Mar22012019

Last update02:21:41 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo  banner grande frat sett  


banner my dill s        banner fast2

 

Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio a 5, Virtus “ok” col Bisceglie, l’Azetium va k.o. in casa

Calcio a 5, Virtus “ok” col Bisceglie, l’Azetium va k.o. in casa

Condividi

virtus-24-12-2018


I virtussini superano 4-1 l’ultima della classe.
Gli azetini cadono contro il Futsal Lecce


di Michele Rubino

Ultimi impegni dell’anno solare per le rutiglianesi impegnate nel calcio a cinque. Il bilancio del week-end da poco concluso è, in tal senso, di perfetta parità: ha vinto, agevolmente, la Virtus Rutigliano contro il Futsal Bisceglie (4-1) ; è caduto, dinnanzi al proprio pubblico, l’Azetium Rutigliano, sconfitto dal Futsal Lecce per 3 a 5.
La compagine del presidente Lamorgese, dopo lo “stop” patito in settimana in Coppa Italia Serie A2 contro il CMB Signor Prestito Grassano – 4-1, in favore dei lucani, il risultato del primo turno del triangolare-, ha saputo prontamente centrare il riscatto in campionato. Vittima sacrificale dei ragazzi di mister Chiaffarato- nella decima giornata del girone d’andata- è stato il Futsal Bisceglie, fanalino di coda – ancora a secco di punti, per giunta – del raggruppamento “C” della cadetteria nazionale.

Nonostante ciò, al Pala “d’Aprile”, il risultato è stato in bilico sino alla prima frazione: alla doppietta di Paolo Rotondo, infatti, ha risposto il biscegliese Thiago Ribeiro per il momentaneo 2-1. Nella ripresa, poi, il solito Mario Paz – salito a 9 reti in campionato – e Leggiero hanno chiuso i conti sul definitivo 4-1. Ferdinelli e soci, così, hanno ottenuto il secondo successo consecutivo in campionato balzando al sesto posto con 15 punti all’attivo, a quattro lunghezze dalla zona play-off.

Si è conclusa in maniera negativa, invece, una settimana alquanto travagliata per l’Azetium Rutigliano. Quest’ultima, apertasi con la decisione del giudice sportivo di comminare la sconfitta per 0-6 a tavolino nella gara col Martina Futsal Academy – vinta inizialmente 10-6 ma con un atleta non tesserato regolarmente-, ha conosciuto il proprio epilogo con il capitombolo casalingo contro il Futsal Lecce. I salentini hanno sbancato la Città dell’Uva – col risultato di 3-5, come detto – al termine di un match che ha visto gli azetini “in partita” sino alla fine. Dopo l’avvio sprint dei giallorossi ospiti (1-3), infatti, i rutiglianesi hanno avuto il merito di reagire riportandosi ad una sola rete di distanza dagli avversari (3-4). Nel finale, però, la mossa del quinto di movimento non ha sortito gli effetti sperati e, così, il Lecce ha chiuso i conti. I ragazzi di mister Belviso – a segno con Giannone, autore di una doppietta, e Creatore- restano, così, quartultimi a quota 9 punti.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna