Lun24042017

Last update11:07:49 AM


ban sett marzo 8

Back Sei qui: Home Notizie Politica In attesa della cronaca, l'opinione dei lettori

In attesa della cronaca, l'opinione dei lettori

Condividi

cons com commenti

 
# ilnulla 2017-03-14 20:33
Ore di discussione in Consiglio comunale che di fatto non cambiano la situazione politica attuale. Assenze "strane" , Commissioni consiliari deserte, Bilancio di previsione in palese ritardo. Se questi sono i presupposti per rilanciare l'attività politico amministrativa state messi proprio male. Ieri si è consumata l' ennesima indecorosa figura ai danni della maggioranza che non riesce in alcun modo a contenere i colpi di un’opposizione politicamente esperta e attenta. Dai banchi della maggioranza abbiamo udito il solitario intervento della consigliera comunale Lamparelli fondato sull’astuto impiego tanto della carota quanto del bastone.Una situazione davvero critica causata ancora dalla mancanza di capacità politica che caratterizza questa maggioranza.

# attivista 2017-03-14 16:05
il Consiglio Comunale è tornato a riunirsi al gran completo con l'assenza * della consigliera Lepore. E’ stato davvero un buon intervento quello fatto dalla consigliera Lamparelli in maniera pacata e riflessiva e senza sconfinare in sterili personalismi ha parlato della sua posizione all'interno della maggioranza.Ha dimostrato di aver fatto un grosso salto di qualità e soprattutto di responsabilità che la proietta sicuramente in una dimensione superiore rispetto ai suoi colleghi di maggioranza. Secondo me ha superato la prova dell' apprendistato politico. La maggioranza in Consiglio Comunale deve imparare ad avere un dibattito politico più costruttivo sicuramente dovuto alla non piena conoscenza dei problemi.

# iocero 2017-03-14 12:22
Uno spettacolo indecoroso. Mancano le basi della politica. Non ci sono risposte, la maggioranza è silente.La seduta del consiglio comunale dovrebbe rappresentare un momento di dialogo costruttivo tra maggioranza ed opposizione. I cittadini, ieri numerosissimi, si sentono abbandonati da una classe politica in palese difficoltà e assolutamente incapace di sostenere un confronto dialettico civile e costruttivo. Dalla maggioranza intervengono i soliti noti a cui va davvero il nostro plauso e sostegno. I punti portati all'ordine del giorno devono essere discussi e condivisi in una commissione consigliare permanente composta da consiglieri assessori ed eventualmente la presenza di tecnici per evitare pessime figure come quelle fatte ieri in consiglio. Ci viene da scrivere se ed evidentemente la maggioranza non parla una lingua comune.

# spettatore 2017-03-14 08:28
Un consiglio comunale infuocato quello di ieri sera. Un'opposizione agguerrita. La maggioranza ridotta ad un lumicino, tra i banchi l'assenza della consigliera ed ex dissidente Lepore. Ricominciano con i soliti "mal di pancia"??? :-* Saranno due anni di tribolazione per questa maggioranza.


Commenti  

 
+3 # futuro 2017-03-18 15:24
.Non mi meraviglierei se da qui sino al 2019, anno di fine mandato dell'amministra zione, assisteremo ad assenze strategiche. “Chi ha il mal di pancia”, deve capire che il paese si cambia con i fatti e non con questi inutili gesti infantili. Un capriccio egoistico lascia il tempo che trova a differenza di un’azione seria e condivisa che apporta qualcosa di nuovo e di utile al paese. Vogliamo parlare del Consiglio Comunale dei Ragazzi,? Vogliamo parlare del centro storico? Vogliamo parlare della piscina comunale? Vogliamo parlare dell'abbandono dei rifiuti? Vogliamo parlare della poca sicurezza? Vogliamo parlare delle tariffe cimiteriali? Quindi egregi consiglieri comunali in questi due anni che vi restano, cercate di impegnarvi con responsabilità per il bene comune e non cedete a logiche individualiste
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+7 # correttezza 2017-03-16 16:33
"Capricci e mal di pancia" diffusi, sono all'ordine del giorno dell'amministra zione Romagno2. Ci sia concesso, però, di farvi ricordare quelle che furono le considerazioni della consigliera lLepore nei confronti della Lamparelli. Non c’è che dire, un bell’esempio di coerenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # finiamola 2017-03-16 09:02
Ennesima dimostrazione dell’incapacità di questa amministrazione nel portare avanti un’azione di governo seria e coesa (vedi l'assenza del movimento politico Arcobaleno Lepore ). I cittadini sono stanchi di subire nuovamente i capricci dei consiglieri comunali. I personalismi e le ambizioni danneggiano l' operato dell'amministra zione e lasciano il tempo che trovano.Da quasi tre anni, si attende che si attui un reale e concreto cambio di rotta che purtroppo a tutt'oggi non abbiamo ancora visto. A pagarne le conseguenze è la cittadinanza lasciata in balia dei venti e degli umori dei suoi rappresentanti politici.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # realtà 2017-03-15 17:58
Nella maggioranza, non esiste ancora una linea comune e tutto questo si è potuto notare anche nell'ultimo Consiglio Comunale con la sedia vuota della Consigliera Dominga Lepore. Manca l'entusiasmo di proseguire nell'azione Amministrativa e manca il famoso cambio di passo promesso dai fatidici e grandi uomini della politica di casa nostra. Se persisterà ancora questo clima di incertezza, deduco che nessun consigliere avrà più voglia di alzare la mano per coprire i capricci di altri e soprattutto tutti saranno leggittimati ad assentarsi.In tutto questo caos a farne le spese è come sempre e da sempre la cittadinanza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+14 # Nemesi 2017-03-15 11:02
"Saranno due anni di tribolazione per questa maggioranza"

Caro spettatore il problema non è tanto il tempo che resta a questa amministrazione e i 2 anni di tribolazione, quanto gli anni di stallo che la nostra città sta vivendo.
Anni inutili, fatti solo di spreco di danaro pubblico e di fumo negli occhi...
E noi dobbiamo aspettare ancora i comodi di questi signori?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # eutanaZIA 2017-03-15 08:59
per favore, staccate la spina, il paese è agonizzante, non ci sono più speranze
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # scettico 2017-03-15 08:47
L'impressione che si è percepita in consiglio comunale è che la maggioranza non si è ricompattata del tutto. La squadra di governo fatica a trovare la quadra. Forse le nomine della nuova giunta comunale, hanno lasciato tra i banchi del consiglio alcuni scontenti? Con una maggioranza risicata sarà alquanto difficile dare stabilità e disinnescare il ruolo dei battitori liberi (vedi l'assenza della Lepore). Ora la speranza di molti è che dopo la quiete la maggioranza non precipiti subito e nuovamente nella tempesta.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna