Dom14082022

Last update06:09:42 PM

banner conad 2016    banner arborea corretto  

banner madel 2022

   

 

Back Sei qui: Home Notizie Politica Il prossimo candidato sindaco? Una persona fuori dall’attuale classe dirigente amministrativa

Il prossimo candidato sindaco? Una persona fuori dall’attuale classe dirigente amministrativa

Condividi

sondaggio-candidato-sindaco-2019


Oggi alle 17:00 è terminato il sondaggio lanciato da Rutiglianoonline una settimana fa sulla sua pagina facebook, esattamente il 9 giugno scorso. Abbiamo sondato l’opinione dei cittadini su una delle caratteristiche fondamentali che il prossimo candidato sindaco dovrebbe avere, oltre -ovviamente- all’onestà, data per scontata.

Il quesito lanciato, per il quale erano previste due opzioni di risposta, è stato il seguente:
“Chi vorreste come candidato sindaco, e magari anche come sindaco, alla elezioni comunali del 2019 a Rutigliano?
- opzione 1: un personaggio presente nell'attuale consiglio comunale e nell'attuale amministrazione.
- opzione 2: un/a cittadino/a che non abbia mai ricoperto ruoli istituzionali”.

In una settimana hanno votato 447 utenti di facebook prevalentemente, se non tutti, cittadini di Rutigliano; una platea piuttosto eterogenea, così com'è quella dei social network.

I sondaggi di facebook sono attendibili rispetto al controllo sulle modalità di voto, nel senso che chi vota può farlo solo una volta; lo stesso utente non può votare più volte perché su facebook si accede solo per registrazione e login. 447 voti, dunque, espressi da altrettante singole persone.

Il risultato del sondaggio è il seguente:
voti espressi 447
opzione 1 voti 121 (27%)
opzione 2 voti 326 (73%)

La schiacciante maggioranza, quindi, non vorrebbe candidato sindaco una persona presente oggi in consiglio comunale e in amministrazione; vorrebbe, invece, un candidato sindaco che non abbia mai ricoperto ruoli istituzionali. I cittadini hanno preferito l’opzione 2 pur essendo generica come formula rispetto alla opzione 1, circoscritta precisamente ai personaggi dell’attuale consiglio comunale e attuale amministrazione.

Noi, ovviamente, non tiriamo nessuna conclusione da questo sondaggio, registriamo solo che 326 persone su 447, in riferimento alle prossime elezioni comunali, hanno indicato un cambiamento preciso nell’offerta del personale politico candidabile allo scranno amministrativo più alto.


sondaggio-candidato-sindaco-2019-1

sondaggio-candidato-sindaco-2019-2

 

Commenti  

 
+2 # seee 2018-06-21 14:10
per respect
io credo che già la delusione del M5S a livello nazionale è grande, gente inesperta ed incompetente che ha bisogno di tecnici *. Se ci sarà un sindaco grillino a Rutigliano faremo la fine di Noicattaro * con assessori presi da fuori perchè hanno un curriculum!!!!! !!!, ma che hanno dimostrato di non conoscere Noicattaro di non essere capaci di intercettare fondi per colpa della PEC!!!!!!
Infatti i grillini rutiglianesi non enfatizzano più l'amministrazio ne noiana proprio a causa di tutto il fallimento sotto ogni aspetto.. La loro dichiarata disponibilità all'ascolto dei cittadini si è sciolta come neve al sole. Il loro spazzatour è stata sola una trovata elettorale come anche l'adozione delle rotatorie, il cimitero abbandonato ecc.32hhk
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # seee 2018-06-19 16:38
ma di cosa stiamo parlando a Rutigliano vinceranno i soliti poteri forti che sceglieranno chi andrà ad occupare la sedia del sindaco con la buona pace di tutti i rutiglianesi che parlano ma votano sempre come comanda il padrone.
Anche i cinque stelle che con il loro 24% delle europee poi a livello comunale per chi votarono? quelli che ci amministrano oggi alla faccia del loro tanto blaterato cambiamento, per cui io non mi aspetto niente di nuovo, cambierà la faccia del sindaco ma i dietro le quinte saranno sempre gli stessi che tirano i fili di coloro che si sono presentati e si presenteranno come i nuovi. Stiamo assistendo anche a livello nazionale il governo del cambiamento, ma dietro solo e soltanto poteri forti. Sono i soldi che comandano altro che cambiamento.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # pasquale 2018-06-19 13:02
Nei sondaggi e nelle interviste ci si esprime contro vecchi e nuovi rappresentanti politici, ma spesso l'elettore vota persone che disprezza e critica. A parer mio, sono le persone che fanno la differenza e la loro storia aldilà se è "un personaggio presente nell'attuale consiglio comunale e nell'attuale amministrazione .o è un/a cittadino/a che non ha mai ricoperto ruoli istituzionali”. Diciamoci la verità, i buoni politici sono rarissimi ed individuarli è più o meno come vincere al SuperEnalotto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # Bianca 2018-06-18 18:38
Tutti vorrei come sindaco e amministratori. ..tranne quelli attuali!
Mi spiace affermarlo ...ma è così!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-12 # respect 2018-06-17 19:51
io mi aspettoun 5 stelle con gli attributi al veleno a dirla tutta,perche questopaese ha bisogno di pulizia e anche di cancellare 10 anni di amministrazione romagno!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+6 # Wellington Carvalho 2018-06-18 16:54
E perchè no: anche con un bel manganello, che al sabato ci raduni tutti in piazza e ci faccia bere un po di olio di ricino.
Che cancelli anche i dieci anni di Digioia, quelli del commissario, di Antonicelli e così via passando da Moccia e da Giampaolo fino ad arrivare al vostro amato podestà.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # cittadino 2018-06-17 21:06
speriamo proprio di mo... Roma docet
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+9 # fioroni 2018-06-17 18:05
io aspetto i comizi di Giampaolo
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+1 # PASQUINO... 2018-06-17 15:00
"Questa o quella per me pari sono a quant'altre d'intorno mi vedo; del mio core l'impero non cedo meglio ad una che ad altra beltà" come recita il Rigoletto e qui ora io mi ditetto
a discernere se sia meglio l'esperienza o la novità.
Da un lato l'esperienza che ammalia e rassicura
perchè nel risolvere i problemi dovrebbe mostrare bravura.
Ma spesso la bravura sconfina nel clientelismo e viene mal giudicata
quando da intrighi di corte e favoritismi viene mal celata.
Il nuovo, invece, rappresenta la speranza
che finalmente vada meglio per la panza
Ma spesso la speranza e l'illusione
con l'incapacità diventa delusione.
Ma credo di avere la soluzione
per questo il sottoscritto si propone
e per questo, cari concittadini vi assicuro
sarò esperto e nuovo come tutti e nessuno.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # pasquina 2018-06-18 18:51
PASQUINO SINDACO SUBITO
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-1 # PASQUINO... 2018-06-19 00:13
La ringrazio di vero cuore
sarebbe per me un vero onore,
ma par poter bene amministrare
su molto pelo sullo stomaco bisogna contare,
bisogna essere scaltri, combattivi ed un pò piagnoni
per combattere un'opposizione di fregnoni.
"So di non sapere", grandissima massima del sommo Platone
così so di non saper amministrare e me ne faccio una ragione.
Certo fa specie vedere molti principianti
che si fanno avanti dimenticando di essere ignoranti,
poi il risultato è cosi nefasto e sotto gli occhi di tutti
come a Roma che ormai a guardarla provoca solo rutti.
Spero davvero per questo nostro bel paese
che possa arrivare uno senza molte pretese,
che non prometta mari e monti
ma che sappia fare bene di conti.
Uno che abbia competenze e cervello fino
quello credo di averlo, ma non son nessuno, sono solo Pasquino...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+13 # Pecora senza Pastore 2018-06-17 11:30
Quando andranno alle urne voteranno esattamente al contrario.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna