Ven18102019

Last update11:36:56 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner corretto musical break  
Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio, rivoluzione Rutiglianese: via Colucci, torna Corti in panchina

Calcio, rivoluzione Rutiglianese: via Colucci, torna Corti in panchina

Condividi

rinascita-1-8-2019


Dietrofront della società granata che, intanto,
ufficializza i primi innesti nel parco under


di Michele Rubino

Prima la separazione da Stefano Colucci – artefice della salvezza raggiunta nell’annata passata e inizialmente riconfermato -, poi il matrimonio con Angelo Corti. In casa Rinascita Rutiglianese un’autentica rivoluzione ha portato ad un clamoroso dietrofront, della società, per quel che concerne la panchina della prima squadra, prossima ad affrontare il secondo campionato consecutivo in Promozione.

Dalla nota ufficiale diramata lo scorso lunedì dalla compagine granata, e riguardante l’interruzione del rapporto di collaborazione con mister Colucci, non trapelano i motivi che hanno condotto a tale decisione. Possibile pensare, in tal senso, che siano sorte delle divergenze – o, più in generale, difficoltà – nell’opera di allestimento dell’organico. Intanto, nel primo pomeriggio odierno, è arrivata la fumata bianca con Corti che, a distanza di pochi mesi, torna così a guidare il sodalizio presieduto da Giovanni Saffi.
“L'Associazione Sportiva Dilettantistica Rinascita Rutiglianese comunica di aver affidato la guida tecnica della prima squadra ad Angelo Corti” - si legge tra le righe del comunicato -. “Per quest'ultimo si tratta di un ritorno sulla panchina della compagine granata, allenata già nella stagione sportiva 2017/2018 e nell'annata passata, sino a gennaio scorso per esattezza”.

Corti torna a casa quindi e, a portata di mano, trova una rosa che, al momento, ha conosciuto ufficialità solo sul fronte under. Sono approdati nella città dell’Uva, infatti, il portiere Gabriele Cipriani (’01) e l’attaccante Alessandro Leti (’00) – entrambi provenienti dal Noicàttaro Calcio-, oltre che le punte, utilizzabili anche come esterni offensivi, Gianluca Bottalico (’01) e Christian Abbatescianni (’01), rispettivamente reduci dalla parentesi con Polimnia Calcio e Nick Calcio Bari.

A tranquillizzare l’ambiente, però, l’inciso di chiusura della nota precedentemente menzionata: “nei prossimi giorni, infine, saranno comunicate ulteriori novità sul fronte organico”. Ai tifosi granata, quindi, non resta che pazientare ancora un po’ per conoscere, nel dettaglio, la “nuova” Rutiglianese targata Angelo Corti che, per dovere di cronaca, si è già arricchita, nelle settimane addietro, con l’arrivo del preparatore dei portieri Piergianni Gemmati.

 

Commenti  

 
0 # Bah! 2019-08-04 11:47
in effetti, con il ritorno di Corti la retrocessione è annunciata già ad agosto...scelta della società assolutamente incomprensibile
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # peppino 2019-08-01 22:38
quest'anno si retrocede!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna