Mer17042024

Last update12:16:43 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

                            banner store H24 2023  

 

Back Sei qui: Home Notizie Sport Premio “Rutigliano Terre dell’Uva” a Michelangelo Dell'Edera

Premio “Rutigliano Terre dell’Uva” a Michelangelo Dell'Edera

Condividi

delledera-tennis-2

 

di Tino Sorino

Un rutiglianese, Michelangelo Dell’Edera, classe 1964, tra i protagonisti della conquista della Coppa Davis, per la seconda volta nella storia del tennis italiano, dal 1976. E’ il team manager della gloriosa Nazionale, Direttore tecnico dell’Istituto Superiore di Formazione “R. Lombardi” che, nato a Rutigliano, di strada ne ha fatta tanta, fino a sollevare l’agognata “insalatiera” con i suoi formidabili atleti.

Sabato 23 marzo 2024, alle ore 19.00 nel Museo Civico Archeologico di Rutigliano, Michelangelo riceverà dal locale Rotary Club il Premio “Rutigliano Terre dell’Uva”, per aver portato il tennis italiano sul tetto del mondo.

Interverranno, il presidente del Rotary Club Giuseppe Marchetti, il Sindaco di Rutigliano Giuseppe Valenzano, il barlettano Vice- Presidente della Federazione Nazionale di Tennis Isidoro Alvisi, Mario Laforgia, autore del video dedicato a Dell’Edera che sarà proiettato durante l’incontro. Una esposizione con immagini del tennis anni ’70 e con quelle recenti della Coppa Davis di Malaga 2023, insieme ad alcune vetrinette con racchette di ieri e di oggi ed altri oggetti faranno bella mostra di sé. Saranno presenti anche le locali associazioni sportive e non solo con i loro presidenti. 

 

delledera-tennis-2-1

 

Commenti  

 
# Checco 2024-03-22 21:33
Grande Michelangelo, giusto riconoscimento alla sua tenacia e serietà professionale .
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna