Ven15122017

Last update10:53:01 AM


autolavaggio banner studio 
   
banner conad 2016 grafica guarnieri banner banner bernardino
 banner babbo natale shoppine 2017
banner tesori del forno  banner pagliarulo   banner la cicogna
banner cas dalba  banner la coccinella  banner giocollection
banner perniola alimenti  banner mertoli iaffaldano verna banner  nuovo
banner-castiglione  banner mediaphone  banner pascalone
Back Sei qui: Home Notizie Sport Mens Sana Rutigliano, campionato Open Femmnile

Mens Sana Rutigliano, campionato Open Femmnile

Condividi

mensana-basket-femminile

 
Campionato Open Femmnile
De Florio Taranto-Mens Sana Rutigliano: 35-67

La prima partita per le ragazze della Mens Sana di coach Damato parte subito in discesa, avversaria la giovane formazione ben attrezzata della De Florio Taranto, guidata da coach Palagiano e neo partecipante al campionato Open.

C’era molta curiosità prima di questa partita, la prima del resto fa sempre un effetto particolare, per vedere come la squadra avesse assorbito le nuove indicazioni tecniche e potesse iniziare questa nuova avventura arrivata al 3° anno consecutivo d’attività.

Molti i volti nuovi come il ritorno in campo della veterana Diciolla, a seguire le due guardie/ali Caradonna e Cardanobile, il ritorno a casa del play Iudice, fresca dell’attraente esperienza nelle Pink, ed il nuovo gran supporto del play Anaclerio senza dimenticare ulteriori innesti delle giovanissime Pappadopoli e Delliturri; in pratica a completamento di una formazione già in parte assestata con le varie play/guardia Ranieri, le gemelline Narracci, il giovane pivot Ciaccia, il play Romano senza nulla togliere alla guardia/ala Porcelli ed ultime ma non per importanza altri 2 centri quali Tagarelli e Orlando. In pratica un roster tutto sommato competitivo quest’anno.

Detto delle modifiche allo “spogliatoio” passiamo alla partita.

Quintetto iniziale per la Mens Sana con Ranieri, Anaclerio, Iudice, Orlando, Diciolla; come c’era da aspettarsi i nuovi movimenti chiesti dal coach sono ancora da “oliare”, tuttavia l’andamento del gioco sul parquet è stato molto veloce, immediato e contrassegnato da numerosi e notevoli contropiedi da ambo le parti.

Il primo periodo, chiuso con un parziale di 3-21, non lascia scampo alle padrone di  casa, mentre una sorprendente parità di punti segnati caratterizza il secondo quarto (8-8).

Non è mancata per le ragazze qualche palla persa di troppo, convertita in contropiede dalle ragazze di coach Palagiano, e qualche canestro sbagliato da buona posizione, che ha permesso alle locali di segnare con particolare continuità soprattutto nel secondo tempo: parziali di 10-18 e 14-20.

Per l’intera partita coach Damato fa ruotare completamente tutta la squadra con la panchina a disposizione che dà buone risposte sul campo.

La partita termina con il risultato di 67–35 per le ragazze della Mens Sana. Senza dubbio il gap nel risultato sarebbe potuto essere maggiore: alcune scelte errate nel gestire i contropiedi (protagonisti assoluti della partita) e la forma ancora da ritrovare nella fase difensiva fanno perdere e subire qualche punto di troppo ma complessivamente la squadra ha risposto positivamente nel mostrare in alcuni seppur brevi sprazzi di gara il livello tecnico di tutte le componenti, tradottosi in buone azioni di gioco (sotto canestro si confermano alcuni cenni di miglioramento, soprattutto da parte della numero 8 Romano).

Pertanto bene complessivamente la Mens Sana, la De Florio Taranto non è stata sicuramente avversaria troppo impegnativa, giovanissime atlete, ma con tanta voglia di dire la loro, sempre abbastanza ostiche e aggressive in difesa.

Prossima gara in casa contro il Galaxy Brindisi: sarà decisamente più difficile dell’esordio. L ‘obiettivo delle ragazze è confermarsi dimostrando che la prima vittoria non è stato un caso, convinte che il lavoro da svolgere è ancora lungo. I presupposti ci son tutti e la voglia di essere protagoniste quest’anno non manca di certo!

Vi aspettiamo pertanto presso il Tensostatico di Rutigliano, domenica 26 novembre. Non mancate alle ore 11:00 saremo lì.

1° di andata
De Florio Taranto-Mens Sana Rutigliano: 35-67
N.C. Ruvo-Fortitudo Trani
Limongelli Pulsano-Galaxy Brindisi

Classifica
Mens Sana Rutigliano: 2
N.C. Ruvo: 0
Fortitudo Trani: 0
Limongelli Pulsano: 0
Galaxy Brindisi: 0
De Florio Taranto: 0
Galaxy Brindisi: 0
De Florio Taranto: 0


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna