Mar18062024

Last update04:47:32 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

              banner store H24 2023
                                                        
 

 

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio a 5, l’Audax Rutigliano supera il Boemondo e vola in vetta alla classifica

Calcio a 5, l’Audax Rutigliano supera il Boemondo e vola in vetta alla classifica

Condividi

audax-2-11-2023


I ragazzi di mister De Tomaso regolano la compagine
canosina al Tensostatico con un secco 3-0


di Michele Rubino

V come vittoria. V come vetta. L’Audax Rutigliano continua a stupire. Nel big match della quarta giornata del campionato di Serie C2 girone A, la compagine del presidente Moccia regola con un perentorio 3-0 il Boemondo (co-capolista, a quota 7, alla vigilia) issandosi, in solitaria, in vetta alla classifica con 10 punti all’attivo.

Dinnanzi ad una bella cornice di pubblico, capitan Franco e compagni sfoderano una prestazione superba confermando gli ottimi segnali intravisti in questo primo scorcio d’annata (arricchitosi, nelle settimane addietro, anche dello strepitoso blitz in Coppa in quel di Cassano). L’Audax diverte, offre un bel gioco e, col passare delle settimane, acquisisce sempre più solidità, soprattutto nella fase difensiva. Se, come dice quel rinomato detto, il buongiorno si vede dal mattino, questa potrebbe essere certamente una stagione ambiziosa per la formazione calcettistica rutiglianese.

Gli ingredienti ci sono tutti: maggiore esperienza, la giusta cattiveria agonistica ed un’armonia in campo che, pian piano, cresce. Appunti confermati dalla sfida vinta ieri, sul gommato del Tensostatico, contro il coriaceo Boemondo. Franco e compagni hanno saputo approcciare bene alla gara incanalandola, verso binari favorevoli, già nella prima frazione, chiusasi sul 2-0 per effetto delle reti messe a segno da Pisanti – piacevole sorpresa di questo avvio di annata con 4 centri all’attivo – e Gerdeci. Nella ripresa, il Boemondo ha provato a riaprire i conti ma, sulla propria strada, ha trovato un Nardone in formato super. Tante le occasioni cestinate – soprattutto in ripartenza – dall’Audax che, nonostante un pizzico di apprensione in più, è riuscita a mettere la contesa in ghiaccio sul tramonto della seconda frazione con Giuseppe Franco, autore del definitivo 3-0.

Sabato, intanto, si torna subito in campo: l’Audax farà visita al Football Club Santeramo, decimo in graduatoria con 4 punti all’attivo (1 vittoria, 1 pareggio e 2 sconfitte). Dopo la vittoria nel derby contro l’Azetium e il buon pari di San Ferdinando, i ragazzi di mister De Tomaso hanno voglia di confermarsi anche in trasferta.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna