Ven19042019

Last update05:29:00 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  




EMO…ZIONATI

Il tuo sangue può ridare la vita. Volontariato e Sport insieme per vincere 
12 maggio 2019 Kartodromo 90 Turi

 


Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio a 5, la Virtus Rutigliano espugna Sammichele (1-6)

Calcio a 5, la Virtus Rutigliano espugna Sammichele (1-6)

Condividi

virtus-sammichele

 
Sugli scudi Paolo Rotondo, autore di una tripletta.
Mercoledì c’è il CMB in Coppa Italia


di Michele Rubino

Vince, e convince, la Virtus Rutigliano che, nel nono turno del campionato di Serie A2 girone C, espugna il Pala “Lagravinese” di Sammichele riscattando prontamente, così, il capitombolo casalingo contro il Castelfidardo. L’1-6 rifilato alla compagine casalina – valso, tra l’altro, il quarto acuto in stagione- non lascia scampo ad altre interpretazioni: i virtussini di mister Chiaffarato hanno avuto un ottimo approccio al match mostrandosi impeccabili in fase di finalizzazione, forti anche, e soprattutto, della vena realizzativa di Paolo Rotondo che, dopo aver steccato alla “prima” dopo il suo ritorno, ha realizzato una splendida tripletta.

Al “bomber” virtussino, infatti, sono bastati soli due minuti per timbrare il cartellino e incanalare la partita su binari favorevoli ai suoi: Leggiero recupera la sfera all’altezza della metà campo e apre per Ferdinelli che, da banda sinistra, serve Rotondo, abile a controllare e trafiggere Vallarelli – uno dei tanti ex di giornata – da pochi passi. Smaltito il goal a freddo, il Sammichele reagisce ma la conclusione vincente – in un primo momento – di Herreros viene resa vana dal duo arbitrale, che ravvisa un “buco” nella rete della porta difesa da Maggiolini. Si resta, così, sullo 0-1 quanto meno sino al dodicesimo, allorquando Rotondo, trovandosi al posto giusto al momento giusto, si avventa su una palla vagante – si trattava di una respinta dopo conclusione di Paz – e insacca lo 0-2. Mister Guarino, a questo punto, si gioca la carta del quinto di movimento ma, sul tramonto della prima frazione, la Virtus cala il tris con Leggiero, lesto ad approfittare di uno stop errato di Binetti e a realizzare, a porta sguarnita, lo 0-3.

Nella ripresa il copione dell’incontro non cambia: sono sempre gli ospiti, in tal senso, a fare la partita. Al 4’, puntuale, arriva il poker a firma di Luca Leggiero – doppietta per l’ex Cisternino – mentre, tre minuti più tardi, è la volta di Paolo Rotondo che, sugli sviluppi di una fulminea ripartenza orchestrata con l’ausilio di Paz, coglie, in un colpo solo, tripletta personale e rete del pokerissimo. Sammichele in bambola, Virtus sulle ali dell’entusiasmo. Al minuto 17:15 lo spagnolo Paz Bahillo corona la sua ottima prestazione con il sigillo del momentaneo 0-6 che gli vale, al contempo, l’ottavo centro in campionato. Nel finale c’è tempo solo per la rete della bandiera del Sammichele, realizzata da Binetti con una splendida staffilata dalla distanza.

La Virtus Rutigliano, così, porta a casa il secondo derby disputato in campionato – dopo il trionfo esterno col Cassano – e, nel prossimo turno, proverà a migliorare ulteriormente questo dato statistico, oltre che la propria classifica, contro il Futsal Bisceglie, fanalino di coda a quota 0 punti e atteso, sabato 22 dicembre, al Pala “D’Aprile” di Polignano. Prima di ri-tuffarsi in campionato, però, Ferdinelli e soci faranno visita, mercoledì 19, al CMB Signor Prestito Grassano per il primo atto del triangolare di Coppa Italia Serie A2 che, a onor di cronaca, metterà in palio l’accesso alle Final Four. Oltre alla compagine lucana, capolista del raggruppamento “sud” della cadetteria, i virtussini se la vedranno anche col quotatissimo Sandro Abate, atteso – all’esordio – dal turno di riposo.

POLISPORTIVA SAMMICHELE – VIRTUS RUTIGLIANO 1-6 (0-3)
SAMMICHELE : Vallarelli, Herreros, Binetti, Sanchez Garcia, Davila, Piccinni, Palatella, Lippolis, Simeone, Console, Corriero, Toma -  All. Guarino
RUTIGLIANO: Maggiolini, Rotondo, Leggiero, Ferdinelli, Paz, De Simone, Achille, Buonsante, Manghisi, Kerpen, Pozzi, Primavera – All. Chiaffarato
ARBITRI: Scarpetti (San Benedetto del Tronto), Di Filippo (Teramo)
RETI: 2:12 p.t. Rotondo (VR), 12:20 Rotondo (VR), 19:55 Leggiero (VR), 4:33 s.t. Leggiero (VR), 7:51 Rotondo (VR), 17:15 Paz (VR), 19:00 Binetti (S).
AMMONITI: Binetti, Toma (S) – Maggiolini (VR)

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna