Dom27112022

Last update09:23:32 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Regionali. M5S: “Nessun accordo con chi sostiene Emiliano. Un no deciso che ci chiedono i pugliesi”

Regionali. M5S: “Nessun accordo con chi sostiene Emiliano. Un no deciso che ci chiedono i pugliesi”

Condividi

M5S-puglia-no-alleanza-pd


Nota dei consiglieri del M5S Puglia

“In Puglia non ci sarà alcun accordo con la coalizione che sostiene Michele Emiliano, che ci sembra riduttivo definire di centrosinistra dal momento che ingloba anche molti pezzi di destra. Un no deciso come ci chiedono i pugliesi che ogni giorno incontriamo e che ci dicono di andare avanti da soli perché stanchi dei disastri fatti dalla vecchia politica. Pd e affini se ne facciano una ragione: non ci comprano con le poltrone e non ci spaventano con il voto utile. La loro presunzione nel pretendere l’alleanza prima con le promesse, poi con le minacce, e per giunta alle loro condizioni, dimostra che sono distanti anni luce dal nostro mondo, con la spocchia tipica della vecchia politica di cui ormai siamo stanchi noi e i pugliesi. I cittadini sanno che il solo voto utile è quello per il Movimento 5 Stelle e per la nostra candidata presidente Antonella Laricchia. Ora sentiamo parlare addirittura di convergenze sul programma da chi fino ad ora ha solo pensato a parlare di alleanze impossibili invece che di contenuti. Non una parola su temi come sanità, ambiente, rifiuti, lavoro, agricoltura, semplicemente perché dovrebbero ammettere i loro fallimenti. Non una parola sulle indagini nei confronti di Emiliano, di esponenti della sua Giunta e consiglieri su cui da tempo chiediamo chiarezza. Per 5 anni siamo stati la sola vera opposizione a questo governo regionale, battendoci contro l’aumento degli stipendi ai direttori generali delle Asl votato da destra e sinistra; per abolire i vitalizi e per dire no alla modifica della legge per il contrasto all’azzardopatia che favorisce le lobbies del gioco. Abbiamo chiaro il nostro obiettivo: cambiare la Puglia, per questo ci presentiamo alle regionali assieme alla nostra lista civica e non con chi ha affossato la Regione con 20 anni di malgoverno. Il no della nostra candidata presidente è quello di tutto il Movimento 5 Stelle: la Puglia merita il cambiamento per diventare la prima Regione 5 Stelle d’Italia”.

Comunicazione M5S Puglia

 

Commenti  

 
+1 # Cittadino 2020-08-21 16:37
Ringraziamo gli assessori! Barattiamo la soppressione di tre passaggi a livello in città, con uno scarico di fogna in campagnia in lama San Giorgio? NO GRAZIE . Giusto direttore?
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna