Mer12122018

Last update02:01:53 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo  banner grande frat sett  


banner my dill s
        banner fast2



banner babbo natale shoppine 2017

banner la coccinella  banner perniola alimenti  banner-madre terra corretto   
banner pagliarulo banner cas dalba  banner la cicogna  
 banner menelao  banner gio collection  banner bistrot 06  
 banner hakuna matata  verna banner  nuovo  banner fratelli settanni  
 banner l albero delle caramelle  banner fantasie del corso  banner-overkids-nuovo-  
banner mediaphone  banner-castiglione  banner valentina boutique-corretto  
Back Sei qui: Home Notizie Salute e Ambiente Contrada Martucci fuori dal piano regionale dei rifiuti. Conferenza stampa

Contrada Martucci fuori dal piano regionale dei rifiuti. Conferenza stampa

Condividi

comit chiud discarca-martucci


NON SI PUÒ PIÙ STAR FERMI!
Abbiamo pazientato fin troppo e ci siamo dovuti sorbire finanche un rimbrotto dalla Sezione Rifiuti e Bonifiche della Regione Puglia. Questo è, francamente, trop
po

Chi contravviene ad una precisa disposizione legislativa della Regione Puglia, consacrata nell'o.d.g. approvato dal Consiglio Regionale nella seduta dell'ormai lontano 15 ottobre 2013, si arroga ora il diritto, non proprio, di sancire la chiusura della Commissione voluta dall'organo politico massimo regionale per dare risposte alle popolazioni in rivolta di Mola, Conversano, Rutigliano e Polignano. Tutto ciò avviene proprio quando le motivazioni della sentenza per disastro ambientale affermano, in maniera inequivocabile, le criticità in atto nella zona, raccomandando agli Enti locali competenti, con le loro autonome valutazioni, interventi per risolvere tali criticità. Si tratta di faccia tosta o che?

Noi si chiede, per l'ennesima volta, che il sito di contrada Martucci venga definitivamente stralciato dal Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti, di prossima approvazione da parte del Consiglio Regionale, e venga colà cessata, al più presto, ogni attività ed iniziate le necessarie opere di bonifica, perché più che di prevenire si tratta di sanare una situazione ormai degradata che, ove non tutelata, prelude al disastro ambientale, laddove non fosse già in atto.

Per illustrare queste ragioni e la inevitabilità che il sito dell’area vasta di Martucci non venga inserito in tale Piano, è convocata per MERCOLEDI' 21 NOVEMBRE, alle ore 15.30, nella sala consiliare del Comune di Mola, una CONFERENZA STAMPA nel corso della quale verranno esplicitate le iniziative che si intendono intraprendere.

Saranno presenti, assieme all'Associazione i Sindaci dei Comuni di Mola, Conversano e Rutigliano e il Prof. Franco Fanizzi, componente per le associazioni ambientaliste all'interno della Commissione Tecnica Regionale (c.d. Tavolo Tecnico)

Associazione "Chiudiamo la discarica Martucci"
dott. Vittorio Farella

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna