Lun20012020

Last update01:24:19 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner odusia libreria  

 

 

 

 
banner cas dalba
    banner bella e naturale  
  banner-verna modif

 banner gio collection
    banner pagliarulo
   banner valentina boutique-corretto

 banner mediaphone

   banner overkids RUTIGLIANO
 
  banner tesori del forno

 banner fratelli settanni
 
  banner bistrot 06

   banner hakuna matata

banner-punto-luce2

   banner la coccinella
 
  banner la casa di carta cartolibr

banner madre-terra-nuovo

  corso-banner-fantasia 

  banner pronto ufficio
banner perniola 400px    banner-castiglione  
 banner dioguardi fotografia
 
banner la cicogna

   
Back Sei qui: Home Notizie Sport Rutigliano, grande successo per la 6ª tappa del campionato “Olimpic Fun”

Rutigliano, grande successo per la 6ª tappa del campionato “Olimpic Fun”

Condividi

rrr corsa podistica


Domenica 29 dicembre la nostra cittadina
ha ospitato la competizione podistica provinciale


di Michele Rubino

Dopo il rinvio forzato dovuto alle avverse condizioni metereologiche lo scorso 24 novembre, si è svolta domenica 29 dicembre, nella nostra cittadina, la 6ª tappa del campionato “Olimpic Fun”, competizione podistica organizzata dal C.P. FIDAL Bari e, come tale, provinciale. Proprio gli organi federali hanno scelto Rutigliano come sede del Meeting Street – vale a dire della corsa su strada – che, a onor di cronaca, ha messo in palio i titoli individuali nelle categorie ESO10 m/f, Ragazzi/e, Cadetti/e.

La gara, riservata ai soli tesserati FIDAL ed alle sole compagini sportive del barese per quel che concerne le graduatorie finali, ha chiamato a raccolta 200 partecipanti circa – nel dettaglio di età compresa tra i 6 ed i 16 anni – facendo registrare numeri importanti anche sul fronte pubblico.

Merito dell’A.S.D. Rutigliano Road Runners che, in collaborazione con il Comune di Rutigliano, ha organizzato l’evento nei minimi dettagli sia sul fronte percorso che su quello della sicurezza coinvolgendo la Polizia Locale, la Protezione Civile e l’Azetium Bikers. Andando oltre il mero aspetto sportivo, si è fatto di più: l’appuntamento sportivo è stata occasione anche per promuovere le bellezze artistiche nostrane con l’apertura, dalle ore 10.00 alle ore 13.00, del Museo Civico Archeologico "Grazia e Pietro Di Donna" e del Museo Civico del Fischietto in Terracotta " Domenico Divella". Pro Loco ed Archeoclub, in tal senso, hanno guidato atleti e genitori nelle annesse visite.

Ha applaudito l’iniziativa anche il sindaco di Rutigliano Giuseppe Valenzano che, in un post sul proprio profilo social, ha lasciato trapelare parole di elogio e ringraziamento: “Le nostre strade cittadine si sono colorate di giovani sportivi, più di 200 provenienti da tutta la provincia e non solo, che hanno avuto anche occasione di conoscere il nostro paese e svolgere visite guidate presso le nostre bellezze museali. Una bella giornata all'insegna di sano sport e divertimento. Grazie FIDAL per aver scelto Rutigliano per questo evento, grazie Rutigliano Road Runners per l'impeccabile organizzazione e grazie Pro Loco Rutigliano e Archeoclub d'Italia Rutigliano per aver accompagnato i nostri ospiti nelle visite guidate. Insieme si vince sempre”.

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna