Gio28052020

Last update09:00:37 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner garofoli energia  

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Emergenza. On. Galizia, serve maggior senso di responsabilità da parte di tutta la cittadinanza

Emergenza. On. Galizia, serve maggior senso di responsabilità da parte di tutta la cittadinanza

Condividi

francesca-galizia-europa


Il coronavirus è arrivato anche nei nostri comuni ed è tempo di tenere alta la guardia, ci fa sapere in una nota la parlamentare Francesca Galizia.
In questo momento -prosegue la Deputata - è necessario dimostrare un’osservanza più rigida delle misure cautelative imposte e consigliate dal governo, che agisce solo per il bene e l’interesse del cittadino. Dobbiamo essere più osservanti e compatti.

Il Paese ha bisogno dell’auto-responsabilità di ognuno di noi. Serve un impegno comune e condiviso, che metta da parte le rivalità politiche, le polemiche, gli attacchi personali.
Indubbiamente, stiamo vivendo una realtà senza precedenti. Nessuno può essere davvero preparato ad un fatto mai accaduto, tuttavia il nostro impegno è massimo e ci stiamo muovendo con grande risolutezza per fronteggiare al meglio l’emergenza Covid19. Lo Stato non lascia nessuno solo: il decreto Cura Italia - ci ricorda la Galizia - è stato pensato per tutti i nostri settori economici vitali.

Ho sentito personalmente - aggiunge l’Onorevole - alcuni sindaci della mia circoscrizione, e pare che i comuni stiano agendo ottimamente, soprattutto per il lavoro incessante di Protezione Civile, Polizia locale e Carabinieri, ai quali va tutta la mia stima. In particolare, nell’ambito del decreto Cura Italia mi sono interessata e spesa in favore della Polizia locale perché fossero ad essa riconosciuti gli straordinari. Gli agenti della Polizia Locale, come tutte le altre forze dell’ordine, sono per noi un supporto e una difesa indispensabile.

Per il resto cerchiamo di avere fiducia e speranza, conclude la Galizia, perché andrà tutto bene...crediamoci e mentre lo facciamo ”Restiamo a casa”, per noi stessi, ma soprattutto per tutelare i nostri cari. Ognuno di noi ha in famiglia un anziano oppure un soggetto particolarmente vulnerabile...pensiamo a loro e restiamo a casa!”

Segreteria On. Francescda Galizia

 

Commenti  

 
-9 # Movimento lento 2020-03-26 22:46
Nessuno mi può giudicare nemmeno tu(la rete) La verità VI fa male lo so :lol:
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-2 # perfavore 2020-03-26 14:02
Pensate se tutti coloro che rivestono una carica pubblica cosi importante rinunciassero ad una sola mensilità e la destinassero alle famiglie e alle piccole imprese più in difficoltà, sarebbe un bel segnale da parte della politica. In questi momenti di immane tragedia avremmo voluto leggere notizie del genere il resto é solo assordante ed inutile VANILOQUIO.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # Limor Touch 2020-03-26 12:12
Che cretini questi 5 peni, si sono presi la briga di riavviare 30 volte il modem. Poi se la prendono quando gli viene fatto notare che non hanno un cazzo di niente da fare.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-19 # Elena 2020-03-24 10:21
* Speriamo che tra qualche mese vi mandino a casa...avete * fallito.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-19 # nanuccio 2020-03-23 18:56
Manca poco che vi faremo vedere le stelle da un altro punto di vista, il vostro modo continuo di genuflettervi alla UE portando a casa solo briciole e debiti per noi italiani, adesso non vi rimane che affondarci con il MES. Grazie, *!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-14 # pureiorestoacasa 2020-03-22 11:46
Questa è l'Italia dei Rocco Casalino
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-11 # Movimento lento 2020-03-22 11:08
Nemmeno lei l ha scritta la lettera, la sua segreteria ... cosa da pazzi, una parlamentare di Rutigliano, che non si è mai vista ... è in carica da marzo 2018, ad oggi sono 24 mesi di mandato.
Stando al sito www.tirendiconto.it alla data di oggi ha restituito solo e dico SOLO 30.000 €, su quasi 300.000€ di stipendi.
#tuchiamalisevuoicomunisti
Tra chi non ha mai restituito i soldi (nulla o quasi) quest’anno ci sono 11 deputati: Nicola Acunzio, Nadia Aprile, Santi Cappellani, Federica Dieni, Lorenzo Fioramonti, Flora Frate, Francesca Galizia, Marta Grande, Mara Lapia, Paolo Nicolo Romano, Andrea Vallascas

https://www.ilfattoquotidiano.it/2019/12/27/m5s-paragone-ecco-i-nomi-di-chi-non-ha-restituito-nulla-o-quasi-e-attacca-di-maio-non-lo-sapeva-o-ha-fatto-finta-di-non-vedere/5639620/

ASCOLTATE QUESTO VIDEO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-11 # Limor Touch 2020-03-22 18:01
Per quanto quello di non aver restituito quello che avrebbe dovuto sia un atteggiamento deplorevole, la domanda che è necessario che ciascun italiano si ponga, soprattutto in circostanze come questa, è se persone come la Galizia, con un curriculum come il suo, con la sua inesperienza in ambito * politico e amministrativo, * è giusto che ricopra un incarico di elevata responsabilità, come quello ricoperto da un deputato della repubblica italiana. E dobbiamo chiedercelo oggi, in questi giorni drammatici, in cui abbiamo bisogno più che mai di persone capaci al governo del paese, gente che ha le qualità per prendere le decisioni migliori e più efficaci. *
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna