Sab05122020

Last update10:40:15 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner giardini 900 2  




banner verna rifatto                  banner meraviglie pulito
 banner schopping natale 2020
banner bella e naturale 
 banner glam 3
banner odusia libreria 
banner pagliarulo banner margot banner angel-devils 2020
 banner gio collection2  banner overkids RUTIGLIANO  banner la coccinella
 bannerfantasiedel corso    
Back Sei qui: Home Notizie Salute e Ambiente “Culture for Future!”, flashmob e festival a tema ambientale

“Culture for Future!”, flashmob e festival a tema ambientale

Condividi

culture-for-future

 

Comunicato stampa del 03/09/2020

A Valenzano flashmob e festival a
tema ambientale: “Culture for Future!”
Tante biciclette hanno invaso le strade del paese
in preparazione al festival del prossimo weekend


Una scia di biciclette ha invaso ieri pomeriggio le strade valenzanesi. Il flash mob è stato organizzato da Lucidafollia, Greenpeace gruppo locale di Bari e Retake Bari con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sulla tematica della mobilità sostenibile. Il gruppo, seguito da una pattuglia dei vigili locali, si è radunato nei pressi del Palazzetto dello Sport percorrendo le arterie principali del paese in un percorso ad anello che si è concluso in Villa Carducci dove i volontari delle associazionculture-for-future-3i hanno piantato simbolicamente semi e piantine.

L’iniziativa rientra nelle attività di promozione della quarta edizione della Giornata della Cultura che è risultata una delle quattro vincitrici del bando degli eventi estivi valenzanesi e sarà finanziata dal Comune di Valenzano. Si svolgerà il 5 e il 6 settembre con due giornate dedicate all'arte, all'ambiente ed all'ecologia. A partire dalle ore 19.00 nell'anfiteatro di Villa Carducci a Valenzano, cantanti, ballerini, attori, poeti ed artisti a tutto tondo si alterneranno con ospiti di spessore che andranno a trattare le tematiche coinvolte.

Il tema di quest’anno è Culture fo Future. Il fenomeno Greta Thunberg, le campagne no-plastic, l'economia circolare, la lotta alle ecomafie, il problema dei rifiuti e la cura del bene comune. Durante culture-for-future-2queste due giornate si andrà a capire l'importanza di queste tematiche che hanno dominato l'opinione pubblica degli ultimi anni. Il globale si fa locale e la cultura diventa quindi essenziale per indicare una strada per il futuro.

Tante le sigle coinvolte che parteciperanno: Amensty Internetional, Fridays for Future, Emergency, ma anche la coop. Libera Terra e la coop. Semi di Vita. Tra gli ospiti delle due serate il prof. Antonio Di Bello dell’Università di Bari “Aldo Moro”, gli studenti dell’Istituto Agronomico Mediterraneo ed il Sindaco di Valenzano Giampaolo Romanazzi. Oltre agli interventi ci saranno esibizioni artistiche con diversi cantanti della scena emergente locale fra cui gli Indiferenti, Alessandra Valenzano, Francesca Celiberto e Rosario Le Piane. Si esibiranno poi la scuola danza “A passo di danza”, i campioncini di danze latino-americane Mattia Zenzola e Raffaella Mitaritonna e il gruppo teatrale “The glorious heads”.

Contatti:
Responsabile comunicazione evento: Alberto Visceglia cell. 3477188082
Presidente Lucidafollia odv: Gaetano Borgese cell.3489981251
Responsabile Greenpeace gruppo locale di Bari: Massimiliano Boccone cell. 3204843591
Referente attività Retake Bari: Sarah Regina cell: 3478622141

Lo staff di Lucidafollia

 

culture-for-future-1

 

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna