Mer18052022

Last update02:18:17 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

banner verna rifatto 

                banner-meraviglie-pulito-studio2

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Si rinvia la Festa di Sant’Antonio e la Fiera del fischietto senza un atto deliberativo

Si rinvia la Festa di Sant’Antonio e la Fiera del fischietto senza un atto deliberativo

Condividi

rinvia-no-delibera-festa-s ant abate-2022

 

Ci chiediamo se sia possibile rinviare un appuntamento annuale così importante per la cultura, le locali tradizioni popolari e per l'economia delle ormai poche botteghe figule, che quelle tradizioni portano avanti, senza un atto deliberativo di giunta. Ad ora, infatti, non c’è un atto amministrativo ufficiale che abbia deliberato il rinvio a giugno prossimo della Fiera del Fischietto in terracotta e del tradizionale Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta Città di Rutigliano o, perlomeno, noi non siamo riusciti a trovarlo all’albo pretorio online del comune.

I cittadini, o meglio, i seguaci del sindaco, hanno saputo di questo rinvio dalla sua, personale, pagina Facebook lunedì 3 gennaio scorso e, di sguincio, da un avviso pubblicato sul sito istituzionale del comune l’11 gennaio scorso: “La Commissione consultiva Festa di Sant’Antonio Abate, nominata con deliberazione di G.C. n. 214 del 25/11/2021, stante il rinvio dei festeggiamenti per Sant’Antonio Abate – Ed. 2022,  nelle sedute del 30/12/2021 e  04/01/2022 ha concordato i seguenti nuovi termini…”.

Quindi, stando a quello che è dato sapere oggi ai cittadini, la decisione l’ha presa il sindaco in solitaria, non c’è un atto di giunta e la cosa più strana è che il sindaco abbia rimandato questa sua decisione ad un decreto legge di cui non sappiamo il numero e la data di pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale, dati omessi dallo stesso sindaco nel post di Facebook del 3 gennaio scorso.

Un annuncio su Facebook vale una delibera di giunta, è un atto ufficiale del comune di Rutigliano?
Tutto questo è strano perché, l’anno scorso, gli stessi importanti appuntamenti annuali, sono stati rinviati con un atto di giunta denominato “FESTA DI SANT'ANTONIO ABATE 2021. INDIRIZZI”, delibera di giunta n. 4 pubblicata il 12 gennaio 2021, cinque giorni prima della Festa.

“Con grande rammarico, quindi, in accordo con i figuli locali, l'Amministrazione ha scelto di rinviare questi appuntamenti popolari, che attirano migliaia di visitatori da tutta Italia e che possono degnamente rappresentare, insieme ai trulli, all’uva da tavola, all'ulivo e ai carri allegorici di Putignano, la simbologia di tutta la nostra Regione, alla prossima primavera-estate” questo si legge nella delibera dell’anno scorso. Come tutti sanno, l’anno scorso neanche in primavera o in estate si è fatto nulla, niente festa, niente fiera.

Perlomeno, l’anno scorso, c’è stato un atto ufficiale, una delibera di giunta con la quale è stata presa la decisione di rinviare tutto. Quest’anno gli “indirizzi” li ha “deliberati” il sindaco sul suo personale social.

La delibera dell'anno scorso

 

 

 

Commenti  

 
+6 #9 Lorenzo 2022-01-18 19:22
La politica è ferma ed è decaduta a tutti i livelli.
C'è molta confusione ed il tutto si riversa sulle attività e sui cittadini.
Citazione
 
 
+12 #8 TNT 2022-01-17 19:08
state ben certi che il signor " io amo Rutigliano" non fara' neanche quest'anno la festa del Crocifisso
Citazione
 
 
+17 #7 Vitino 2022-01-17 12:24
Oramai il sindaco è bravo nei rinvii, ma ad apparire sui social è in TV è sempre PUNTUALE.. Complimenti è continua cosi
Citazione
 
 
+19 #6 Amen 2022-01-17 10:31
Ma questa gente avrà il coraggio di ripresentarsi e chiedere il voto agli elettori? Che figura di m…..a. Farebbero meglio a ritirarsi
Citazione
 
 
+21 #5 Amen 2022-01-17 10:10
Stanno litigando sul nome del nuovo assessore. Cosa vuoi che interessi della fiera di S. Antonio Abate? Sempre “Forza PD”: tutto a me
Citazione
 
 
+27 #4 Garibaldi 2022-01-16 20:10
Questo paese con voi è oramai fallito. Bravo Sindaco!!!
Citazione
 
 
+24 #3 leggi bene 2022-01-16 17:18
probabilmente chi seguiva il "sindaco " è andato in ferie e ............qui ndi....... "ma sono del mestiere QUESTI...?"
Citazione
 
 
+18 #2 Opposizione 2022-01-16 16:43
L'opposizione è assente?? Già un paio sono passati dall'altra parte ultimate...sono rimasti in 1/2 ...quando si hanno altre necessita
Citazione
 
 
+26 #1 Nn 1 intelligente 2022-01-16 11:34
Noi non abbiamo un sindaco, noi abbiamo il Marchese del Grillo, ma solo la parte patetica del personaggio…
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna