Sab20042024

Last update11:36:34 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

                            banner store H24 2023  

 

          

Festa della
Liberazione


Proiezione del cortometraggio

"Notte di Marzo" sui fatti
di via Rasella a Roma nel 1944
e della videointervista ad una
partigiana di Rutigliano arrestata
nel 1944 dai nazifascisti insieme
a suo fratello

Museo Civico Archeologico
Rutigliano
25 Aprile 2024 ore 19:30

 

     manifesto-liberazione-film-sito 
Back Sei qui: Home Notizie Politica Doppia preferenza on. Gemmato: "De profundis per Emiliano e parte della sua maggioranza"

Doppia preferenza on. Gemmato: "De profundis per Emiliano e parte della sua maggioranza"

Condividi

marcello-gemmato-fdi


Comunicato stampa

DOPPIA PREFERENZA, ON.GEMMATO (FDI): "DE PROFUNDIS PER EMILIANO E PARTE DELLA SUA MAGGIORANZA. IL PRESIDENTE SCELGA SE ESSERE DIFENSORE DELLE DONNE O, INVECE, DELL'UOMO PIER LUIGI LOPALCO"

Se davvero -come ha dichiarato in consiglio ieri sera- Emiliano vuol'essere difensore delle donne, lo dimostri una volta per tutte. Diversamente confermerà che la sua unica volontà è quella, invece, di salvare un uomo: l'epidemiologo di fiducia Pier Luigi Lopalco, che con un emendamento del centrodestra e con il voto di una decina di franchi tiratori della maggioranza è risultato incandidabile.

Mi appello poi al buonsenso del presidente del consiglio regionale pugliese Mario Loizzo: convochi subito una seduta del consiglio per votare la doppia preferenza di genere e ponga rimedio all'ignominia messa in atto nelle scorse ore dalla sua parte politica, con il presidente Michele Emiliano e parte della sua maggioranza che hanno segnato la loro fine eludendo la votazione nella seduta del consiglio regionale conclusasi a notte inoltrata con la caduta del numero legale.

Abbandonare l'Aula rinunciando a votare la modifica alla legge elettorale e lanciando la palla al governo nazionale è solo l'ultimo dei capolavori a firma di Emiliano.

Lo dichiara il deputato pugliese e commissario regionale di Fratelli d'Italia, Marcello Gemmato.

Ufficio Stampa
Francesca Avena

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna