Dom04122022

Last update03:43:18 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica «Se il sindaco dimette Gigante noi passiamo all’opposizione», parola di Diego Difino

«Se il sindaco dimette Gigante noi passiamo all’opposizione», parola di Diego Difino

Condividi

variazione-bilancio-11-2022



di Gianni Nicastro

Era nell’aria da tempo che Mimmo Gigante non fosse più nelle grazie del sindaco e della maggioranza, che nella maggioranza, o in una parte di essa, serpeggiasse il desiderio di dimetterlo da assessore, quindi, da vicesindaco. Non si conoscono i reali motivi per i quali Gigante non sia più gradito alla maggioranza, forse centrano alcuni provvedimenti molto discutibili promossi dall’assessore al contenzioso e al cimitero, come la famosa transazione con alcuni privati tutta schiacciata sugli interessi di questi ultimi piuttosto che su quelli del comune; come anche la maldestra gestione della vicenda comune/Purgatorio sull’assegnazione di un suolo per la costruzione di loculi, pratica arrivata quasi all’assegnazione e poi archiviata scatenando un contenzioso legale tra comune e la Pia associazione ancora in corso. Può c’entrare la gestione del contenzioso e dell’igiene urbana -altre deleghe nelle mani di Gigante- la cui gara d’appalto è stata annullata a luglio scorso e ancora non se ne sa nulla. Può c’entrare anche, o solo, il fatto di essere assessore espressione di una lista, Libertà e Progresso, il cui capogruppo Diego Difino da sempre procura un sacco di problemi alla maggioranza con i suoi voti contrari ai bilanci di previsione e la sua posizione spesso critica in consiglio comunale. Atteggiamento critico sul quale, dall’ultimo consiglio comunale, vediamo posizionarsi anche la consigliera Maria Palagiano che, pure, fino a qualche tempo fa era più vicina all’amministrazione e sodale più con l’assessore Gigante che con il capogruppo Difino.
variazione-bilancio-11-2022 1
Da qualche tempo, dunque, il sodalizio politico Difino/Palagiano si è ricostituito e nell’ultimo consiglio comunale -quello di venerdì scorso- la maggioranza ne ha avuto una prova. Sulla importante variazione di bilancio in discussione la Palagiano ha fatto una dichiarazione di voto che ha sorpreso tutti. «La dichiarazione di voto è dettata da due motivi» ha esordito la consigliera. «Primo. Nel precedente consiglio comunale, sul punto avente ad oggetto “la casa del carabiniere 2030”, nonostante l’impegno profuso dal vicesindaco Domenico Gigante, nessun componente della maggioranza ha preso la parola per ringraziarlo pubblicamente. Secondo. Le tematiche proposte dal gruppo consiliare, come gli interventi sulla pubblica illuminazione o gli interventi sulle attività commerciali e artigianali nel centro storico, non sono stati presi in considerazione dal resto della maggioranza». «Pertanto -ha concluso la consigliera Palagiano-, il gruppo Libertà e Progresso decide che, in merito al provvedimento in discussione, il voto sarà di astensione. Inoltre, invito il sindaco a rispettare anche i pareri del nostro movimento. Grazie».

Il sindaco, nella risposta alla consigliera ha, in qualche modo, confermato che Gigante non sia stato specificatamente ringraziato per il lavoro svolto sulla casa del carabiniere dicendo che lui ringrazia sempre tutti i componenti della giunta per il lavoro che svolgono, così come fanno i consiglieri di maggioranza. Ma è fin troppo chiaro che quello del mancato ringraziamento sia un pretesto, un modo per lanciare un preciso messaggio al sindaco e alla maggioranza: non toccate l’assessore Gigante se no i due voti di astensione possono diventare due voti contro.

«Lo puoi scrivere a caratteri cubitali: il gruppo è compatto su Gigante» mi ha detto stamattina Diego Difino. «Se tu mi chiedi che cosa farete nel caso Gigante, in maniera unilaterale, venga meno, noi andiamo all’opposizione, non ci sono dubbi su questo». In sostanza «se lo dimettono il nostro gruppo va all’opposizione». E’ quanto mi ha riferito Diego Difino stamattina nel suo ufficio, dove sono andato a chiedergli conto dell’astensione sua e della Palagiano sulla variazione di bilancio.

Se non siamo alla crisi amministrativa certo siamo alla sua anticamera; tutto dipenderà dalla presenza o meno di Mimmo Gigante in giunta. Per evitare di spingere i due consiglieri all’opposizione, sindaco e maggioranza dovranno “ingoiare” questa presenza per un altro anno e mezzo.

 

 

Commenti  

 
-21 # Nicola Delledera 2022-11-25 05:22
Avete dimenticato l'esordio di difino nella passata amministrazione ? Poi a braccetto con Roberto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+20 # BRT 2022-11-25 19:22
nicola prima stavi con roberto poi sei passato con difino.incoeren te!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # Pinuccio V. 2022-11-26 11:47
E chissà tra 1 anno e mezzo con chi andrai. Dipenderà ma da cosa, lo vedremo tutti
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+19 # Colino 2022-11-23 18:35
Direttore che ne pensa di intervistare i diretti interessati? da gigante al sindaco?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-5 # Dall 2022-11-23 11:31
Il sindaco perderebbe due pezzi ma recupera in immagine e relazioni con dipendenti e cittadini
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # spiderman 2022-11-23 18:55
"recupera....co n i dipendenti"?
tutti voglio andar via.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+8 # Pino loricato 2022-11-23 11:06
Sarà un caso che il sindaco ha dato incarico di supplente alla Palumbo anziché al vice Gigante??
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # Peppedx 2022-11-23 20:59
Gigante è con il sindaco a Bergamo per Anci, chiaramente a nostre spese
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+28 # Pino loricato 2022-11-23 07:44
Nicastro, ha dimenticato la disastrosa gestione del personale del caro Assessore...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-3 # Vitino 2022-11-23 16:23
Gigante:gestion e del personale fallimentare * Sindaco, non cedere.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+23 # Zorro 2022-11-22 18:44
Anche Difino utilizza la politica delle poltrone? Si è scoperto anche lui. Peccato!!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-7 # FrancaMente 2022-11-23 08:21
Quali poltrone? Facci capire. Quelle di casa tua?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+10 # zorro 2022-11-23 12:59
Che fa? Il finto tonto? La gente capisce oltre quello che fa. Urge cambiare lo stratega.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # BRT 2022-11-23 18:24
Zorro illuminaci non riusciamo a capirti....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # Vitino 2022-11-22 17:31
Direttore, raccontaci dei i "provvedimenti molto discutibili promossi " dall'Ass. GIgante
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+14 # a do ma sci 2022-11-22 16:40
Difino non si rende conto di essere all'opposizione da 3 anni e mezzo.SVEGLIATE LO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # Grifone 2022-11-22 14:27
Difino e Palagiano sarebbe un fuoco di paglia..... Vedremo.... Passo dopo passo...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # zorro 2022-11-23 12:54
Infatti. Un passo avanti, tre indietro e due di lato. Mandatelo alla Regione così ve ne liberate
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # STAT 2022-11-22 13:42
Difino-Palagian o-Saffi difendono l'indifendibile ..ma COME SI FA
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # Coerenza? 2022-11-25 16:34
Ne manca uno..il capo...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # Fabio c 2022-11-22 13:28
Forza Difino!!! Una spinta vale la caduta! Dai che ci guadagna tutto il paese.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # cittadino 2022-11-22 12:21
Siamo alla confusione totale!!

Si faccia chiarezza per il bene del paese !
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+12 # Pippo 2022-11-22 11:55
Una minoranza molto diversificata e bizzarra ci sono ruoli importanti completamente disattesi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # Nicola Delledera 2022-11-22 03:48
Direttore per i dubbi che ha posto riguardo l'operato sarebbe opportuno da parte sua approfondire.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+30 # Pinuccio V. 2022-11-22 08:03
Nicola, ma tu non appoggiavi questa compagine alle scorse amministrative? E ti lamenti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-18 # Nicola Delledera 2022-11-25 05:18
Io appoggio sempre valenzano sindaco...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-22 # Nicola Delledera 2022-11-22 14:15
Io assecondo sempre le volontà di chi si mette in prima linea. L'ego lo lascio ad altri...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # Coerenza? 2022-11-25 16:36
In prima fila come te..dove va il vento..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+11 # Cittadino1 2022-11-21 20:19
Chi sta affondando a vista è Valenzano, raddrizza la rotta
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+25 # leggi bene 2022-11-21 20:17
dai Difino/Palagian o .... un altro piccolo sforzo... siamo con voi
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+21 # Cittadino1 2022-11-21 19:51
bene hanno fatto a chiedere dignità e rispetto i consiglieri
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+25 # Rutiglianese 2022-11-21 19:42
Difino, vai dai cinesi e comprati una bussola, che funzioni però
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+18 # Nicoletta 2022-11-21 20:18
Difino il "buongiorno" l'ha capito dal primo momento.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+28 # Nicola Delledera 2022-11-21 19:36
Difino gigante Palagiano e il gioco delle tre carte. Va dove ti porta il vento, viva la coerenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+23 # Coerenza? 2022-11-22 06:02
Loro non hanno mai avuto coerenza.. il loro terzo moschettiere lo conosciamo proprio per COERENZA
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # BRT 2022-11-23 18:26
Coerenti non disposti a cedere a compromessi. Bravi Difino e palagiano...Mag giorano no comment
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+26 # Cittadino1 2022-11-21 19:33
Questo Valenzano ha già rotto le scatole.
Ingrato verso chi lo ha fatto eleggere!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+29 # Zorro 2022-11-21 19:29
La palla passa al Presidente d.S. Il quale ha la responsabilità del fallimento amministrativo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+25 # TNT 2022-11-21 19:24
UN ALTRO PASSO IN AVANTI, IL BARATRO E' LI VICINO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # Franco 2022-11-21 20:09
Ex Sindaco non pervenuto Maggiorano amico della maggioranza Difino Palagiano coraggiosi
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+18 # Pinuccio V. 2022-11-22 07:33
Solo Maggiorano? E quello seduto accanto? :-*
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+32 # Ex sindaco? 2022-11-22 06:00
Solo l'ex sindaco sta facendo opposizione...g li altri dormono..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+32 # TNT 2022-11-21 19:23
il Sindaco ha un problema GIGANTE
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+30 # Black 2022-11-21 19:08
Difino che fai? vai contro il PD adesso? E' Lacarra che dice? Insensibile
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+24 # FrancaMente 2022-11-22 08:19
Le vie del PD sono infinite. Lacarra capirà
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+17 # Pinuccio V. 2022-11-21 18:44
Ma tanto hanno l'attuale opposizione dalla parte della maggioranza. Possiamo dormire in relax
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+29 # cittadino 2022-11-21 18:44
Caro direttore, io penso che al peggio non ci sia mai limite.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+36 # Quasi presidente 2022-11-21 18:38
Non si può dar tanto torto al Sindaco, Gigante in 40 mesi ne ha combinate di cotte e di crude..
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna