Lun30012023

Last update11:39:59 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

 
Gara ponte rifiuti a Rutigliano:   In corso la gara ponte (...) perplessità su costi e servizi,    Appalto rifiuti, rinviata la prima seduta di gara...

banner verna rifatto 

                banner meraviglie pulito 3
Back Sei qui: Home Notizie Politica ASP Rutigliano, tra i nominati c’è il socio del presidente del consiglio comunale

ASP Rutigliano, tra i nominati c’è il socio del presidente del consiglio comunale

Condividi

asp-nomine-socio-presidente-cons

 

di Gianni Nicastro

Quale sia stata la bussola nelle nomine all’ASP Monte dei poveri, di cui stiamo scrivendo da giorni, non si è ancora capito bene. Uno dei tre nominati di competenza comunale, Francesco Mazzone, è socio maggioritario della “BILL SOLUTIONS SRLS”, società della quale è socio anche  Alessandro Milillo, presidente del consiglio comunale di Rutigliano. Una società attiva nella vendita di contratti di energia elettrica e di gas in ambito residenziale, industriale e commerciale e di promozione, vendita e installazione di impianti e soluzioni tecniche volte al contenimento dei consumi energetici. Non solo Mazzone, secondo l’ex consigliere di amministrazione dell’ASP promotore del ricorso al TAR, non avrebbe i requisiti per la nomina nel consiglio di amministrazione della stessa ASP, è anche socio di un amministratore del comune attore di quelle stesse nomine. Non so cosa significhi una simile situazione sul piano giuridico-legale, certo denota una prassi poco trasparente nella gestione delle nomine da parte del comune.

Ora, più la si analizza la vicenda delle nomine ASP più viene fuori, nella scelta delle persone, un modus operandi poco conforme, se non per nulla conforme, agli indirizzi che lo stesso, attuale, consiglio comunale si è dato a luglio del 2019 circa “la nomina, la designazione e la revoca da parte del Sindaco o del Consiglio Comunale, secondo le rispettive competenze, dei rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni…”.

Questi indirizzi sono stati fissati nell’allegato A della delibera di consiglio comunale n. 27 del 31 luglio 2019 il quale, all’art. 3 (“REQUISITI”), comma 1, stabilisce che “Le nomine e le designazioni competono al Sindaco ed al Consiglio comunale, sulla base degli indirizzi qui definiti, che individueranno i rappresentanti dell'ente fra i cittadini che hanno i requisiti per la nomina a Consigliere Comunale”. Le persone da nominare all’ASP, quindi, il sindaco, o chi per lui, avrebbe dovuto sceglierle “fra i cittadini” e in osservanza delle condizioni di pari opportunità recita il successivo comma 2. Il comma 5 dice anche che “le candidature per le nomine e designazioni possono essere presentate da tutti i cittadini in possesso dei requisiti previsti per le nomine stesse, con allegato il curriculum vitae ed una dichiarazione di appartenenza ad associazioni di qualunque genere ed a partiti politici”.

Tutti i cittadini, dunque, avendone i requisiti, possono fare richiesta e devono essere messi su un piano di pari opportunità nell’accesso a quelle nomine. Anche se, per la scelta delle persone da nominare o designare negli enti, l’allegato A in questione non prevede in modo diretto un bando pubblico, il combinato disposto dei requisiti dell’art. 3 prefigura necessariamente almeno un avviso pubblico quando il comune abbia da nominare qualcuno in qualche ente. Altrimenti come possono i cittadini presentare le proprie candidature? Da chi lo devono sapere che il comune, in un dato momento, ha bisogno di nominare qualcuno in un qualche ente e che, quindi, possono candidarsi e concorrere ad essere nominati o designati?

Il comune di Rutigliano, nelle nomine all’ASP in questione, ha tenuto conto degli indirizzi approvati dal consiglio comunale? E’ difficile dare a questa domanda una risposta affermativa, perché non c’è stato nessun avviso, nessuna comunicazione, tanto meno un bando, che abbia preceduto la nomina dei tre consiglieri avvenuta a giugno scorso o, perlomeno, io non sono riuscito a trovare -sull’albo pretorio online del comune- un avviso o una comunicazione di questo tipo.

C’è da dire che nel decreto con il quale il sindaco ha nominato i tre consiglieri viene citata (“Vista…”) proprio la delibera n. 27 del 31 luglio 2019 di approvazione degli indirizzi e, subito dopo la citazione, si legge: “Esaminate le seguenti candidature , complete di curriculum, pervenute* all’Ente…”. Di seguito il decreto elenca le “candidature” dei tre nominati.
La domanda qui sorge spontanea: non essendoci stato un bando o un avviso pubblico, chi ha avvisato i tre che potevano far pervenire all’ente la propria candidatura? E’ stato rispettato il principio delle “pari opportunità” tra i cittadini che potevano avere i requisiti per candidarsi a quelle nomine?

