Lun05122022

Last update03:43:18 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio a 5, l’Azetium Rutigliano supera il Martina Futsal Academy (10-6)

Calcio a 5, l’Azetium Rutigliano supera il Martina Futsal Academy (10-6)

Condividi

azetium-martinafutsal


Sugli scudi Gigante, autore di un poker.
Gli azetini agganciano, ora, il treno playoff


di Michele Rubino

Continuità, apporto della “vecchia guardia” e una classifica che, finalmente, sorride. L’Azetium Rutigliano ritrova, in un colpo solo, gli ingredienti poc’anzi menzionati rilanciando, con prepotenza, le proprie ambizioni stagionali. Merito del successo interno ottenuto contro il Martina Futsal Academy, giunto nella Città dell’Uva con i nuovi innesti regalati dal mercato dicembrino ma divenuto, col senno di poi, vittima sacrificale in un vero e proprio “festival del goal”.

Un 10-6 pirotecnico – il risultato finale, appunto – che, da un lato, vale il terzo risultato utile consecutivo ai ragazzi di mister Belviso e, dall’altro, proietta questi ultima in piena zona play-off. Nel piovoso pomeriggio rutiglianese, però, le note positive sono giunte anche, e soprattutto, dalle pedine, di maggior spessore, presenti nello scacchiere azetino. Parliamo, tra gli altri, di Giuseppe Giannone e Umberto Cassano, la cosiddetta “vecchia guardia” che, tra guai fisici e squalifiche, non aveva avuto ancora modo di mettersi in luce in quest’annata. Almeno sino a sabato. Una tripletta del laterale ex Noci, combinata alla doppietta del capitano, ha spianato la strada, infatti, al terzo acuto in campionato dell’Azetium Rutigliano.

Trionfo sul quale, a caratteri cubitali, è impressa, però, la firma di Vincenzo Gigante, autore di un poker e nuovo miglior marcatore stagionale con 11 centri. Presente nel tabellino dei marcatori, poi, anche Pierluigi Di Chito, rivestitosi di rossoblù dopo la parentesi nell’annata sportiva 2016-2017. Plurime note, quindi, che inevitabilmente lasciano in eredità all’Azetium Rutigliano un pizzico di fiducia per l’immediato futuro. Nel prossimo turno, la compagine del presidente Lasorsa farà visita al quotato New Team Putignano, al momento secondo, a pari merito con l’Aradeo, a quota 25 punti. Il doppio, o quasi, dell’Azetium Rutigliano, settimo con 12 punti all’attivo e in attesa di recuperare la sfida col Futsal Alberto.

 

Commenti  

 
-1 # Sisto 2018-12-13 12:40
Grazie Michele.infatti su altri articoli di cronaca ho visto sul frontespizio città e data dell'evento. Comunque nel calendario dell'Azetium sul web,non ci sono date. Saluti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-4 # Sisto 2018-12-11 10:23
Ma quando si è giocato,dove,e a che ora? Potrei sapere queste notizie per assistere la prossima volta ? Grazie.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # Michele Rubino 2018-12-12 00:20
I dati da lei richiesti ci sono nell'articolo. L'espressione "almeno sino a sabato" le fa capire che, appunto, si è giocato sabato scorso. A Rutigliano, chiaramente, visto che si parla di "successo interno".

Ad ogni modo, l'Azetium Rutigliano gioca le proprie partite casalinghe al Centro Sportivo Azetium in Via Filippo Gianpaolo. Solitamente alle ore 17.00.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna