Lun23102017

Last update08:01:37 PM

banner conad 2016 grafica guarnieri banner banner bernardino
vibroacustica per rutionline  banner fast2   arborea banner 2 
Back Sei qui: Home Notizie Sport Prima conferma in casa Olympia, c’è il «si» di coach Labarile

Prima conferma in casa Olympia, c’è il «si» di coach Labarile

Condividi

stretta-mano-olympia


L’allenatore santermano guiderà i grifoni
del basket nella stagione sportiva 2017/2018

di Michele Rubino

Lavori in corso in casa Olympia Rutigliano in vista della prossima stagione. Con un comunicato ufficiale diramato martedì scorso, la società del presidente Gino Lasorsa ha svelato il primo tassello del puzzle 2017-2018: Alessandro Labarile. L’allenatore di Santeramo in Colle guiderà quindi, per il secondo anno consecutivo, i grifoni nel campionato di Serie D. Una riconferma ampiamente conquistata grazie al traguardo playoff raggiunto- con un’eccellente 4a piazza- nell’annata da poco archiviata.

“L’Olympia riconferma con grandissimo piacere il coach Labarile – recita la nota della società-, il quale, con eccellente personalità e competenza, ha portato la nostra prima squadra ai playoffs, risultato per nulla scontato”. Di nove vittorie e nove sconfitte- per un totale di 18 punti- il bilancio della prima parentesi targata Labarile, impreziosita- come ricordato in apertura- da un pass nella post-season. «Dopo l’esaltante e non facile esperienza della scorsa stagione- ha dichiarato il coach dell’Olympia-, avevo voglia di ripagare questa società della fiducia donatami sin da subito e dell’affetto delle centinaia di tifosi che ci seguivano ogni domenica».

Con i piedi per terra, poi, promette massima dedizione alla causa: «Quest’anno sarà ancora più stimolante ed importante- ammette- assemblare insieme il gruppo che guiderò con tutto il mio impegno». A proposito di gruppo- o roster, che si voglia dire- sono vaghe ma al contempo importanti le indicazioni trapelate dal comunicato di qualche giorno fa. Pur non svelando i primi botti di mercato, la società all’unisono promette l’allestimento di “una nuova formazione [...] che vi garantiamo sarà molto competitiva” per “una nuova ed esaltante stagione”.

Una stagione che, accanto a staff dirigenziale e cestisti, ci si auspica possa avere un altro grande protagonista: il pubblico. La crescita del movimento Olympia Rutigliano a livello di realtà cittadina passa anche e soprattutto dalla persistenza dell’ondata di entusiasmo che ha portato giovanili, tifosi e appassionati a riempire le gradinate del Tensostatico e viaggiare in giro per i palazzetti della Puglia. Di domenica in domenica.

“La consapevolezza di aver fatto un ottimo lavoro lo scorso anno -si legge in chiusura- è testimoniata dall’esponenziale crescita dei ragazzi più grandi, dagli enormi stimoli che gli under e i ragazzi del minibasket hanno recepito dai più grandi ed infine dalla nuova e ritrovata passione della tifoseria che è ritornata straripante riempiendo il Tensostatico ogni domenica”. Ancor prima di fissare i propri obiettivi stagionali, insomma, l’Olympia Rutigliano sembra avere le idee chiare sul proprio modus operandi: continuare sulla strada imboccata durante l’annata passata che ha regalato emozioni e soddisfazioni a tutta la compagine presieduta da Gino Lasorsa.


Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna