Lun26102020

Last update08:51:32 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  


banner2 nuovo madel

  banner giardini 900 2  





banner-the-london-school-of-english

banner verna rifatto     
Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio a 5, oggi pomeriggio l’esordio dell’ambizioso Audax Rutigliano

Calcio a 5, oggi pomeriggio l’esordio dell’ambizioso Audax Rutigliano

Condividi

Audax-Rutigliano-ruvo


Il cammino dei biancorossi parte da Ruvo. Tanti
i volti nuovi dopo la finestra di mercato estiva


di Michele Rubino

Prenderà il via questo pomeriggio, da Ruvo di Puglia, il cammino dell’Audax Rutigliano nel campionato regionale di Serie C2. Dopo l’annata di rodaggio – interrotta, nella sua parte conclusiva, dal sopraggiungere dell’emergenza sanitaria -, il sodalizio presieduto da Beppe Moccia è pronto a vivere una stagione da protagonista.

Ai nastri di partenza, infatti, mister Cassano – confermato dopo i proficui risultati ottenuti – potrà contare su un organico di assoluto valore per la categoria: allo zoccolo duro reduce dalla stagione sportiva scorsa, la società ha affiancato tanti calcettisti d’esperienza che, inevitabilmente, contribuiscono a far lievitare l’asticella delle ambizioni.

Ultimo colpo messo a segno dal diesse Difino il promettente Luca Palazzo (2001), giunto con la formula del prestito dalla Virtus Rutigliano, compagine con la quale ha esordito in Serie A2 – mettendo a segno anche una rete -, conquistato Final Eight di Coppa e Ottavi di Finale Scudetto da capitano dell’Under 19 e, più in generale, compiuto un percorso di crescita importante. Tra i nuovi arrivi in casa Audax, poi, spiccano Pietro Valente e Marco Amoruso, entrambi provenienti dal Just Mola, Gridi Gerdeci – che dalla città adriatica è transitato dopo tanti anni in Serie B con l’Azzurri Conversano-, l’esperto Massimo Monno, l’estremo difensore Gianni Demonte, Fabrizio Lomele e Nanni Remine. Non mancano, inoltre, le cosiddette “scommesse”, che portano il nome di Sandro Rubino e Antonio Tersini.

Nutrita, come anticipato in precedenza, la rappresentanza dei riconfermati. Sarà secondo anno consecutivo in maglia Audax Rutigliano, anzitutto, per il capitano Nicola Mineccia ed il vice Francesco Palumbo. Vestiranno ancora biancorosso, poi, Lorenzo Santamaria, Leonardo Ranieri, Marco Palumbo, Michele Creatore, Giuseppe Franco, Antonello Clemente ed Emilio Morisco. Tante, dunque, le frecce nell’arco delle soluzioni tattiche per mister Cassano, chiamato a gestire un roster che, nomi alla mano, potrà certamente competere per le zone nobili della graduatoria.

Primo banco di prova sarà, come detto in apertura, la trasferta in terra ruvese: alle 16, infatti, i rutiglianesi – inseriti nel girone B di C2 - affronteranno al Pala Colombo i padroni di casa della Futsal Byre Ruvo. Partire con i tre punti in saccoccia è d’obbligo per acquisire subito una buona dose di fiducia nei propri mezzi. Dirigerà l’incontro il sig. Emanuele D’Emilio della sezione di Foggia.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna