Mer06072022

Last update05:13:54 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

banner verna rifatto 

                banner-meraviglie-pulito-studio2
Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio, la Rutiglianese espugna Apricena e torna a sperare nella salvezza diretta

Calcio, la Rutiglianese espugna Apricena e torna a sperare nella salvezza diretta

Condividi

rutiglianese-4-4-2022



Chiumarulo e Dipierro ribaltano il vantaggio
foggiano. Si deciderà tutto all’ultima giornata


di Michele Rubino

Dopo un cammino altalenante, in cui i frutti raccolti sono stati certamente al di sotto delle aspettative, la Rinascita Rutiglianese non sbaglia la partita più importante dell’anno e, con il blitz messo a segno ad Apricena, ritrova una vittoria che mancava dal 20 febbraio (fu 2-1 al Capurso). Alla vigilia, infatti, la trasferta in terra foggiana si presentava come una sfida che, senza mezze misure, avrebbe potuto ridisegnare la parte bassa del girone A del campionato di Promozione e, nel dettaglio, potuto determinare – in caso di risultato negativo per i granata – anche il fattore campo nell’eventuale sfida play-out.

La Rutiglianese, per il momento, ha scongiurato tale pericolo: il 3-1 firmato Chiumarulo (doppietta) e Dipierro – i padroni di casa, addirittura, erano passati in vantaggio, onde poi farsi rimontare – ha riacceso, infatti, le speranze per la salvezza diretta. Sarà d’obbligo, nel prossimo ed ultimo turno della stagione, superare, al “Comunale”, il già salvo Don Uva Calcio e sperare in notizie favorevoli dagli altri campi. Attualmente la compagine del presidente Saffi è terzultima a quota 20 punti, preceduta da Capurso (21) e Football Acquaviva (23). Tre squadre in lizza, insomma, per evitare il play-out, in gara secca e davanti al pubblico amico, contro lo Sporting Apricena, già certo di prendervene parte.

Il Capurso affronterà la Polimnia Calcio che, proprio ieri, ha conquistato, con merito, la vittoria in campionato con annesso salto di categoria in Eccellenza. Per mettersi al sicuro, la compagine capursese dovrebbe vincere: il pari, infatti, potrebbe non bastare se la Rutiglianese facesse bottino pieno. In caso di arrivo a pari punti, peraltro, Gernone e soci avrebbero il vantaggio nel computo degli scontri diretti (primo criterio per la classifica avulsa). Certamente meno arduo, almeno sulla carta, il compito della Football Acquaviva, a cui basterà un solo punto in quel di Spinazzola, per la matematica permanenza in Promozione. Il segno “x”, inoltre, è quanto serve anche ai murgiani per staccare il pass per i play-off. L’ultima ipotesi da porre sotto la lente d’ingrandimento riguarda un eventuale kappa-o della formazione acquavivese: in tal caso, una vittoria dei grifoni – con annesso aggancio a quota 23 – permetterebbe a questi ultimi di essere avanti in classifica grazie ai risultati favorevoli degli incroci di campionato (1-0 casalingo all’andata e 0-0 al ritorno).

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna