Mar16072019

Last update01:53:39 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  
Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio, la Rutiglianese regola il Bitetto con un secco 3-0

Calcio, la Rutiglianese regola il Bitetto con un secco 3-0

Condividi

rinascita-11-3-2019

 
Grande protagonista l’attaccante Mirko Ferro
con una doppietta. A segno anche Dipierro


di Michele Rubino

Terzo risultato utile consecutivo, e secondo acuto casalingo in rapida successione, per una bella Rinascita Rutiglianese che, nell'atto numero ventisei del campionato di Promozione, rifila tre reti al Bitetto e si rimette pienamente in carreggiata nella serrata bagarre-salvezza. A segno, per i ragazzi di mister Colucci, Mirko Ferro - con una doppietta - e Marco Dipierro, al secondo goal stagionale dopo quello, in trasferta, col Donia.

Mister Colucci - sempre orfano di Fortunato, Lofano e Ferro G., cui per l'occasione si somma lo squalificato Pizzuto - recupera Iurlo e D'Addiego e li inserisce nel suo scacchiere ove, tra l'altro, si rivedono Baldè - sulla corsia di sinistra - e Bux dal 1'. La contesa parte su ritmi nel complesso blandi e, inevitabilmente, le occasioni degne di nota giungono col contagocce. Al 14' primo squillo di marca granata: Ferro M. verticalizza per Bux che, da posizione defilata, incrocia debolmente tra le braccia di Liaci. I due attaccanti rutiglianesi combinano, con più efficacia, alla mezz'ora, allorquando si sblocca il risultato: Vito Ferro serve Bux, abile ad apparecchiare per l'accorrente Mirko Ferro, il quale si aggiusta la sfera sul mancino e fulmina Liaci per l'1-0. Un minuto più tardi, Bux raddoppia ma l'assistente sventola la bandierina ravvisando una posizione di off-side. Bitetto inerme nella prima frazione e Rutiglianese vivace anche nel finale di tempo. Al 37' Dipierro, dalla bandierina, arma lo stacco aereo di Gernone: Liaci blocca. Quattro minuti dopo, Ferro M. lavora un buon pallone per Dipierro che, messo fuori causa un avversario con uno splendido stop a seguire, alza troppo la mira col piattone. Si torna negli spogliatoi con i padroni di casa avanti 1-0.

La ripresa si apre sullo stesso spartito - e stessi protagonisti - del finale di primo tempo. Trascorsi soli sessanta secondi, è Dipierro, dalla distanza, a pescare il jolly che vale il 2-0. Rutiglianese sul velluto ma vogliosa, ugualmente, di continuare a macinare gioco. Al 55' Bux - colpo di testa vincente su punizione di Iurlo- segna il tris ma la rete viene, nuovamente, annullata causa posizione di fuorigioco. Due minuti più tardi, ci prova anche Vito Ferro ma la sua girata - in mischia - termina oltre la traversa. Il primo tiro nello specchio del Bitetto giunge al 73': Ferrulli, dalla sinistra, tenta la conclusione d'esterno ma un guardingo Addante si allunga e spedisce in angolo. Il rischio corso è una sveglia per la Rutiglianese che prova - soprattutto con l'arma del contropiede - a chiudere, definitivamente, i conti. Al 77' Dipierro manda a nozze Bux, chiuso dall'uscita, provvidenziale, di Laici.

Di lì a poco, è il centravanti rutiglianese a vestire i panni di assist-man ma la sua apertura a memoria per Vito Ferro non viene capitalizzata da quest'ultimo. Gli sforzi offensivi degli uomini di Colucci vengono premiati, ad ogni modo, a centottanta secondi dal novantesimo. Pinto propizia una splendida ripartenza condotta da Iurlo sulla corsia di destra: suggerimento per Vito Ferro che, con un velo, libera Mirko Ferro, bravo - dall'altezza del dischetto del rigore - a freddare Laici con una conclusione precisa. E' 3-0 tra gli applausi, convinti, del pubblico. Nei tre minuti di recupero assegnati dal sig. Lovascio della sezione di Molfetta, da segnalare solo l'esordio, nelle file dei locali, di Alessio Calabrese.

RINASCITA RUTIGLIANESE - BITETTO 3-0 (1-0)
RUTIGLIANESE: Addante, Tanzella, Gernone, D'Addiego, Gentile, Dipierro (dal 38' s.t. Barbati), Baldè (dal 40' s.t. Sasanelli), Iurlo, Bux (dal 33' s.t. Pinto), Ferro V. (dal 46' s.t. Calabrese), Ferro M. (dal 43' s.t. Magistro) - all. Colucci
BITETTO: Liaci, Bellomo, Iusco (dal 6' s.t. Vox), Iasparro (dal 19' s.t. Costanzo), Zaccheo, Abbinante, Gissi (dal 12' s.t. Ferrulli), Lavermicocca (dal 6' s.t. Genchi), Fanelli, Savoia, Scaraggi - all. Cramarossa
ARBITRO: sig. Lovascio della sez. di Molfetta
RETI: 31' p.t. Ferro M., 1' s.t. Dipierro, 42' s.t. Ferro M.
AMMONITI: Tanzella, Gentile (R) // Zaccheo, Bellomo (B)
ANGOLI: 2-0 // 2-1
RECUPERO: +2 // +3

 

Commenti  

 
-3 # Viki 2019-03-11 22:35
Egregio Nicastro per domani Martedì c'è un divieto da parte del Sindaco di percorrere le strade della pineta di Rutigliano, per pericolo di vento forte.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna