Dom20082017

Last update06:32:39 PM

arborea banner 2  banner-trifoglio banner orto ritrovato
Back Sei qui: Home Notizie Politica La "creativa" mandata a quel paese del presidente… Audio

La "creativa" mandata a quel paese del presidente… Audio

Condividi

maggiorano-presidente


Siamo rimasti allibiti quando abbiamo ascoltato il presidente del consiglio Michele Maggiorano concludere la seduta del consiglio comunale del 7 luglio scorso con una “creativa” mandata a quel paese.

Dopo un momento di forte tensione con il consigliere Minguccio Altieri, il presidente si è lasciato a un «Andate a sciacquare le palle alle galline», all’indirizzo -probabilmente- dei consiglieri di opposizione. Certo, è stato un consiglio comunale con tre momenti di forte battibecco (di cui riportiamo l’audio qui sotto) prima col consigliere Nicola Giampaolo, poi col consigliere Altieri.

Momenti di tensione e battibecchi in un consiglio comunale sono normali e frequenti, ma ad ogni consigliere, l’educazione prima, il rispetto per l’aula e le istituzioni dopo, impongono di non trascendere mai, di non lasciarsi andare ad espressioni scurrili od offensive, quand’anche “creative”.

Un’attenzione che spetta a ogni consigliere comunale, certo, ma ancor più spetta a chi è investito del ruolo di presidente, garante, in consiglio, del regolamento, dell’ordine e anche dell’educazione.

Buon ascolto



Commenti  

 
+1 # una gallina 2017-08-14 17:43
A nome di tutte le galline di Rutigliano devo esprimere il mio rammarico nel sentire come il nostro Presidente del Consiglio possa tirarci in ballo in questa maniera, poco civile e di cattivo gusto. Vorrei solo chiedere al Maggiorano, ma a chi appartengono le galline ?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # Marià 47 2017-08-14 16:20
Che finezza poveri noi da chi siamo amministrati
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # rocco 2017-08-13 17:12
Una polemica, l’ennesima, che investe la maggioranza. Ascoltando l'audio registrato, resta emblematico il modo col quale si è svolto il consiglio comunale. Un presidente del consiglio comunale che non riesce a tenere a bada la tensione dettata sicuramente dall'assenza di alcuni consiglieri di maggioranza merita una seria riflessione. Il ruolo del presidente del consiglio è quello di garantire la presenza e l'ordine nell'assise più importante del paese. Quando si sta all’opposizione è normale scaldare un po’ gli animi, quando si è alla maggioranza bisogna mantenere la calma sopratutto chi detiene ed è investito del ruolo di presidente.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+14 # Abcd 2017-08-11 14:53
Ancora complimenti a questa amministrazione in modo particolare al Presidente intenditore di "attributi": carissimo gli attributi mancano alle galline *... Buone vacanze e tenetevi sempre " all'ombra"
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # donald 2017-08-11 13:02
Buongiorno finezza! Poca cultura di governo, poca cultura in generale!
Probabilmente le assenze ingiustificate di alcuni consiglieri di maggioranza che hanno quasi fatto mancare il numero legale e le stoccate e gli affondi negli interventi dei consiglieri di minoranza hanno provocato la reazione del Presidente del Consiglio abitualmente silenzioso e moderato.Sono esterrefatto dal suo comportamento il nervosismo è palese quanto surreale non è da lui alzare i toni e lasciarsi andare in espressioni "creative" . E' una maggioranza spaccata, che fatica a convergere e a ritrovarsi e queste sono le conseguenze e gli stati d'animo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+14 # IL GRIFONE 2017-08-11 11:36
Non ci crederete, ho letto l'articolo insieme a Francesco Amadori, quante risate!! ma no per le galline, per il Presidente.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Wellington Carvalho 2017-08-11 10:55
Mbè giusto: sette agosto tra qualche giorno il 10 fiera San Lorenzo il presidente si preoccupava che fosse tutto a posto, in particolar modo l'igiene intima dei volatili.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # Cittadino 2017-08-11 04:00
* Amministrazione ritiratevi... *. Se una persona del genere parla così non è degna di essere in consiglio. Qualsiasi sia la provocazione *.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # Massaro 2017-08-11 00:01
*
Se il presidente si permette di parlare così è solo perché gli viene consentito.
Il sindaco non può non aver sentito perché era vicino e subito dopo è stato anche chiamato. Roberto prendi provvedimenti!
Maggiorano uno di voi.. *
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+12 # Zoologo 2017-08-10 22:54
Le galline non hanno le palle perchè sono femmine, a differenza dei galli in quanto maschi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+22 # Rutiglianese attento 2017-08-10 21:33
Poveri noi in che mani stiamo .......
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna