Gio21022019

Last update10:31:35 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  



Back Sei qui: Home Notizie Sport Calcio, la Rutiglianese perde di misura a Conversano (1-0)

Calcio, la Rutiglianese perde di misura a Conversano (1-0)

Condividi

rinascita-rut -4-12-2018


Decide la gara un guizzo di Daddato al tramonto
del secondo tempo. Granata ora terzultimi


di Michele Rubino

Nel tredicesimo atto del campionato di Promozione girone A, la Rutiglianese “cade”, di misura    (1-0), sul sintetico del “Peppino Lorusso” di Conversano raccogliendo, così, l’ottavo kappa-o in campionato. I ragazzi di mister Corti, quindi, non riescono a dar seguito allo splendido successo, di sette giorni fa, contro la Liberty San Paolo e, complici i risultati di giornata, scendono pericolosamente al terzultimo posto in classifica.

Merito, in senso negativo ovviamente, del Norba di mister Muzio Di Venere – allenatore con trascorsi recenti nella Città dell’Uva-, abile a cogliere il guizzo vincente, con l’esterno offensivo Daddato, al minuto ottantacinque di una gara nel complesso equilibrata. Primo tempo caratterizzato da una lunga fase di studio e da un paio di “alzate” degli assistenti del signor Rizzi della sezione di Foggia. Nella ripresa, la Rutiglianese tiene testa ai tentativi dei padroni di casa, sicuramente ringalluzziti dagli ingressi dalla panchina, e non rinuncia ad osare in avanti. Si arriva, così, alla svolta dell’incontro: gli ospiti si fanno cogliere alla sprovvista su una ripartenza, Fraschini – dalla corsia – serve Visconti che, con una sponda, “apparecchia” per Daddato, lesto a freddare Fortunato. Finale arrembante per i granata: sui titoli di coda, è un miracolo dell’estremo difensore conversanese Santamaria a negare la gioia del pari al subentrato Mirko Ferro, bravo a coordinarsi in acrobazia nell’occasione.

Il Norba Conversano conquista tre punti fondamentali per rifiatare in classifica dopo sette turni di astinenza da vittoria. La Rutiglianese, dal canto suo, torna a casa a mani vuote, nonostante una prestazione positiva al cospetto di un avversario- quanto meno sulla carta- più attrezzato. Nel prossimo turno – in programma domenica 9 dicembre -, la compagine del presidente Saffi, ospiterà, al “Comunale” la corazzata San Marco, prima in classifica con 35 punti all’attivo, per effetto di un bilancio complessivo di 11 vittorie, 2 pareggi e 0 sconfitte.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna