Mer18102017

Last update05:17:18 PM

banner conad 2016 grafica guarnieri banner banner bernardino
arborea banner 2  banner fast2   orto ritrovato banner
Back Sei qui: Home Notizie Sport Grande successo per la terza edizione della Grapes Run

Grande successo per la terza edizione della Grapes Run

Condividi

grap-run-rutigliano-2017


In 300 hanno preso parte alla corsa podistica
nella mattinata di ieri.
L’ ass. Altieri: “Una vittoria


di Michele Rubino
grap-run-rutigliano-2017-2
Aspettative della vigilia ampiamente rispettate per la Grapes Run che, anche nella sua terza edizione, ha fatto registrare numeri importanti: ben 300, infatti, i partecipanti della corsa podistica non competitiva organizzata dal Comitato Sagra dell’Uva, dall’Atletico Rutigliano e da D-Club.

Una cospicua “macchia” verde fluo -volendo alludere al colore della maglia indossata dai partecipanti- ha popolato lo spiazzale antistante il supermercato Todis, ove per la cronaca era installato il Grapes Run Village, nella mattinata di ieri.

E’ stato l’assessore allo sport Gianvito Altieri, dopo i ringraziamenti di rito e una piccola presentazione della manifestazione stessa, a dare il via alla corsa alle ore 10 circa.

«Siamo felicissimi della grandissima partecipazione dei nostri cittadini e non solo», ha detto ai nostri microfoni Altieri. «L’intento -ha aggiunto- di questo evento non è quello di diventare una maratona per i grandi sportivi ma vogliamo, invece, avere la capacità di portare lo sport nelle famiglie, di far partecipare i più piccoli, i più grandi e soprattutto chi vede la corsa come momento di salute e benessere».grap-run-rutigliano-2017-4

Fattori riscontrabili nell’obiettivo della stessa Sagra dell’Uva, volta ad esaltare la qualità del prodotto uva da tavola. «L’uva è salute, l’uva è benessere -ha proseguito l’assessore- quindi legare l’uva da tavola allo sport è sicuramente il connubio più interessante».

Dello stesso avviso anche il presidente del Comitato Sagra dell’Uva di Rutigliano, Michele Sibilano: «Sono d’accordo con quanto detto dall’ass. Altieri: uva e sport sono legati da un filo conduttore solido. E’ il connubio migliore. Organizzare eventi simili non è facile ed, in virtù di ciò, dobbiamo dare atto all’organizzazione che c’è dietro la Grapes Run: l’Atletico Rutigliano, la D-Club di Gianvito Defilippis e tutte le associazioni sportive qui presenti che, con la loro adesione, hanno arricchito questa mattinata di sport». grap-run-rutigliano-2017-3

Presenza di associazioni sportive che ha colpito positivamente l’assessore Altieri. «Oggi abbiamo da celebrare un’altra vittoria: la presenza, tra gli stand in questo villaggio dello sport, di nuove associazioni sportive. Ci sono gli amici del tiro con l’arco, l’Ohana per le arti marziali, accanto a quelle storiche, come l’Olympia e le altre. Vuol dire che lo sport, qui a Rutigliano, sta crescendo e si sta migliorando».

Ad accogliere gli atleti all’arrivo -unico sia per la 5km che per la 10km- Giuseppe Teofilo, l’ingegnere rutiglianese cui sarà devoluto l’incasso della Grapes Run per l’acquisto di una hand bike.

In chiusura, la cerimonia di premiazione. Omaggiati i primi tre giunti al traguardo -sia per il maschile che per il femminile- nella 5km e nella 10km. Premi particolari, infine, riservati all’atleta più grande -lo storico giornalista rutiglianese Mimmo De Gregorio con i suoi 78 anni- ed i più piccoli: plurale, d’obbligo, visto che, in questo caso, l’alloro è andato a due gemelli dell’età di 3 anni. Premio, infine, anche per i Rutigliano Runners che sono riusciti ad aggiudicarsi il titolo di gruppo più numeroso.


grap-run-rutigliano-2017-1

 

Commenti  

 
+12 # Backman 2017-09-26 13:04
Peccato che una manifestazione del genere non parta ed arrivi nel parco comunale!!! Forse non si volevano vedere le merde dei cani lasciate dai bravi cittadini di rutigliano!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # Cinghiale72 2017-09-26 11:18
Caro direttore, capisco le foto delle autorità, ma un giro sul web ci sino delle foto veramente emozionanti, tali da suscitare veramente l'interesse della gente..grazie comunque...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # Davide 2017-09-26 11:14
Certo, in questa occasione, è difficile dare torto a "carletto".
Troppo evidente!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # carletto 2017-09-26 10:13
Nicastro non si lamenti quando la punzecchiano sul fatto che Lei fa troppa propaganda sistematicament e alla famiglia Altieri.
Che motivo c'era di pubblicare le foto dei due fratelli "paladini" della buona amministrazione della Cosa Pubblica, anche in siffatta circostanza?
Ancora una volta Le dico di smetterla di "incensarli".
A buon intenditor poche parole...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-2 # Gigi_ 2017-09-26 13:32
Citazione carletto:
Nicastro non si lamenti ... Le dico di smetterla di "incensarli"..

Ciao, secondo me, ad occhio e croce, il Direttore non incensa nessuno, visto che, se riporta le immagini con la presenza dell'assessore allo sport e del deputato del paese aderisce al normale,direi banale, dovere di cronaca.
Non mi sembra che il Direttore abbia mai fatto sconti a nessuno (oppure io non so più leggere).
Poi, insomma, non erano neanche sudati, e questo la dice lunga sulle persone in questione ;-)
Piuttosto, sii più incisivo con i tuoi parenti/conosce nti che li rivoteranno la prossima volta, lascia perdere un giornalista che è l'unica sentinella concreta che ci è rimasta nel nostro paese e che si occupa dei problemi più disparati dalle buche nella strada alla gara per i rifiuti urbani.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-15 # teresapelle* 2017-09-26 10:06
bella iniziativa io corro al parco col mio cane per cacciare....... i kg di troppo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna