Dom18112018

Last update04:47:00 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo  banner grande frat sett  


banner babbo natale shoppine 2017

banner la coccinella  banner perniola alimenti  banner-madre terra corretto   
banner pagliarulo banner cas dalba  banner la cicogna  
 banner menelao  banner gio collection  banner bistrot 06  
 banner hakuna matata  verna banner  nuovo  banner fratelli settanni  
 banner l albero delle caramelle  banner fantasie del corso  banner-castiglione  


Messaggi promozionali, sezione in allestimento

Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio, esordio in Promozione per l’arbitro Nicola De Candia

Calcio, esordio in Promozione per l’arbitro Nicola De Candia

Condividi

arbitri-rut


Il fischietto rutiglianese dirigerà Salento Football Leverano – Talsano, sfida salvezza del girone B

di Michele Rubino

Una ricompensa per la dedizione mostrata e per i sacrifici compiuti, un passo avanti in un sogno intrapreso, coraggiosamente, due anni fa or sono. Il 22esimo compleanno, festeggiato in settimana, ha riservato all’arbitro Nicola De Candia, nostro concittadino, il meritato salto di categoria spalancando lui le porte del campionato di Promozione, la “Serie B” del calcio pugliese.

Domenica 11 febbraio, infatti, Il fischietto rutiglianese dirigerà il match tra Salento Football Leverano e Talsano, valido per la ventunesima giornata – nonché sesta di ritorno – del campionato di Promozione girone B. Per De Candia, quindi, subito una sfida delicata tra due compagini che inseguono l’obiettivo salvezza e che, classifica alla mano, sono separate da sole quattro lunghezze (Leverano 24, Talsano 20 ndr).

Queste, infine, le parole di Nicola De Candia ai nostri microfoni: «Sono molto felice di questa promozione. Credo sia un traguardo, nel mio percorso, raggiunto grazie al tanto impegno ed ai mille sacrifici fatti in questi anni. E’ in momenti come questi che si comprende quanto di bello, come ricompensa, possa riservare la voglia di lottare e di mettersi in gioco. Ringrazio chi ha creduto in me e continua a farlo, la mia famiglia, in modo particolare mio nonno – che sono sicuro tifa per me anche da lassù -, l’intera sezione di Bari, composta da persone speciali, e i tanti colleghi conosciuti».

 

Commenti  

 
+2 # rutiglianese doc 2018-04-14 11:23
un ragazzo che ho avuto piacere di conoscere .......un ragazzo umile che lavora ogni giorno duramente per realizzare un sogno impossbile .....sempre con il sorriso ..grande nicola sei veramente un bravo ragazzo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna