Mer18052022

Last update02:18:17 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

banner verna rifatto 

                banner-meraviglie-pulito-studio2

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Si è dimesso il consigliere, l’assessore e il segretario comunale. Cosa sta succedendo?

Si è dimesso il consigliere, l’assessore e il segretario comunale. Cosa sta succedendo?

Condividi

comune-rutig slide

 

di Gianni Nicastro

Delle tre dimissioni la più interessante, e forse anche più pesante per l’amministrazione Valenzano, è quella dell’ormai ex segretario comunale avvenuta il 30 dicembre scorso. Ma parto dai due politici.

Lunedì scorso si è dimesso il consigliere di maggioranza Antonio Amodio «a causa di impegni professionali» ha dichiarato il sindaco ieri mattina dalla sua bacheca “istituzionale”, quella di Facebook. Due giorni dopo si è dimessa anche l’assessora alla cultura Viriana Redavid, «per motivi strettamente personali» ha dichiarato, sempre il sindaco e sempre dalla sua bacheca “istituzionale". Dopo averla ringraziata, il sindaco ha scritto che è «certo che questo progetto continuerà a segnare i nostri passi considerato che Viriana potrà entrare in consiglio comunale al posto del consigliere Amodio».

Questo scambio di scranno assessorile con scranno consiliare della Redavid era nell’aria “da qualche mese”, da quando Amodio ha comunicato al sindaco la sua intenzione di dimettersi. Lo sapevano tutti, maggioranza, opposizione e chiunque avesse seguito, o segua, da vicino le vicende politiche della nostra ridente cittadina.

Avantieri ho chiesto all’ex assessora se fosse vero che quella stessa mattina si fosse dimessa e per quale motivo. Mi ha risposto il giorno dopo, ieri pomeriggio presto, rimandandomi al post che il sindaco ha pubblicato alle 8:25 di ieri. comune-rutig slide-1

Giuseppe Valenzano riferisce, dunque, che i motivi sono “strettamente personali”. Di solito quando un assessore si dimette per motivi strettamente personali lo fa perché quei motivi non gli permettono di dedicarsi adeguatamente, in termini anche di tempo, all’attività assessorile. Tra l’altro -che io sappia- non si è mai visto, non solo a Rutigliano, che un assessore si sia dimesso per fare il consigliere comunale, spesso succede esattamente il contrario.

Motivi strettamente personali che confliggono con il ruolo di assessore, ma che si conciliano perfettamente con il ruolo di consigliere comunale di maggioranza. Un ruolo, ritengo, più impegnativo rispetto a quello dell’assessore. Perché al consigliere di maggioranza spetta di alzare la mano per approvare tutti i provvedimenti che la sua amministrazione porta in consiglio comunale; e, per evitare di votare a mosca cieca, il consigliere deve studiarseli gli atti o, perlomeno, deve averne una certa cognizione. Deve intervenire in consiglio per evitare di fare scena muta, quindi, deve sapere ciò di cui parla. Queste cose richiedono impegno, forse anche più di quanto ce ne voglia per fare l’assessore; perché l’assessore i provvedimenti li discute e li approva in giunta con il sindaco e altri assessori dopo che il grosso del lavoro -l’allestimento degli atti- viene svolto dai responsabicomune-rutig slide-2li dei vari uffici e servizi comunali. La motivazione, dunque, è strana proprio alla luce del fatto che lei passa dalla giunta al consiglio comunale.

Una domanda, a questo punto sorge spontanea: e se la Redavid non fosse stata la prima dei non eletti della lista “Amiamo Rutigliano”, si sarebbe dimessa? Io credo di no. Questa scambio ha tutta l’aria di una operazione politica, forse anche imposta all’ex assessora, per evitare qualcosa non gradita all’amministrazione comunale.
Si è voluto evitare che in consiglio comunale, con le dimissioni di Amodio, entrasse il secondo dei non eletti? L’operazione politica, cioè uscita dalla giunta-entrata in consiglio, suggerisce questo, sembra davvero un atto di difesa degli equilibri politici dentro la maggioranza che di consiglieri ne ha perso, o quasi perso, già uno, in bilico tra opposizione e posizione autonoma. Forse chi sarebbe, eventualmente, subentrato ex novo non offre adeguate garanzie di fedeltà e affidabilità politica.

Dimissione del segretario comunalecomune-rutig slide-3
I “motivi strettamente personali” non c’entrano nulla con le dimissioni del segretario comunale, formalizzate in una lettera con la quale lo stesso segretario ha richiesto lo scioglimento anticipato del rapporto di servizio.

Generalmente i segretari comunali vengono nominati dai sindaci soprattutto sulla base di un rapporto di fiducia, ed è proprio questo che è venuto a mancare tra l’ex segretario e l’amministrazione comunale. Si è creata, insomma, una situazione piuttosto tesa nei rapporti tra la figura più all’apice della struttura comunale e l‘amministrazione o qualche assessore, e a nulla sono valsi i reciproci tentativi di individuare soluzioni capaci di evitare pregiudizio al corretto funzionamento degli uffici. Per questo il segretario ha chiesto di risolvere in modo anticipato il rapporto di servizio. Sarebbe interessante sapere dal sindaco cosa sia successo, cosa abbia fatto maturare nel segretario la ferma intenzione di dimettersi. Il sindaco avrebbe potuto dirlo ai suoi fans “facebookiani” in quel post, a quelli che lo applaudano e lo adulano tutti i giorni ad ogni starnuto che fa; ma anche a tutto il resto degli internauti.

C’entra forse il fatto che nel consiglio comunale in cui, per la seconda volta, l’amministrazione è stata costretta a comune-rutig slide-4ritirare il punto sulla transazione e acquisizione di un suolo al patrimonio comunale il segretario abbia dato apertamente ragione all’oppositore Roberto Romagno? C’entrano, forse, le tensioni politiche tra opposizione e maggioranza su due assunzioni di istruttore amministrativo e contabile fatte dall’amministrazione qualche mese fa? Probabilmente sì, questi due fatti hanno creato tensioni tra segretario e amministrazione soprattutto, per quello che mi è dato sapere, sulla questione delle due assunzioni. Problema discusso più volte in diverse sedute della 1ª commissione consiliare, nelle quali l’opposizione ha sollevato questioni di presunte violazioni di legge e regolamentari nelle procedure di quelle due assunzioni chiedendo all’amministrazione la sospensione in autotutela di tutti gli atti a monte e, quindi, delle due stesse assunzioni.

Il 24 dicembre scorso lo stesso Roberto Romagno ha inviato una richiesta di informazione al sindaco, all’ex segretario comunale e al responsabile del servizio con la quale vuole sapere tutta una serie di cose per fare chiarezza su quelle assunzioni minacciando, in caso di non risposta, “di segnalare alle autorità preposte ogni fatto e circostanza al fine di ristabilire il rispetto di ogni dettato normativo e costituzionale”.

Insomma, dopo la famigerata transazione/acquisizione, un’altra pesante gatta da pelare per l’amministrazione Valenzano, questione sulla quale -per quello che mi è dato capire- si sono consumate le dimissioni dell’ex segretario comunale.

Sul problema delle due assunzioni Roberto Romagno, Donatella Lamparelli, Giuseppe Palmino e Giuseppe Rocco Poli hanno presentato, il 21 dicembre scorso, una mozione da discutere in consiglio comunale che impegna il sindaco e la giunta “ad accertare la sussistenza di eventuali profili di irregolarità e/o illegittimità e/o illiceità relative alle procedure espletate ed in corso, concernenti la selezione ed assunzione del personale in forza al Comune di Rutigliano e, ove ne riscontri la presenza, ad adottare i provvedimenti opportuni a sanare le procedure seguite”. La mozione impegna sindaco e giunta anche “a motivare le ragioni che hanno impedito agli amministratori ed al responsabile dell’ufficio proposto di fornire risposte alla richiesta formale della I Commissione nella seduta del 13/10/2021”.

Faccio notare, infine, la mancanza, sotto la mozione, delle firme di due consiglieri di minoranza, Michele Maggiorano e Carmine Iaffaldano.

Qui la mozione

 

 

 

 

Commenti  

 
+11 #34 airfresh 2022-01-13 12:21
Nicastro, un attento osservatore sui temi di Politica locale.
Questo è fare un corretto servizio d'informazione alla cittadinanza.
Citazione
 
 
+26 #33 Nn 1 intelligente 2022-01-11 23:24
Giocheremo a capire chi è il meno peggio. Assurdo. Comunque questi amministratori sembrano lontanissimi dalla cittadinanza.
Citazione
 
 
-17 #32 Poldo 2022-01-11 18:14
quelli che ci sono ora mi fanno ribrezzo, ma quelli che rimpiangono i vecchi amm. portatori di "aria nuova" al prox elez. mi fanno PAURA!
Citazione
 
 
-7 #31 Maremma!!! 2022-01-11 09:42
C'è pure chi "dispone" per il voto suo e della sua famiglia.
In questi commenti viene proprio fuori il peggio del peggio.
Citazione
 
 
+16 #30 Cittadino 2022-01-11 00:12
Prossime elezioni si ricambia uagnu!!!Tutte facce nuove!!!
Però faceit attenzion *
Citazione
 
 
+40 #29 airfresh 2022-01-10 18:40
C’era bisogno di nuovo, di un vento fresco e l'errore è stato quello di credere nel cambiamento. La realtà purtroppo è stata un'altra.
Citazione
 
 
+30 #28 votavomaggiorano 2022-01-10 09:43
Per anni ho votato michele..dopo questo cambio di passo non avrai più il voto mio e della mia famiglia.
Citazione
 
 
+40 #27 Il cavaliere oscuro 2022-01-09 23:07
Buon anno a tutti.... Sarà un 2022 con tante sorprese e colpi di scena..... Il vento del cambiamento si inizia a sentire......
Citazione
 
 
+39 #26 Renzo Tartina 2022-01-09 13:31
Da quando non ci sono più le processioni non serve fare l'assessore.
Citazione
 
 
+37 #25 Bho 2022-01-08 19:59
Sono tutti stampelle, non solo Maggiorano.
Il silenzio di questi anni, li ha resi complici. Delusione per Poli.
Citazione
 
 
+39 #24 giovanni 2022-01-08 13:57
Checco, se sai qualcosa perchè non lo dici anzicchè alimentare dubbi infondati. Molto facile e semplice sparare a cxxxo tue inventive
Citazione
 
 
-51 #23 Checco 2022-01-08 13:05
Qualcuno onesto mi spieghi per cosa saranno ricordati romagno e di gioia? *
Citazione
 
 
+18 #22 Amen 2022-01-08 00:22
Maggiorano ormai ha deciso "STAMPELLARE" questa maggioranza. Sembra che anche la Lamparelli ha deciso di seguire le orme del suo kapo.
Citazione
 
 
+49 #21 Amen 2022-01-08 00:17
Direttore, è strano. Il nostro Sindaco è avvezzo ai social. Perché rifugge dalle sue interviste? È contrario al contraddittorio ?
Citazione
 
 
+54 #20 dopofeste 2022-01-07 20:47
Da cittadino non posso che essere deluso per il loro operato. Le aspettative di tutti erano altissime Rutigliano merita di più.
Citazione
 
 
+36 #19 sALVIOTTO 2022-01-07 17:19
Il Sindaco azzeri la Giunta non più rappresentativa (Il Vice Sindaco chi rappresenta politicamente ?) .
...il vecchio.....
Citazione
 
 
+26 #18 Backman 2022-01-07 16:48
Evidentemente a Te piace stare nella cacca (se fosse vero quello che dici...). Se Ti piace, sguazzaci! Buon divertimento!
Citazione
 
 
+51 #17 Gianni Nicastro 2022-01-07 16:23
Citazione Amen:
Direttore perché non dare all’altra parte la possibilità di replica. Intervisti il Sindaco ed il vice sindaco (assessore al personale)

Il sindaco fugge davanti ai microfoni e alla videocamera di Rutiglianoonlin e. Su Gigante, non è detto che non ci provi a videointervista rlo, ma voglio prima approfondire i dettagli della vicenda.
Citazione
 
 
+36 #16 Amen 2022-01-07 16:20
Direttore perché non dare all’altra parte la possibilità di replica. Intervisti il Sindaco ed il vice sindaco (assessore al personale)
Citazione
 
 
+47 #15 vitino 2022-01-07 12:32
Caro Checco,non difendere l'indifendibile in quanto siete molto bravi a fare i chirichetti,
Citazione
 
 
-54 #14 checco 2022-01-07 07:54
Francamente non capisco tutto questo accanimento, chi stava prima ha combinato di tutto, solo che loro nascondevano tutto. in pochi sanno
Citazione
 
 
+36 #13 Nn 1 intelligente 2022-01-07 00:56
Ma chi sono i due nuove assunti? Come hanno fatto? Chiamata diretta? Concorso vinto(hanno fatto un concorso)!? Vecchie graduatorie?
Citazione
 
 
+46 #12 pipolo 2022-01-06 19:56
Per il cons. maggiorana non ci sono parole, che figura di....
Citazione
 
 
+35 #11 cittadino 2022-01-06 18:22
......ma tra le varie dimissioni...qu elle dell'assessore alla cultura che lascia...ci lascia tra le lacrime
Citazione
 
 
+52 #10 Batman 2022-01-06 18:10
Ben ha fatto la Segretaria ad andarsene per evitare guai con le assunzioni che ha contestato al sindaco e funzionario
Citazione
 
 
+46 #9 Vitino 2022-01-06 18:04
Caro Direttore, non affondare il colpo che questi sono cascettoni e *
Citazione
 
 
+46 #8 Mister X 2022-01-06 17:35
E questa la chiamate politica? A me sembra il teatro dei burattini.
Citazione
 
 
+49 #7 A casa 2022-01-06 16:39
Scitavinn E CASR VOST....BASTA CON QUESTI INCOMPETENTI..
Citazione
 
 
+39 #6 racioppo 2022-01-06 15:32
Cara befana, non potevi portarci nella calza un bel Commissario?
Citazione
 
 
+38 #5 Leggi bene 2022-01-06 14:09
E se il 2022 ci regalasse una dimissione di massa ….?
Citazione
 
 
+42 #4 cittadino 2022-01-06 13:59
Siamo nel ridicolo...fare bbero bene ad andare tutti a casa.!!!
Citazione
 
 
+41 #3 Irena Buzarewicz 2022-01-06 13:16
Si sente un profumo di commissario!
Citazione
 
 
+50 #2 Amen 2022-01-06 13:01
È proprio il caso di scrivere “AMEN”. Andate a gestire le vostre famiglie se siete capaci. Se quello che leggo fosse vero sarebbe grave
Citazione
 
 
+59 #1 TNT 2022-01-06 11:48
e' l'inizio della fine. Per quanto riguarda Maggiorano, si e' innamorato del consigliere regionale PAULICELLI
C'E squadr......
Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna