Gio28052020

Last update08:18:00 AM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner2 nuovo madel

  banner garofoli energia  

 

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Emergenza, i ringraziamenti dei consiglieri di "Pensa a Rutigliano"

Emergenza, i ringraziamenti dei consiglieri di "Pensa a Rutigliano"

Condividi

ringraz opposizione


CARI CONCITTADINI

In questi giorni così difficili per tutti noi, per le nostre famiglie e soprattutto per coloro che soffrono e che sono da soli, rivolgiamo un ringraziamento speciale a chi continua a lavorare per curarci, per proteggerci, per assisterci.

Un ‘Grazie’ dal profondo del cuore va ai nostri uomini e alle nostre donne della Polizia Municipale, dei Carabinieri, della Protezione Civile locale, nonché a tutti gli operatori sanitari e ai medici che sono in prima linea con un impegno straordinario.
Alle forze dell’ordine rivolgiamo un appello ad essere ancora più rigidi ed attenti nei controlli sui cittadini che continuano ad uscire di casa purtroppo anche senza giustificato motivo.

A voi cittadini rinnoviamo la sollecitazione a restare a casa rispettando i divieti previsti dai Decreti nazionali e dalle normative regionali.
Restiamo a casa per tutelare noi e i nostri cari e per rispetto di coloro che continuano a lavorare rischiando la vita in prima persona per tutelare la salute della nostra comunità.  

Il loro coraggio dev’essere un ulteriore stimolo per noi a rispettare le regole.
Restiamo a casa perché solo così potremo sperare di uscire quanto prima da questa emergenza e sarà ancora più bello rivederci, stringerci la mano, abbracciarci.

I consiglieri comunali
Michele Maggiorano
Roberto Romagno
Giuseppe Rocco Poli
Donatella Lamparelli

 

 

Commenti  

 
-5 # .... 2020-03-27 10:24
cari consiglieri, avete perso un'altra occasione per stare zitti! ... la vostra lettera aperta è solo un altro pretesto per alimentare beghe a livello politico e tifoserie da stadio speculando sulla gravità della situazione! .... forze dell'ordine, protezione civile e medici stanno facendo solo il loro dovere come del resto lo stà facendo il sindaco (visti gli "0" contagi a rutigliano) .... IN QUESTO MOMENTO VI CHIEDIAMO SOLO DI ESSERE MENO POLEMICI E Più PROPOSITIVI E COLLABORATIVI .... GRAZIE!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+12 # coscienza 2020-03-22 10:26
Tra i firmatari del comunicato che condivido e ringrazio, c'è la firma del Sindaco Romagno che ha governato per ben 10 anni Rutigliano, bene o male ognuno di noi ha già espresso valutazioni sul suo operato. In 10 anni ha dovuto affrontare emergenze, disastri idrogeologici e meteorologici (sicuramente non di questa valenza e portata) che hanno messo a dura prova il territorio ed in pericolo i cittadini. Non ricordo a lume di naso, di aver letto un comunicato di ringraziamento, di sostegno o di vicinanza da parte dell'allora opposizione o dell'attuale Sindaco e
del partito di appartenenza. “Se mi sbaglio mi corrigerete”. esclamò il Santo Papa Giovanni Paolo II a cui rivolgo la mia preghiera di aiuto per tutti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # Pino 2020-03-21 21:05
Buona idea. Infatti la quarantena fiduciaria ad esempio, non si può fare in famiglia, con congiunti impreparati e in ambienti non idonei.Poi alcuni di questi infatti restano contagiati a loro volta.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+11 # pureiorestoacasa 2020-03-21 20:25
ANSA: Conte: 'Già 3500 risposte
al bando dei medici, grazie'. Le persone a cui rivolgere un corale ringraziamento.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+11 # i soliti 2020-03-21 19:02
Risultano puerili e fuori luogo i commenti di Cittadino e Occasione che tentano di capitalizzare politicamente le difficoltà del momento creando terreno fertile per la nascita di voci incontrollate dal sapore polemico. Complimenti Michele Roberto, Donatella Giuseppe che con senso di responsabilità, di solidarietà e di rispetto, avete ringraziato chi in questo momento sta mettendo a rischio la propria incolumità per consentirci di superare questa emergenza. Limitiamoci ai sanitari e alle forze dell'ordine che combattono in prima linea e con i maggiori rischi per la sicurezza e la salute di tutti noi anche perchè il momento richiede di essere tutti uniti e di evitare polemiche politiche per l’unica battaglia che interessa ai cittadini: quella della Salute.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+16 # Osservo 2020-03-21 15:58
Leggo con rammarico i commenti, che invece di unirsi in un unico grande applauso verso queste persone che lottano per salvarci la Vita, hanno come unico obbiettivo quello di esaltare la figura del Sindaco quotidianamente e costantemente.
VI VOGLIO SPIEGARE UNA COSA.
Ho tre splendide figlie, se dico brava ad una delle tre, non ho mica detto che le altre due sono cattive, ho insegnato alle mie figlie il rispetto dei momenti e delle priorità.
Ora è il momento di dire grazie ai Medici agli infermieri alle forze di polizia, alla protezione civile ... le manie di egocentrismo #fatelerestarea casa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Vito1 2020-03-21 17:01
Complimenti per la giusta ed opportuna riflessione.
Il sindaco sta semplicemente facendo il sindaco. Ci mancherebbe che non deve firmare le ordinanze in applicazione del DCDM. Tanto non deve poi fare molto di diverso dai sindaci colleghi oppure dal sindaco di riferimento Decaro.
In questo momento le sole persone da ringraziare sono i medici, gli infermieri, i soccorritori e i volontari della protezione civile. Anzi, sarei andato oltre ed mi sarei unito ai ringraziamenti doverosi e sentiti. Questo si che è andare verso la collaborazione e la condivisione che tanto decantano.
Ed ora, silenzio per favore. #restiamoacasa
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # iorestoacasa 2020-03-21 15:26
Una lettera aperta ad Emiliano per l'utilizzo dell'ospedale e garantire le cure ordinarie ed un ringraziamento a personale sanitario e forze dell'ordine per quanto stanno facendo, con l'invito ad aumentare i controlli in questo periodo particolare. Grazie anche per questo contributo a favore della salute di noi tutti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-11 # Occasione 2020-03-21 14:58
Avete perso unaltra occasione per dimostrare che almeno in questo periodo siete con è per rutigliano.
Fatevi un esame di coscienza aspettando la risposta di Emiliano.
Giuseppe dissociati
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-11 # Cittadino 2020-03-21 13:55
Mi pare che vi siete scordati di chi sta dando l'anima e non solo cercando di coordinare la macchina a difesa di questo orribile nemico.
Ringraziate il nostro SINDACO che alla sua prima esperienza da Amministratore sta lottando senza tregua al contenimento, non do chi altro avrebbe fatto meglio.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna