Lun30012023

Last update11:39:59 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

 
Gara ponte rifiuti a Rutigliano:   In corso la gara ponte (...) perplessità su costi e servizi,    Appalto rifiuti, rinviata la prima seduta di gara...

banner verna rifatto 

                banner meraviglie pulito 3
Back Sei qui: Home Notizie Sport Basket, successo in rimonta per l’Olympia Rutigliano in quel di Cerignola (76-86)

Basket, successo in rimonta per l’Olympia Rutigliano in quel di Cerignola (76-86)

Condividi

olympia-8-11-2022


Dopo un’intera gara ad inseguire, i ragazzi di
coach Morè ribaltano tutto negli ultimi due minuti


di Michele Rubino

Ha dovuto sudare le proverbiali sette camicie ma, alla fine, la Polisportiva Olympia Club Rutigliano è riuscita ad avere la meglio sul Mediterranea Cerignola per 76-86 e a portare a casa, dunque, il secondo successo consecutivo in campionato. Il punteggio, tuttavia, non deve assolutamente trarre in inganno: quella disputata sul parquet ofantino del Palafamila è stata, per i ragazzi di coach Morè, una gara alquanto ostica, anche più del dovuto se si pensa al potenziale dei padroni di casa (roster giovane ma rivelatosi, ieri, decisamente più in palla per lunghi tratti della partita) e al loro bigliettino da visita della vigilia condito da due nette sconfitte nelle prime due apparizioni stagionali.

L’Olympia Rutigliano però, nonostante il maggior tasso tecnico a disposizione, non ha affatto brillato nel match valevole per la terza giornata del campionato regionale di Serie D e, anzi, si è trovata ad inseguire, nel punteggio, Cerignola per un’intera gara. Scarsa accortezza difensiva e poca incisività nell’altra metà campo: sfruttando le carenze rutiglianesi di serata, il Mediterranea è riuscita a prendere il largo nel secondo quarto, chiuso sul 43-34. Margine di vantaggio rimasto pressochè intaccato anche al rientro dagli spogliatoi; a fine terzo periodo, infatti, l’Olympia accusava sette lunghezze di distanza dai locali (58-51). La reazione rutiglianese è arrivata nel quarto conclusivo e, per l’esattezza, nello scorcio conclusivo di quest’ultimo: trascinati da un superlativo Antonello Pavone (autore di 32 punti) e dai canestri pesanti di Nicola Signorile, gli ospiti hanno piazzato il sorpasso a due minuti dalla sirena e messo in ghiaccio la contesa con un parziale complessivo di 0-11, valso il definitivo 76-86.

Ci sarà certamente tempo per apportare correttivi tattici e, come tale, alzare il livello della prestazione collettiva ma, per il momento, l’Olympia Rutigliano si gode un successo prezioso giunto in un pomeriggio complicato e, soprattutto, ad epilogo di una rimonta che, certamente, è un attestato di forza sul piano mentale. I ragazzi di coach Morè, così, salgono a quota 4 punti in classifica e, nel prossimo turno, affronteranno il Junior Molfetta, ancora fermo a 0.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna