Mar16072019

Last update01:53:39 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  
Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio a 5, la Virtus Rutigliano si separa da mister Chiaffarato

Calcio a 5, la Virtus Rutigliano si separa da mister Chiaffarato

Condividi

virtus-6-7-2019


Dopo tre stagioni e mezzo, il tecnico conversanese
lascia il timone della prima squadra


di Michele Rubino

Prime novità, in ottica annata sportiva prossima ventura, in casa Virtus Rutigliano. Dopo tre stagioni e mezzo, infatti, Francesco Chiaffarato non siederà più sulla panchina della prima squadra. Ad annunciarlo, tramite un comunicato ufficiale, è stata la stessa compagine presieduta da Domenico Lamorgese che, con un eloquente “le strade tra il tecnico conversanese e la società rutiglianese si dividono in maniera unilaterale”, ha ringraziato e salutato – sul proprio profilo social - lo stesso Chiaffarato.

Quest’ultimo, approdato alla corte del sodalizio virtussino nel 2016, si è reso dapprima artefice del salto di categoria – dalla Serie B alla cadetteria nazionale via play-off – e, in seguito, protagonista di ben tre salvezze consecutive in Serie A2, appunto. Il picco massimo sul piano dei risultati, in tal senso, è stato raggiunto nella stagione da poco conclusa con il preziosissimo quinto posto a ridosso della zona play-off. Dati e numeri che, inevitabilmente, assegnano un peso specifico all’era Chiaffarato nel decennio di vita – o poco ci manca - della società rutiglianese.

L’attenzione, ora, si sposta chiaramente  sul nome del successore del tecnico ex Azzurri Conversano e Sport Five Putignano. Nella nota diramata nel pomeriggio odierno, si apprende che “la società si sta già muovendo per individuare il nuovo allenatore”. Novità, quindi, potrebbero giungere ad inizio settimana prossima. Il toto-allenatore, intanto, è ufficialmente partito.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna