Mer12122018

Last update02:01:53 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo  banner grande frat sett  


banner my dill s
        banner fast2



banner babbo natale shoppine 2017

banner la coccinella  banner perniola alimenti  banner-madre terra corretto   
banner pagliarulo banner cas dalba  banner la cicogna  
 banner menelao  banner gio collection  banner bistrot 06  
 banner hakuna matata  verna banner  nuovo  banner fratelli settanni  
 banner l albero delle caramelle  banner fantasie del corso  banner-overkids-nuovo-  
banner mediaphone  banner-castiglione  banner valentina boutique-corretto  
Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio a 5, Paolo Rotondo torna alla Virtus Rutigliano

Calcio a 5, Paolo Rotondo torna alla Virtus Rutigliano

Condividi

virtus-rotondo

 

Dopo la parentesi con il Cassano, il calcettista conversanese sposa nuovamente la causa granata

di Michele Rubino

“Certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano”. Così era, nel lontano 1991, per Antonello Venditti. Così è, oggi, per Paolo Rotondo. A più di un anno di distanza dall’ultima partita disputata con la maglia virtussina – parliamo del ritorno play-out contro la Real Dem del 22 aprile 2017-, il calcettista conversanese ha deciso di riabbracciare il sodalizio presieduto da Domenico Lamorgese congedandosi, quindi, dalla pur proficua esperienza con l’Atletico Cassano (Serie A2).

E’ di questo pomeriggio, infatti, l’annuncio ufficiale da parte della Virtus Rutigliano che, sul proprio profilo Facebook, ha diffuso la notizia del ritorno di Rotondo con il più classico dei “Bentornato” , accompagnato da uno scatto risalente alla finale Playoff Serie B 2014/2015 contro l’Ardenza Ciampino- valsa proprio la promozione nella seconda serie nazionale (A2)- e ritraente l’atleta in lacrime dopo una sua marcatura.

Una delle 200 complessive realizzate, in tre campionati e mezzo, all’ombra della Torre Normanna. Numeri straordinari che, senz’ombra di dubbio, forniscono un’idea del peso specifico che Paolo Rotondo ha avuto tra le pagine della gloriosa storia virtussina.

Numeri che, inevitabilmente, sono il miglior bigliettino da visita per cominciare una nuova, appassionante, avventura. Per provare, immediatamente, a risalire la china in una classifica che vede gli uomini di Chiaffarato ottavi con nove punti e sognare. Sognare ancora. Insieme: Paolo Rotondo e la “sua” Virtus Rutigliano. “Indissolubili [..] Inseparabili”.

virtus-rotondo-1

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna