Sab17112018

Last update09:20:06 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo  banner grande frat sett  


banner babbo natale shoppine 2017

banner la coccinella  banner perniola alimenti  banner-madre terra corretto   
banner pagliarulo banner cas dalba  banner la cicogna  
 banner menelao  banner gio collection  banner bistrot 06  
 banner hakuna matata  verna banner  nuovo  banner fratelli settanni  
 banner l albero delle caramelle  banner fantasie del corso  banner-castiglione  


Messaggi promozionali, sezione in allestimento

Back Sei qui: Home Notizie Sport La Virtus Rutigliano scalda i motori in vista della nuova stagione

La Virtus Rutigliano scalda i motori in vista della nuova stagione

Condividi

virtus-7-9-18


Cominciata, ufficialmente, la preparazione atletica. Torna il DS Pavone, arrivano Pozzi e Maggiolini

di Michele Rubino

Prime fatiche stagionali per la Virtus Rutigliano che, lunedì scorso, si è ritrovata, al gran completo, al Tensostatico per la prima seduta d’allenamento agli ordini di mister Chiaffarato. Presenti, assieme ai calcettisti annunciati nelle settimane addietro, anche gli ultimi arrivati dal mercato: l’argentino Ramiro Pozzi (23 anni) – in patria stella del Regatas Rosario, club della massima serie – e l’esperto portiere Antonio Maggiolini (34 anni).

Questo ultimo, se non altro, è stato il primo “regalo” fatto alla piazza dal Direttore Sportivo Oronzo Pavone che, tornando sui propri passi rispetto all’addio annunciato alla fine dell’annata sportiva passata, ha sposato nuovamente il progetto virtussino.

Virtus, quindi, al gran completo. Proiettata, con la mente, ai primi impegni ufficiali. Sabato 22 settembre la compagine del presidente Lamorgese farà il suo esordio stagionale sul campo del Volare Polignano (Serie B) in occasione del primo turno della Coppa Divisione, competizione “lanciata” lo scorso anno dalla Divisione Calcio A Cinque – cui allude la denominazione, appunto – e riservata alle compagini dei campionati nazionali (A, A2 e B, in ordine). Per la “première fois” in campionato, invece, bisognerà attendere il 6 ottobre, allorquando la Virtus Rutigliano- che, ricordiamo, è stata inserita nel girone C di A2-  ospiterà, al Tensostatico, i calabresi del Real Rogit.

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna