Dom22092019

Last update08:45:20 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner corretto musical break  

       banner-2019sagra-uva


banner settembre 2019     

 

Back Sei qui: Home Notizie Attualità La giornata dell’arte alla Manzoni, un gioioso momento di ulteriore formazione

La giornata dell’arte alla Manzoni, un gioioso momento di ulteriore formazione

Condividi

giornata-arte-scula-manzoni


E’ da oltre vent’anni che gli istituti scolastici di ogni ordine e grado possono organizzare “iniziative complementari e integrative dell'iter formativo degli studenti”, creare “occasioni e spazi di incontro da riservare loro”, come recita l’art. 1 del DPR 567/1996. La giornata dell’arte si inserisce perfettamente in questo percorso ed è, generalmente, organizzata ogni anno dagli istituti scolastici superiori (secondaria di secondo grado).

A Rutigliano, giovedì scorso, anche l’Istituto Comprensivo “Settanni-Manzoni” ha tenuto, nel cortile della scuola secondaria di promo grado “A. Manzodirigente-melpignanoni”, la sua giornata dell’arte. Sono stati allestiti stand sotto cui gli alunni si sono cimentati con la pittura e i disegni, oltre che con la musica e lo sport.

La giornata dell’arte della Settanni-Manzoni «è giunta alla seconda edizione, ed è un momento didattico che vuole valorizzare la libera espressione degli studenti con la musica, l’arte, la pittura e lo sport» ci ha detto il dirigente scolastico prof.ssa Maria Melpignano. «E’ un momento di gioia -ha aggiunto- un momento di libertà; è un momento, anche, per valorizzare le competenze creative ed artistiche che i ragazzi hanno acquisito, quel patrimonio individuale che, magari, durante le attività didattiche non riescono sempre ad evidenziare». «Ripeto -ha aggiunto ancora la dirigente- è un momento di gioia, di serenità perché la scuola è anche questo, un saper stare insieme agli altri, comunicare la gioia di essere tutti insieme».

Un appuntamento importante, dunque, che la “Settanni-Manzoni” ha deciso di organizzare già dall’anno scorso come ulteriore occasione di formazione scolastica e anche «come momento di verifica della nostra progettualità didattica con la collaborazione importantissima dei genitori», ha ribadito la prof.ssa Melpignano.

 

 

Commenti  

 
-1 # SC 2019-06-04 11:24
Vivissimi complimenti per l'interessante iniziativa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna