Mer17072019

Last update04:32:24 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner corretto musical break  
Back Sei qui: Home Notizie Sport Basket, l’Olympia Rutigliano va k.o. contro il New Basket Lecce (66-72)

Basket, l’Olympia Rutigliano va k.o. contro il New Basket Lecce (66-72)

Condividi

olympia-10-5-2019

 

I 18 punti di Avella non bastano ai ragazzi di
Labarile per regalarsi l’ultima gioia casalinga


di Michele Rubino

La Polisportiva Olympia Club Rutigliano si congeda, dal pubblico amico, con una sconfitta. Nel nono atto della Poule Promozione – ultimo appuntamento casalingo della stagione -, i ragazzi di coach Labarile alzano bandiera bianca al cospetto del New Basket Lecce abbandonando, difatti, le speranze di agganciare il quarto posto, ormai matematicamente ad appannaggio proprio dei salentini. Questi ultimi, nonostante l’assenza dell’esperto Luigi Marra, hanno battagliato con Pavone e compagni per gran parte della sfida – a suon di sorpassi e controsorpassi -, onde avere la meglio sui titoli di coda per 72 a 66.

Per l’occasione, Labarile sceglie Pavone, Avella, Silletti, Stano e Signorile nel suo quintetto. Sordi, sponda Lecce, replica con Petracca, Colella, Butera, Mannarini e Nigro. L’avvio della sfida è, nel complesso, divertente. Quattro punti in fila di Stano siglano il momentaneo +1 rutiglianese sull’11-10; non tarda la replica salentina affidata a Butera che, con una tripla, contraccambia il sorpasso. Proprio le conclusioni “vincenti” dai 6.75 m. saranno, soprattutto nel primo tempo, l’arma in più nell’attacco della New Basket. Colella, a due minuti dalla prima sirena, conferma – a pieno – l’appunto poc’anzi menzionato, Signorile e Palumbo V. vanno a bersaglio per il 16-16. L’equilibrio nel punteggio regge sino agli sgoccioli del primo quarto, allorquando l’1 su 2 ai liberi di Vitandrea Palumbo vale il 19-18 per l’Olympia.

Nel secondo periodo, parte meglio Lecce. I due liberi realizzati da Butera segnano il primo allungo significativo – se pur di lieve entità – sul +5 (19-24). Gap che rimarrà pressoché invariato sino alla metà del quarto in questione. Gli ospiti, poi, premono nuovamente sull’acceleratore con Butera, dall’arco dei tre punti, e Brusa che, in contropiede, porta i suoi sul +10 (23-33). La reazione rutiglianese è affidata, inizialmente, a Stano e Dell’Edera; sarà poi Luca Palumbo, con una tripla, a riportare i padroni i casa a stretto contatto. Lecce, però, non demorde e, negli istanti conclusivi del primo tempo, trova linfa nei viaggi in lunetta: i due liberi mandati a bersaglio da Butera segnano il 32-37 con cui le contendenti si congedano dall’incontro per l’intervallo lungo.

Al rientro sul gommato del Tensostatico, è Gildo Avella a caricarsi la squadra sul groppone. I sette punti dell’ala forte rutiglianese fanno da antipasto alla schiacciata di capitan Pavone con cui i locali rimettono, finalmente, la testa avanti nel punteggio sul 43-42 a 4:49. La premiata ditta Avella-Pavone si conferma sugli scudi anche nella seconda parte di terzo quarto che, a onor di cronaca, registra un accenno di reazione del New Basket Lecce affidato a Colella. Sarà la seconda di tripla di serata di Luca Palumbo, però, a far proiettare l’Olympia, all’ultimo e decisivo periodo, con tre lunghezze di vantaggio (52-49).

Nel quarto conclusivo, la contesa diviene vibrante. Dell’Edera M. e, ancora, Palumbo L. suonano la carica per i rutiglianesi ma i salentini replicano, prontamente, con Petracca e Colella, i quali inaugurano un parziale di 0-8 che porta il quintetto di Sordi sul 56-60. Pavone e soci tentano, in tutti i modi, di rientrare in partita ma, sul 62-65, la potenziale tripla del pareggio “sparata” da Silletti si spegne sul primo ferro. Una serie di tecnici fischiati dal duo arbitrale, poi, frutta plurimi viaggi in lunetta agli ospiti, abili a portarsi su un rassicurante +7 (62-69) a meno di un minuto dalla sirena. Avella, poco dopo, colpisce dalla lunga distanza ma è troppo tardi: la New Basket Lecce espugna la Città dell’Uva per 72 a 66.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna