Gio18042019

Last update05:59:57 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  



Per gli spazi di pubblicità elettorale e le interviste ai candidati sindaco in campo, contattare la redazione: redazione@rutiglianoonline.it

Back Sei qui: Home Notizie Politica M5S, consumato uno degli ultimi atti dell’amministrazione Romagno 2

M5S, consumato uno degli ultimi atti dell’amministrazione Romagno 2

Condividi

m5s-variante-agricola


A PATTO CHE…

Mercoledì 10 aprile si è consumato uno degli ultimi atti dell’amministrazione Romagno 2.
La maggioranza ha approvato in Consiglio Comunale una variante urbanistica che permetterà di edificare anche a ridosso della Circonvallazione. Compito di un buon amministratore dovrebbe essere quello di studiare e tenere in conto le indicazioni legislative sovracomunali, per rendere coerente ed efficace la propria azione nel locale.

Evidentemente questa sana abitudine non appartiene all’Amministrazione Romagno che ha deciso di agire, in una zona agricola delicata, ignorando l’esistenza di alcuni passaggi importanti:
1.      L’Articolo 9 della Costituzione Italiana stabilisce che “La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica, tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.”

2.      Le linee guida del Patto Città – Campagna della Regione Puglia cercano di elevare la qualità dell’abitare sia urbana che rurale tramite, tra le altre cose, il contrasto al consumo del suolo agricolo, la progettazione di cinture verdi periurbane, gli interventi di riforestazione urbana.

3.      La mappa di comunità della Regione Puglia è uno strumento con cui gli abitanti e l’Amministrazione di un determinato luogo hanno la possibilità di delineare il patrimonio, il paesaggio, i saperi in cui si riconoscono e che desiderano trasmettere alle nuove generazioni.

Non si può esaurire un argomento così importante in un paio d’ore di consiglio comunale, né tantomeno deliberarlo senza il coinvolgimento dei cittadini, delle realtà agricole del territorio, delle associazioni di categoria e dei portatori di interessi.

Il territorio di Rutigliano non è una proprietà privata di pochi Amministratori che, con arroganza, pretendono di stabilirne il destino.
Rutigliano appartiene a tutti i rutiglianesi!
Quanto varranno gli appezzamenti di terra, resi adesso edificabili, a ridosso della Circonvallazione? Chi vuol favorire questa variante?
Siamo convinti che i cittadini abbiano capito quali “valori” muovano questa classe politica e siano pronti a voltare pagina.

Noi siamo per una costruzione sociale del paesaggio!

M5S Rutigliano

m5s-variante-agricola-1

 

Commenti  

 
+2 # gianni palumbo 2019-04-15 10:52
Figurati se questi * di amministratori si vanno a porre problemi di eco sostenibilità per l'edilizia comunale. e tanto meno hanno mai letto la costituzione . Rutigliano è davvero uno scempio edilizio ,che rispecchia lo scempio culturale e civile della popolazione . Basta farsi un giro in via Cellamare.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna