati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane; la diffusione di attrezzature sportive con l’obiettivo di rimuovere gli squilibri economici e sociali esistenti; il completamento e l’adeguamento di impianti sportivi esistenti da destinare all’attività agonistica nazionale e internazionale”.

piscina-progetto-recupero-2Ampie possibilità, dunque, che, se non altro, giustificano i 140 milioni di euro stanziati dal Dipartimento dello Sport per finanziare i progetti che, ad epilogo dei lavori dell’apposita Commissione giudicatrice, saranno selezionati. “Rispetto allo scorso bando, sono stati aumentati i fondi a disposizione (...) abbiamo cercato in questo modo di finanziare quanti più progetti possibile per rivitalizzare le aree svantaggiate del nostro Paese” ha spiegato Spadafora.

Stando ai dati diffusi dal Dipartimento dello Sport, dalla Puglia sono pervenute 277 domande di finanziamento – regione capofila è la Campania con 435, seguita da Lazio e Calabria – per una richiesta totale di 182.176.615,77 euro. Tra i progetti presentati, c’è anche quello del comune di Rutigliano riguardante la riqualificazione – soprattutto dal punto di vista impiantistico - della piscina comunale sita in via Adelfia.

L’obiettivo è, certamente, quello di efficientare un edificio che, da anni, vive una condizione di abbandono e fatiscenza. Stando alle notizie raccolte dalla nostra redazione, l’importo complessivo dei lavori ammonta a 970.000 euro mentre 270.000 è la quota – rispetto al totale, chiaramente- di cofinanziamento comunale. «L’idea cardine del progetto presentato, in cui figura anche la proposta di un piano di gestione, è puntare sul risparmio energetico che, ovviamente, per un impianto natatorio è molto importante» ha dichiarato, ai nostri microfoni, l’assessore Antonella Berardi.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna