Mar16072019

Last update01:53:39 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  
banner madel nuovo                  banner fast2  
Back Sei qui: Home Notizie Politica Primarie PD, a Rutigliano stravince Zingaretti

Primarie PD, a Rutigliano stravince Zingaretti

Condividi

pd-primarie-2019


Si è votato ieri dalle 8:00 alle 20:00 nella sede del PD su via Roma, nel centro storico.
Questi i numeri:
votanti 365. Annullato 1 voto, quindi, 364 voti validi.
I risultati:
Nicola Zingaretti 297 voti (81,59%)
Maurizio Martina 51 voti (14%)
Roberto Giachetti 16 voti (4,39%)primarie-pd-2019-2

A Rutigliano, dunque, un risultato eccezionale per il neo segretario Nicola Zingaretti considerando che, a livello nazionale, il governatore della regione Lazio si sta attestando tra il 68-70%, un risultato che, a questo livello, non era proprio scontato.

Zingaretti in Puglia aveva due liste di appoggio, quella nazionale (Piazza Grande) e quella di Michele Emiliano (Puglia per Zingaretti), rispettivamente 212 e 32 voti. L’ex segretario della sezione locale del PD, Francesco Tarulli, era candidato all’assemblea nazionale posizionato al terzo posto nella lista Piazza Grande.

Al congresso di gennaio scorso qui a Rutigliano la mozione Martina ha preso 60 voti su 73 votanti (82%), la mozione di Zingaretti ne ha presi 10 (13,7%). Le primarie di ieri, invece, hanno prodotto -tra i due contendenti alla segreteria del partito- una situazione esattamente inversa.primarie-pd-2019-3

Ieri sera, dopo lo spoglio, abbiamo chiesto a Vito Gallo, segretario PD locale, se si aspettava la valanga di voti su Zingaretti a Rutigliano. «Ci aspettavamo tante preferenze per Zingaretti, ma la sorpresa è stata la partecipazione; non ci aspettavamo 365 partecipanti al voto. Siamo davvero molto soddisfatti per la partecipazione», ha risposto il segretario. «L’esito che ha avuto la votazione a favore di Zingaretti -ha aggiunto Vito Gallo- ci sorprende anche; ma, essendoci un candidato locale nella lista Piazza Grande per Zingaretti, questo ha certamente condizionato l’esito del voto qui a Rutigliano».

A livello nazionale il PD, dal suo sito, dà questi numeri:
- votanti 1,7 milioni,
- Zingaretti 68,1%
- Martina 19,3%
- Giachetti 12,4%
I dati si riferiscono a 530.000 voti scrutinati.

 

Commenti  

 
-9 # Facitm Capì 2019-03-04 20:50
ma come si fa a criticare l'affluenza di 1.800.000 persone a livello nazionale quando, per salvare salvini hanno votato on line (senza nessuna forma di controllo) solo 50.000 persone (lo 0,00083 % della popolazione). io sapevo che i voti grillini valessero 1 e non avrei mai immaginato che valessero 36 (per arrivare agli stessi elettori pd). Siete un tantino patetici.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-17 # seee 2019-03-04 18:52
cara signora Aloisio Bonino
io credo che ha ragione il segretario ad essere soddisfatto abbiamo tutti dato per morto il partito democratico, ormai si diceva che sarebbe sparito completamente.Q ueste primarie hanno invece visto una grande partecipazione con code ai gazebo mettendo in evidenza che c'è gente che ancora vuole crederci in questo partito, e bene hanno fatto i ragazzi del PD a presentarsi alle prossime amministrative con il proprio simbolo e non nascondersi dietro liste civiche e con un proprio candidato con un ottima esperienza amministrativa, non solo comunale ma anche come assessore della città metropolitana
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+22 # Virna Aloisio Bonino 2019-03-04 12:30
"...ma la sorpresa è stata la partecipazione; non ci aspettavamo 365 partecipanti al voto. Siamo davvero molto soddisfatti per la partecipazione" (Gallo Vito) . Gianni, perché non hai riferito all'entusiasta segretario che ben 92 elettori hanno disertato le urne ? Alle primarie dell'Aprile 2017 votarono in 457, ieri 365. Esprimo anch'io la soddisfazione per il - 20% di partecipazione a queste primarie :D
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna