Mar18062024

Last update04:47:32 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

              banner store H24 2023
                                                        
 

 

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità Un altro caso Covid-19 a Rutigliano, si tratta di una operatrice del 118

Un altro caso Covid-19 a Rutigliano, si tratta di una operatrice del 118

Condividi

ambulanza-118


L’altro ieri le hanno fatto il tampone, ieri il risultato: positiva al coronavirus. Ad essere infettata è stata una ragazza di Rutigliano, soccoritrice del 118 di Mola di Bari. La sua ambulanza l’altro ieri ha fatto un intervento presso la struttura per anziani di Noicattaro, dove da giorni si è sviluppato un importante focolaio Covid-19, ed è probabile che il virus l’abbia contratto lì o in altri interventi precedenti. La ragazza sta bene, nel senso che non ha sintomi particolari ed è in quarantena.

E’ l’ennesimo caso di un operatore sanitario che viene infettato dal coronavirus, a riprova della vulnerabilità all’infezione delle persone che lavorano in ospedali e nell’emergenza.

Siamo, dunque, a tre casi conclamati a Rutigliano, anche se questo non ha cambiato la posizione del nostro comune sulla cartina della diffusione del Covid-19 in Puglia aggiornata quotidianamente dalla regione nel bollettino epidemiologico regionale, che ieri era fermo da 1 a 5 casi in riferimento al nostro comune.

La speranza è che i casi Covid non aumentino a Rutigliano, ma questo dipende anche da noi. E’ importantissimo, ora più di prima, che si resti in casa e che si esca solo per necessità e, soprattutto, che si mantenga la distanza di sicurezza interpersonale nel caso si venga a contatto con altre persone.

Si può anche non avere la mascherina quando si cammina per strada, e mantenere sempre e comunque una distanza precauzionale tra un metro e due metri dagli altri; risulta, invece, ora più di prima, importante che la mascherina la si indossi quando si entra nei supermercati, nei negozi, nelle farmacie, in qualsiasi luogo chiuso frequentato da altre persone.

Come ci spiegano tutti i giorni gli esperti, la mascherina chirurgica non protegge chi la indossa, protegge gli altri nel caso, chi la indossi, sia un infetto asintomatico.


Clicca sull'immagine qui sotto per ingrandire il bollettino di ieri

ambulanza-118-1

 

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna