Ven15122017

Last update10:53:01 AM


autolavaggio banner studio 
   
banner conad 2016 grafica guarnieri banner banner bernardino
 banner babbo natale shoppine 2017
banner tesori del forno  banner pagliarulo   banner la cicogna
banner cas dalba  banner la coccinella  banner giocollection
banner perniola alimenti  banner mertoli iaffaldano verna banner  nuovo
banner-castiglione  banner mediaphone  banner pascalone
Back Sei qui: Home Notizie Sport Grande successo per lo SBAM, il 3 v 3 “minors” dell’Olympia Rutigliano

Grande successo per lo SBAM, il 3 v 3 “minors” dell’Olympia Rutigliano

Condividi

sbam-basket


Al playground in piazza d’Acquisto un pomeriggio
all’insegna dello sport, musica e molto altro


di Michele Rubino

Si scrive Street Basketball Authentic Minors, si legge -più agevolmente- SBAM.
Dopo l’esperienza ultraventennale dello Speed Challenge, l’Olympia Rutigliano ha riportato in auge la tradizione del torneo 3 vs 3 combinando ad essa elementi innovativi. A far da cornice alla prima edizione del torneo riservato ai “minors” (in ambito cestistico i giocatori non professionisti) -svoltasi lo scorso Sabato 5 Agosto a partire dalle ore 17.00-  il playground di piazza Salvo d’Acquisto, balzato agli onori di cronaca non più tardi di un mese fa per la caduta di un canestro lì ubicato.

«Rutigliano dispone di questo playground -ci ha spiegato Massimo Dell’Edera, uno degli organizzatori- non vedo motivo per il quale non si possa utilizzare». La disponibilità di una location “ad hoc” per eventi simili, un’idea intrigante come quella di un torneo 3 vs 3, l’encomiabile impegno della compagine Olympia impegnata nel campionato CSI e “voilà”: lo SBAM ha preso vita.
sbam-basket-1
«I nostri ragazzi hanno dimostrato ottime capacita organizzative -ha detto il dirigente Marco Dell’Edera ai nostri microfoni- rivitalizzando una zona, degli spazi che servono allo sport e che, in virtù di ciò, vanno tutelati con azioni di controllo e vigilanza».

Forte è stato l’impatto mediatico dell’evento sin dalla vigilia -condita da centinaia di condivisioni e visualizzazioni sui social- ed, al contempo, il coinvolgimento della realtà cittadina nostrana, di quelle limitrofe e non solo.

«L’Olympia ha dato a tutti l’opportunità di giocare -ha detto ancora Massimo Dell’Edera- e di conseguenza abbiamo raggiunto numeri più che positivi: 16 squadre, 70 ragazzi circa, tra cui alcuni giunti persino dalla lontana Gravina».

Il torneo ha preso il via, come detto in apertura, alle 17.00 circa con la fase a gironi, protraendosi poi sino a tarda sera. La Stella Rossa Degrado, composta da Loris Cellamare, Davide De Astis, Alessandro Muscatelli e Tommaso Lauriola, ha portato a casa il primo posto. Il premio intitolato “squadra più minors”, invece, lo hanno strappato alla concorrenza Ignazio Damiani, Nicola Del Nero, Beppe Defilippis e Roberto Melillo. Nicky Giampietro, infine, ha trionfato nella gara del tiro da 3 punti.

In contemporanea allo svolgimento del torneo, accompagnato da musica ed esibizioni di beatbox, un angolo del playground è diventato terra di conquista di alcuni writers che, armati di bomboletta, si sono cimentati in murales a tema su teli bianchi appositamente posizionati all’esterno dell’impianto di gioco.

«Questa è la capacità dell’Olympia di estendere i propri confini a tutti. Stiamo dando segnali forti alla realtà rutiglianese e non solo» ha ammesso un soddisfatto Marco Dell’Edera. Dello stesso avviso anche Massimo Dell’Edera, capofila dello staff organizzatore dell’evento: «Ripeteremo sicuramente questo evento anche l’anno prossimo».

Confini che si allargano sempre più e fenomeno Olympia che, all’indomani di una nuova stagione sportiva, diviene sempre più travolgente.


sbam-basket-3

Commenti  

 
+2 # Nostalgico 2017-09-03 16:15
Ma Gianni calisi allenatore prima squadra, quando lo rimettete?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-5 # Mensana boy 2017-08-20 17:20
Un plauso a tutti i ragazzi... Venite a giocare con noi però... Forza mensanaaa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # Mimmoschiaccio 2017-08-13 22:20
Bella manifestazione! Un plauso ai ragazzi dell'olymia.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # Mimmoschiaccio 2017-08-15 18:21
Olympia
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna