Dom14082022

Last update06:09:42 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Parco lama S. Giorgio-fogna depurata, Damascelli presenta emendamenti contro lo scarico

Parco lama S. Giorgio-fogna depurata, Damascelli presenta emendamenti contro lo scarico

Condividi

cicco-severini-lama-s giorgio


PARCO LAMA S. GIORGIO, DAMASCELLI (FI) PRESENTA EMENDAMENTI PER SCONGIURARE IL RISCHIO DI SCARICHI DI FOGNA DEPURATA

Nota del consigliere regionale di Forza Italia, Domenico Damascellidomenico damascelli 1

“Oggi in Commissione Ambiente del Consiglio regionale abbiamo iniziato l’esame del disegno di legge per l’istituzione del Parco naturale di Lama San Giorgio e Giotta. Un territorio per la cui tutela sono impegnato da tempo. A dicembre scorso ho partecipato alla seduta monotematica del Consiglio comunale di Rutigliano per discutere del problema degli scarichi di acque di fogna depurate nella lama, in caso di precipitazioni eccezionali. Problema che avevo già affrontato anche nella mia interrogazione urgente del 9 ottobre scorso.

A gennaio ho promosso un’audizione in cui sono stati coinvolti il Comune di Rutigliano, l’Acquedotto Pugliese, le strutture regionali e tutte le associazioni locali. Un percorso di condivisione e conoscenza approfondita del problema, da cui sono scaturiti i due emendamenti che ho depositato questa mattina al disegno di legge predisposto dalla Giunta. Gli emendamenti recepiscono le istanze dei cittadini interessati e mirano a scongiurare il rischio dello scarico del troppo pieno come soluzione di emergenza nella lama, a maggior ragione in un'area che si appresta a diventare Parco regionale.

Dopo il lungo cammino di confronto con il territorio, oggi ho condiviso la necessità di ulteriori audizioni sul tema in V Commissione, alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni e delle associazioni locali, oltre che di Aqp e Regione, per portare avanti un costruttivo percorso partecipato. Auspico la massima condivisione da parte del Consiglio sui miei emendamenti, al fine di garantire la tutela dell’equilibrio ambientale in Lama San Giorgio e del suo pregevole patrimonio paesaggistico, storico e architettonico".

 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna