Gio20062019

Last update07:23:27 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  
Back Sei qui: Home Notizie Politica Un confronto ingabbiato che ha tenuto fuori pubblico e critica

Un confronto ingabbiato che ha tenuto fuori pubblico e critica

Condividi

confronto-ingabbiato


Sembravano sindaco e vicesindaco.
Un confronto fatto in virtù di regole che lo hanno ingabbiato in una atmosfera di incontro tra amici, che hanno espunto ogni forma di polemica e di sana critica. Va bene il fair play, vanno bene anche i toni moderati; ma quando moderati sono anche i contenuti là dove avrebbero dovuto essere un po’ più decisi, in onore della realtà e della cronaca politica, tutto scade in un buonismo anche lui fine a sé stesso.

Per dindirindina, siamo in campagna elettorale! Siamo come di fronte all’anno vecchio e all’anno nuovo; un po’ più di grinta giornalistica nelle domande non avrebbe fatto morire nessuno. Anche perché, il confronto non è stato tra due candidati sindaco qualsiasi, il confronto è avvenuto tra un candidato sindaco che è stato dieci anni all’opposizione, e uno che è ancora assessore in carica, che ha ancora un ruolo e una responsabilità politica circa quello che è successo almeno da un anno, da quando, cioè è stato portato in giunta.

Gli organizzatori hanno solo mantenuto il microfono, facendo anche qualcosa di peggio: tenendo fuori il pubblico. Ieri la giornata era stupenda, e lo si sapeva; nulla ostacolava un confronto fatto in piazza XX Settembre per dare ai cittadini la possibilità di partecipare numerosi e magari anche di interagire. Il tempo lo hanno avuto per organizzarlo, il confronto, dunque, si poteva fare tranquillamente all'aperto e anche in diretta streaming.

E’ cominciato, in ritardo, con una settantina di “spettatori attuali”, di utenti connessi. La punta massima si è avuta intorno alle 21:00 con circa 500 “spettatori”. Poi l’audience è scemato fino a scendere -più o meno- a 380 utenti connessi verso la fine.

Le domande? Molto generiche e aperte a qualsiasi risposta, completamente scollegate dai problemi reali della città che avrebbero potuto trovare una proposta di soluzione nei rispettivi programmi elettorali. Di fronte a domande del genere, tutti e due, comunque, se la sono cavata. Insomma, Buona presenza, buona dialettica, sorrisi, ricchi premi e cotillon.

 

Commenti  

 
-1 # Dirutigliano 2019-06-07 17:53
Si come dice cittadino Poli chiama Romagno stasera cosi Valenzano puo' anche non parlare perche' vince alla stragrande.!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # Cittadino 2019-06-07 16:43
Valenzano per strappare il posto da sindaco a chiamato De carro stasera ...Poli tu chiama a rispondere Romagno che basta e avanza per un pd e coalizione poveri di idee *
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+11 # Antonello 2019-06-07 14:29
Un confronto realizzato da giovani, usando il linguaggio dei giovani, un plauso va sicuramente fatto!
Una buona iniziativa sarebbe potuta essere quella di montare un maxi schermo in p.zza Battisti per permettere anche a chi non ha collegamento a internet di seguire il confronto, che probabilmente se fatto pubblicamente sarebbe stato accompagnato da cori da stadio.
Ma, intanto, non resta che da apprezzare il passo in avanti, nell'attesa della prossima occasione, in cui si potrà migliorare l'approccio e la fruibilità dei contenuti da parte di tutti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # Dino 2019-06-07 14:06
Confronto noioso.
Due sacerdoti!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # Maciste 2019-06-07 13:08
...e, comunque, tutti e tre VESTITI COL COSTUME.
Ammazza, quando una iniziativa è fondamentale!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # convinto 2019-06-07 12:44
Il candidato sindaco Giuseppe Poli ha dimostrato di non essere "uno scolaretto a seguito del maestro" ha sottolineato con grande signorilità e competenza la "proposta concreta e la progettualità" della propria coalizione, a dispetto dell'ariosità di quella, capeggiata dal Valenzano.
Lo stesso Valenzano ha per tutto il tempo annuito e condiviso. La campagna denigratoria fatta nei confronti di Poli spesso accusato di essere una scatola vuota privo di contenuti ha invece invertito la rotta dove la scatola vuota, vecchia e arrugginita è presente nella parte avversaria.
Evidenziato anche da "schiamazzi e offese inspiegabili", che sono sentore di "un evidente nervosismo" da parte dei sostenitori del candidato Valenzano.
Nonostante i tradimenti politici i compagni di camerata e gli ultimi che sono passati da destra a sinistra e nonstante gli insulti " candidato fantoccio" Giuseppe Poli ha gestito il tutto con grande senso di umiltà serietà e competenza.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-8 # song do 2019-06-07 13:42
Convinto...ma sei proprio ..convinto???
Secondo me non ci fai... ci sei proprio!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # Gianni Nicastro 2019-06-07 12:33
Citazione RAZIONALE:
... Ho notato un Suo ritorno di fiamma per la sinistra....che, purtroppo per noi non c'è più!

Non c'è nessun "ritorno", per la semplice ragione che io dalla sinistra non me ne sono mai andato.
Rispetto ai commenti che non pubblico, non è che vi devo fare ogni volta i disegnini. Se "censuro" e, spesso, modero con l'*, è perchè certe cose non si possono scrivere, almeno su Rutiglianoonlin e (lei non ha idea di cosa scrive la gente, c'è da farsi venire i capelli dritti). Del resto basta leggere i vari forum per notare che i commenti propoli e quelli provalenzano, o antipoli e antivalenzano, sono allo stesso modo presenti.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # Dubbioso 2019-06-07 11:58
Confronto a dir poco noioso, nei contenuti e nella forma. Una chiacchierata tra compari.... e cosa altro ci si poteva aspettare? Sono 2 coalizioni figlie dello stesso sistema. Stesso modo di presentarsi e agire. Possiamo cambiare le persone, ma se non si cambia il sistema e la mentalità, non cambierà mai nulla a Rutigliano
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-2 # grillo parlante 2019-06-07 11:54
peraltro il buonismo di Valenzano ha impedito di ricordare a Poli che quando altri sono usciti dalla sinistra e sono andati a sostenere loro tutto andava bene, oggi che qualcuno ha avuto un sussulto di coraggio e li ha abbandonati si permette di criticare. Romagno dov'era dieci anni fa? Credo che dovrebbe farsi un esame di coscienza e domandarsi perchè è successo? e non usare lo stesso linguaggio di chi lo ha voluto, pensavo fosse diverso avevo apprezzato il suo silenzio nella faccenda Giampaolo, ma dopo il suo ultimo comizio, ho capito di che pasta è fatto della stessa di chi lo circonda. Adesso se vince non vi fate incantare da assessori nuovi giovani scommetto fin da ora che saranno tutti figli e parenti dei consiglieri che lo appoggeranno nella sua maggioranza, altro che libertà di scelta. Anche questa volta mi tapperò il naso e voterò il meno peggio anche perchè non voglio fare l'errore dell'altra volta di appoggiare gli amici di Poli.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # grillo parlante 2019-06-07 11:41
concordo con Nicastro, peraltro il troppo perbenismo di Valenzano ha impedito di chiedere a Poli , ma in questi dieci anni dove sono stati? Ho continuato a sentire da parte sua FAREMO, SISTEMEREMO i dieci anni sono serviti solo a buttare fumo negli occhi: parco comunale inaugurato in piena campagna elettorale per poi distruggerlo con il palacultura transennato. Le strutture sportive le associazioni sportive che denunciavano tutte le inadeguatezze dov'erano? Mi chiedo ma Poli vive a Rutigliano? I parcheggi sono diventati opzional non si circola più. Il verde pubbloco alcune aree sono diventate proprietà privata con alberi secchi da togliere, per non parlare della pineta e di tutti i soldi di contenzioso spesi. Centro storico , ma ha parlato con gli abitanti? Credo che si è chiuso in una difesa di chi oggi lo circonda e continuerà a condizionarlo perchè di nuovo, se vince, c'è solo una consigliera lunga mano di un consigliere che la ha sponsorizzata.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # RAZIONALE 2019-06-07 11:14
Del tutto inutile!!! E se avessi un terzo candidato....sc eglierei il terzo!!

Però Direttore pubblichi il mio commento....o si può insinuare solo su Poli e lasciare immacolato Valenzano...

Ho notato un Suo ritorno di fiamma per la sinistra....che , purtroppo per noi non c'è più!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # Ciccio85 2019-06-07 11:09
Almeno loro sono riusciti ad organizzare il confronto....
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # The sims 2019-06-07 11:05
Insomma a qualcuno non piace la concorrenza
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # Maciste 2019-06-07 12:46
Concorrenza? Quale concorrenza?
Quando qualcuno arriverà ad articolare un decimo del coraggio e della capacità di analisi di chi ha fatto inchieste coi controcazzi, si potrà parlare di "concorrenza"!
Non basta sapere utilizzare un canale youtube, per pretendere di fare informazione.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna