Ven14122018

Last update03:59:45 PM



banner babbo natale shoppine 2017

banner la coccinella  banner perniola alimenti  banner-madre terra corretto   
banner pagliarulo banner cas dalba  banner la cicogna  
 banner menelao  banner gio collection  banner bistrot 06  
 banner hakuna matata  verna banner  nuovo  banner fratelli settanni  
 banner l albero delle caramelle  banner fantasie del corso  banner-overkids-nuovo-  
banner mediaphone  banner-castiglione  banner valentina boutique-corretto  
Back Sei qui: Home Notizie Politica Rutigliano 5 Stelle, presentato il “percorso” per le candidature di consigliere e sindaco

Rutigliano 5 Stelle, presentato il “percorso” per le candidature di consigliere e sindaco

Condividi

rut5stelle-percorso-elezioni


Come annunciato nei giorni scorsi, ieri sera l’associazione Rutigliano 5 Stelle ha incontrato attivisti e cittadini nella propria sede, in via M. Troiano nel centro storico.

Un incontro partecipato che si è tenuto alla presenza di quattro relatori i cui ruoli abbracciano l’intera  amministrazione pubblica: comune, regione e governo. A spiegare cosa significhi fare l’amministratore e le motivazioni alla base della scelta di mettersi in gioco -in prima persona- nell’attività politica e amministrativa, due sindaci, Raimondo Innamorato di Noicattaro e Fabrizio Baldassarre di Santeramo in Colle, un consigliere regionale, Gianluca Bozzetti e una parlamentare, l'On. Francesca Galizia; tutti, ovviamente, rigorosamente 5Stelle.

A presentare il percorso, che porterà l’associazione ad individuare i sedici candidati consiglieri comunali e il candidato sindaco, è stata l’attivista Angela Albrizio che, per prima cosa, ha ribadito il principio da cui non è possibile prescindere: nessuna alleanza. La lista, dunque, nel caso di positiva certificazione da parte del movimento nazionale -il che significa utilizzazione del simbolo M5S- correrà da sola, nessuna alleanza con partiti o con liste civiche.rut5stelle-percorso-elezioni.-1jpg

La Albrizio ha spiegato, poi, cosa un cittadino, o una cittadina, deve fare, sul piano formale, per proporsi -sostanzialmente- a divenire classe dirigente della città di Rutigliano attraverso la presenza in consiglio o, addirittura, nel ruolo di sindaco nel caso di vittoria elettorale del movimento, oppure a fare i controllori del potere amministrativo all’opposizione nel caso a governare ci vadano altri.
La via comunque è tracciata e si muove, come è tipico del M5S, nel solco della partecipazione e della cittadinanza attiva.

Cosa deve fare, quindi, un cittadino, o una cittadina, che avesse intenzione di proporre la sua candidatura? Una cosa semplice, deve andare su rutigliano5stelle.it e compilare i moduli di presentazione della propria candidatura; o può, se vuole, solo partecipare alla redazione del programma amministrativo, sempre utilizzando la piattaforma o partecipando di persona agli incontri di lavoro.

“Vogliamo dare ai rutiglianesi la possibilità di scegliere un modo di far politica, lontano dalle dinamiche che hanno caratterizzato le precedenti amministrazioni, dove partecipazione, trasparenza e meritocrazia siano i valori fondanti di ogni azione”, questo si legge nella pagina del sito dedicata alle amministrative del 2019.

Si affaccia, dunque, un nuovo soggetto nel panorama politico ed elettorale della città di Rutigliano, già da diversi anni presente sul territorio con attività di denuncia e proposta su vari temi amministrativi, anche tecnici (regolamenti, diritto di accesso agli atti, consulte, videosorveglianza, gestione dei rifiuti…).

 

Commenti  

 
+1 # Gianni Nicastro 2018-10-03 00:13
Citazione mah:
PER Gianni Nicastro... ecco perchè sono intervenuto per spiegare la cattiva amministrazione di Innammorato...

Quando scrivi di “degrado assoluto” in riferimento al comune di Noicattaro, esprimi un’opinione personale che dice tutto e non dice niente e, fin qui, ci può pure stare. Hai scritto che “la differenziata ancora non decolla” quando Noicattaro è passato dal 16,29% del 2015 al 46,97% del 2016; dal 56,31% del 2017 al 66,26% dei primi sette mesi del 2018. Come vedi la raccolta differenziata a Noicattaro è più che “decollata”; la tua, quindi, è una fake news (come si dice oggi).
Non solo. Scrivi cose sul personale, sul sindaco, sulle indennità dei consiglieri che andrebbero verificate e io, certamente, non posso stare qui a fare verifiche sui numerosi commenti che arrivano quotidianamente .
Voi che io pubblichi le tue cose? Vuoi fare campagna elettorale? Assumiti la responsabilità di quello che scrivi, come faccio io tutti i giorni.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # mah 2018-10-02 13:00
PER Gianni Nicastro
se vale per me non parlare di Noicattaro, allora mi spieghi perchè hanno invitato gli amministratori grillini? certamente per parlare di buona amministrazione , ecco perchè sono intervenuto per spiegare la cattiva amministrazione di Innammorato. Se poi tu vuoi a tutti i costi difendere i grillini, per cui chi dice cose contro non merita di essere pubblicato se non firmandosi, allora io penso che tu come giornalista sei di parte perchè da cronista avresti dovuto pubblicare il mio post poi i lettori avrebbero giudicato loro se condividere o no il mio pensiero sulla cattiva amministrazione grillina.
Caro Gianni è l'ultimo giorno che apro questo sito visto il tuo comportamento anti democratico come d'altronde sono i tuoi amici grillini
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+3 # mah 2018-09-28 07:51
per cittadino
concordo pienamente con te ho mandato un post sulla situazione amministrativa di Noicattaro, non è stato pubblicato, eppure un giornalista dovrebbe constatare di persona quanto scrivo, altrimenti si fa una passeggiata a Noicattaro e vede con i suoi occhi quanto scritto oppure visitare i siti di Noicattaro dove i ciottadini denunciano tutti i giorni quanto ho scritto
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-4 # Gianni Nicastro 2018-09-28 09:20
Citazione mah:
per cittadino
concordo pienamente con te ho mandato un post sulla situazione amministrativa di Noicattaro,...

Appunto, cosa c'entra Noicattaro con Rutigliano? Vuole fare la critica o la polemica a questo livello? Ci metta la faccia, Rutiglianoonlin e le dà spazio, le mette a disposizione il giornale. Ci mandi un articolo, di critica, polemico..., debitamente fimato e noi glielo pubblichiamo.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+4 # cittadino... 2018-09-22 10:06
il giorno che pubblicherete commenti contrari ai 5s, nevicherà di brutto, mazz quando siete faziosi.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna