Mer08122021

Last update06:02:23 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner giardini 900 2  

 

banner verna rifatto 

                banner-meraviglie-pulito-studio2

 banner-compra-natale-2021

banner bella e naturale
banner angel-devils 2020
banner overkids 2021

banner glam 3


banner fantasie del corso
 banner gio collection2
banner mya store
 banner odusia libreria
 banner la cocinella 2021

 banner pagliarulo 2021
 banner caseificio dalba  banner mediaphone 2021
     
Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio, la Rutiglianese perde ancora e la società opta per il cambio in panchina

Calcio, la Rutiglianese perde ancora e la società opta per il cambio in panchina

Condividi

rutiglianese24-11-2021

 

Lorenzo Battaglia subentra a Michele Valentini.
Domenica al “Comunale” arriva l’Apricena


di Michele Rubino

L’ottava sconfitta in campionato subita, domenica scorsa, per mano dell’Atletico Acquaviva (1-2) – su undici turni sino ad ora disputati, a onor di cronaca - ha avuto importanti ripercussioni in casa Rinascita Rutiglianese. E’ stato, in tal senso, un inizio di settimana alquanto movimentato quello vissuto dalla compagine presieduta da Giovanni Saffi che, per imprimere una deciso cambio di rotta alla stagione in corso, ha optato per il più classico dei cambi alla guida tecnica della prima squadra.

Via Michele Valentini – che ha pagato a caro prezzo, se non altro, una classifica alquanto deficitaria – e dentro Lorenzo Battaglia, ex centrocampista di spicco nel panorama nazionale, chiamato a condurre la squadra verso la salvezza, ergo la permanenza in Promozione. La società ha ufficializzato il tutto con due comunicati ufficiali diramati a cavallo tra lunedì e martedì. Prima la nota riguardante la separazione consensuale con l’ormai ex tecnico Valentini e il suo vice Giorgio (cui la società ha rivolto ringraziamenti e auspici per il futuro professionale), poi l’annuncio del nuovo allenatore.

“L'Associazione Sportiva Dilettantistica Rinascita Rutiglianese comunica di aver affidato la panchina della prima squadra al tecnico Lorenzo Battaglia (..) Battaglia può vantare un curriculum calcistico stellare: partito da Bari, sua città d'origine, in carriera ha indossato, tra le altre, le maglie di Avellino, Palermo, Barletta, Nocerina, Genoa e Catania. Plurime, per il 53 enne, anche le esperienze in regione: spiccano, in tal senso, i trascorsi nelle file di Bitonto, Altamura, Cerignola e Mesagne. Proprio dalla cittadina brindisina ha preso inizio la sua carriera da allenatore. Successivamente, Battaglia ha ricoperto il ruolo d'allenatore della compagine Allievi del Puglia Sport Bari, prima di approdare al Dive Group Santeramo” – si legge nel comunicato pubblicato sui profili social della Rutiglianese.

Nel pomeriggio di ieri, intanto, mister Battaglia ha regolarmente diretto la seduta d’allenamento della squadra. Il primo banco di prova sarà lo Sporting Apricena, ospite al “Comunale” domenica 28 novembre alle ore 14.30. I foggiani, dopo aver battuto e scavalcato in classifica il Fesca Bari, sono penultimi a 5 punti, due lunghezze in meno rispetto alla Rutiglianese, attualmente terzultima.

 

 

commenti temporaneamente sospesi