Il decreto di nomina porta la firma del sindaco Giuseppe Valenzano, è il sindaco, quindi, che deve spiegare ai cittadini come mai siano arrivate solo quelle tre candidature quando “tutti i cittadini in possesso dei requisiti” potevano candidarsi. Il sindaco deve anche dire ai cittadini se è normale che sia stato nominato consigliere di amministrazione dell’ASP il socio del presidente del consiglio comunale.


*Grassetto e sottolineatura sono dell’autore dell’articolo

 

 

Commenti  

 
+14 # Eddy Okhan 2023-01-17 04:58
Fare il sindaco è un po' diverso da fare il capo della comitiva. Forza G.V., è quasi finita.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Urla 2023-01-17 16:58
ad averla una comitiva...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-15 # Spiderman 2023-01-13 20:18
Milillo sindaco va bene, ma deve staccare subito la spina, altrimenti si attacca a.....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # Gigietto 2023-01-13 19:22
State facendo la scoperta dell'acqua calda. Le nomine sono sempre state espressione politica.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+14 # Ma va 2023-01-16 19:50
Espressione politica di destra di un sindaco che so definiva do sinistra?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-11 # Gigietto 2023-01-13 19:20
Magari Milillo sindaco!!!! Almeno lo saprebbe fare!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Urla 2023-01-17 16:58
mah guarda....ed è come presidente del consiglio deve ancora lavorare parecchio....si ndaco NO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-19 # Quasi quasi 2023-01-13 19:14
In un momento di sbando come questo, Milillo sindaco sarebbe la persona ideale, altroché…
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+7 # Spiderman 2023-01-12 22:50
Ah, eppure pensavo che milillo potesse aspirare a sindaco del centro dx.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+19 # mariu 2023-01-12 19:46
una defenestrazione di Rutigliano, ci sta
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+28 # Divertito 2023-01-11 23:44
GRANDE MILILLO! Tutti a chiedersi come facesse uno di destra a restare...ecco perché!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+25 # Vladimir 2023-01-11 19:43
Attendiamo spiegazioni del sindaco
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # Pino loricato 2023-01-11 21:12
Aspetta sempre..ed il vice sindaco a distanza di 50 giorni ancora devono sostituirlo..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # Idea! 2023-01-11 15:30
Gli immobili dell'Asp potrebbero aver bisogno di impianti a risparmio energetico?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # famigliamia 2023-01-11 13:20
bisognerebbe verificare le assunzioni del piano di zona....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+37 # Zorro 2023-01-10 22:41
Ma il PD, puritano solo nel nome, cosa pensa e cosa dice? Che vergogna svergognata!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+36 # Cinyc 2023-01-10 13:09
È abbastanza chiaro che ci si sta spartendo i posti e nel mentre i cittadini dormono
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+35 # Nn1intelligente 2023-01-10 12:21
E la minoranza che fine ha fatto? Una mano lava l’altra?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+45 # Poveri noi 2023-01-09 22:26
Spero che esca un comunicato stampa da parte della maggioranza
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+43 # Poveri noi 2023-01-09 22:22
Che tristezza!!! Delusione totale ma i consiglieri di maggioranza che ne pensano???
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+37 # Cinyc 2023-01-10 13:08
I consiglieri sono spariti dalla scena da un bel po'. Non hanno mai fatto politica
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+42 # Urla 2023-01-09 19:39
Suggerisco: annullare tutto in autotutela e procedere a nuove nomine! TRASPARENTI!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+51 # Cittadino 2023-01-09 17:13
Che schifo ! Vergogna . Amministrazione fallimentare anche nei valori. Sindaco complimenti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+35 # Michele 2023-01-09 16:12
Ma quali sono i "requisiti previsti per le nomine" di consigliere ASP Monte dei Poveri?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+36 # Ex Pd 2023-01-09 15:24
Trasparenza, Partecipazione, Cambiamento...# Passodopopasso Romagno o Valenzano, pari sono .
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+31 # GL 2023-01-09 13:02
Un laureato in ingegneria al Monte dei Poveri? Fantastico! :D :D :D
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-30 # saverio 2023-01-09 13:59
Un laureato in ingegneria fa il Sindaco di Bari, genio!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # GL 2023-01-09 16:36
Ascolta me Saverio, non dire a nessuno che hai una laurea in Ing., screditi la categoria.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+36 # a do ma sci 2023-01-09 13:01
Il loro motto ,fate come dico io ma non fate ciò che faccio io. E' Semplice
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+42 # like 2023-01-09 11:28
altro che cambiamento,gio vani anagraficamente ,ma piu vecchi dei precedenti nelle spartizioni
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+36 # Michele 2023-01-09 16:15
Una vera è propria delusione
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+41 # dirutigliano 2023-01-09 11:27
Semplicemente vergognoso!!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+35 # Nicola G 2023-01-09 11:07
Ecco la prova dell'accrocchio tra varie forze politiche
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+41 # Finocchio 2023-01-09 10:10
Amministrazione , oramai nelle solide mani della destra maccheronaia!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna