Lun19082019

Last update06:04:58 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel nuovo

   banner corretto musical break  


banner Agosto 2019

Back Sei qui: Home Notizie Politica Pubblicate le prime quattro delibere di giunta dell’amministrazione Valenzano

Pubblicate le prime quattro delibere di giunta dell’amministrazione Valenzano

Condividi

giunta-n-1

Da ieri la giunta ha cominciato a lavorare, ha deliberato su quattro questioni. Nell’ordine: approvazione del progetto esecutivo della messa in sicurezza della scuola “Settanni”, indirizzi sulla nomina del comitato civico “Sagra dell’Uva”, realizzazione di due eventi dell’Estate Rutiglianese 2019, indirizzi e approvazione linee guida e finanziamento spesa per l’edizione 2019 degli “Altarini di Ferragosto”.

C’è la possibilità di un finanziamento di 100mila euro per la messa in sicurezza della “Settanni”. Si è stabilito la riduzione dei componenti del comitato “Sagra dell’Uva, che passa da 25 a 20 “di cui 3 sono scelti tra i rappresentanti dell’Amministrazione comunale”; si è ribadito che, come da regolamento, il comitato “presta gratuitamente la sua opera”. Il sindaco si riserva, come sempre, la designazione del presidente.

I due eventi deliberati riguardano la “Festa della Solidarietà” dell’associazione 4Inzu e i “10 Anni Insieme” dell’associazione di volontariato Ali Verdi. Circa gli “Altarini di Ferragosto”, è stato pubblicato l’avviso: chi vuole partecipare al concorso può farlo mandando la propria adesione entro le 12:00 di mercoledì 7 agosto 2019.

Il cartellone completo di tutte le iniziative, le manifestazioni e gli eventi dell’Estate Rutiglianese 2019 sarà reso noto alla fine di luglio.

 

 

Commenti  

 
-8 # REMO A FAVORE 2019-08-03 12:26
Il Sindaco durante il consiglio si è vantato della prossima estate rutiglianese, e che il primo evento sarà quello del 4 agosto ( La decima sagra del cavatello ), voglio ricordare al sindaco e a tutti i consiglieri di maggioranza , che la sagra è organizzata da un associazione e non dall'amministra zione Comunale. Mi meraviglio che , la Lamparelli e il Poli non abbiano replicato all'intervento del sindaco, in quanto la Lamparelli è parte attiva dell'associazio ne e forse per il timore di non ottenere il contributo sia per la sagra e per la grande festa del SS Crocifisso ha preferito tacere, questo lo dimostra anche il fatto di non essersi dimessa da vice presidente del consiglio, carica inutile e tanto meno richiesta dalla minoranza ( brava Donatella , faresti prima a dichiararti una della maggioranza ). Mentre altra nota dolente è il Poli ultimo assessore alla cultura, quindi dovrebbe sapere benissimo le manifestazioni chi le organizza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-12 # DUBBI 2019-08-05 12:51
INFATTI...E' UN PO' DUBBIOSA LA COSA...MA TANTO NEL COMITATO CI SONO MOLTI CHE SOSTENGONO IL NUOVO SINDACO...QUIND I UN GIOCO DI CARTE, ALTRIMENTI NIENTE PIU' FONDI E CONTENTINI ALLE ASSOCIAZIONI!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+12 # Romolo 2019-08-02 17:42
Une genialità la delibera inerente il divieto per i pubblici esercizi riguardante le bevande e i cartoni di pizza, che ancora una volta penalizza i commercianti!! Questo dimostra come l'assessore e l'amministrazio ne non capisca niente del settore ed al posto di fare incontri per aiutarlo in questi anni di crisi contribuiscono ad affossarlo!! Non è giusto che per colpa degli incivili paghi chi sta svolgendo tra mille sacrifici il proprio lavoro!
Tutto questo come al solito va a vantaggio delle macchinette, incentivando ancora di più la concorrenza sleale che queste fanno, sempre a vantaggio dei grandicapitalis ti, i nuovo amici della sinistra italiana degli ultimi vent'anni!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # F:D. 2019-08-01 13:45
Ho guardato la diretta sttreaming finalmente abbiamo un'opposizione ferma ma costruttiva, preparata, seria e appassionata. Vorremmo vedere un po’ meno arroganza e supponenza e più umiltà ed attenzione alle cose concrete. Abbiamo avuto negli anni scorsi opposizioni legate a risentimenti, rancori personal e pregiuduzi.La demonizzazione dell’avversario politico, l’emarginazione personale non devono essere espressioni di legittimo contrasto tra i vari esponenti politici. Il mestiere dell’opposizion e si sostanzia e si differenzia in esercizio critico e propositivo, Ieri ascoltando tutti gli interventi di coloro che siedono tra i banchi dell'opposizion e, si è percepito questo. Chapeu
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # Chiaro 2019-08-01 16:29
Il consiglio di ieri è stato ancora più interessante... Opposizione seria, con conoscenza degli argomenti... Maggioranza con discorsi scritti, sicuramente, studiati a tavolino... Il tempo è stato poco, dicono loro, ma dovrebbero aver già pianificato tutto per preparare il programma della campagna elettorale!! Mahh vedremo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # Sapecarmine 2019-07-27 19:12
Panem et circenses, nulla più. La mediocrità in quattro delibere. Peccato di vanità del vicesindaco, il quale per evidenziare il suo ruolo e distinguersi dagli altri assessori, si è spinto ad usare la lingua degli antichi Romani. Si legge nelle delibere “Vicem Sindaco”. L’errore nell’utilizzo del latinismo è evidente, tranne se si intende utilizzare Vicem come avverbio che significa “al posto di “@. *
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # ? 2019-08-01 09:06
Citazione Sapecarmine:
Panem et circenses, nulla più.

Direi più che altro penem er circenses.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna