Gio23032017

Last update09:57:37 AM


ban sett marzo 8

Back Sei qui: Home Notizie Eventi Mostra archeologica, inaugurazione e apertura del museo

Mostra archeologica, inaugurazione e apertura del museo

Condividi

Inaugurazione-mostra-archeologica


LUNEDÌ 23 GENNAIO
Apre il
MUSEO ARCHEOLOGICO
di Rutigliano

Inaugurazione della Mostra
RESTITUZIONI
Le collezioni private riconsegnate
ai Rutiglianesi

Su iniziativa dell’Amministrazione Comunale di Rutigliano, con l’efficace partecipazione del Polo Museale della Puglia e della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari, in collaborazione con la Pro Loco Rutigliano e Archeoclub d’Italia sede di Rutigliano, verrà inaugurata Lunedì 23 Gennaio alle ore 19, nel Museo Archeologico «Di Donna» (Piazza XX Settembre), la Mostra Archeologica «Restituzioni - Le collezioni private riconsegnate ai Rutiglianesi», che di fatto, dopo un a lunga attesa, restituisce alla comunità il Museo Archeologico di Rutigliano.Inaugurazione-mostra-archeologica-1

Il Museo Archeologico di Rutigliano apre mettendo dunque in mostra le sue preziose quanto uniche collezioni che testimoniano la presenza di importanti comunità vissute nel territorio di Rutigliano dal Neolitico all’alto Medioevo: le collezioni Catamo, Colamussi, Di Donna e Dioguardi.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie al proficuo lavoro svolto dallo staff dell’Ufficio Cultura del Comune di Rutigliano e dall’appassionato impegno profuso dai volontari della Pro Loco e di Archeoclub d’Italia, che hanno riportato alla luce i tesori, finora nascosti nei depositi del piano interrato dello stesso museo rutiglianese, su indicazione del direttore scientifico della mostra, Elena Silvana Saponaro, archeologa del Polo Museale della Puglia e direttore del Museo Nazionale «Jatta» di Ruvo di Puglia e del Museo Nazionale Archeologico di Altamura.

La mostra è un preludio al ritorno a Rutigliano, dai musei di Taranto e Gioia del Colle, di alcuni ricchi corredi funebri su cui la direttrice Saponaro e lo staff Cultura del Comune, d’intesa con il Polo Museale della Puglia e la Soprintendenza Archeologia, sono già al lavoro.

Alla cerimonia di inaugurazione, che sarà introdotta e moderata dall’archeologa specializzata Viriana Redavid, volontaria della Pro Loco Rutigliano, interverranno il sindaco di Rutigliano Roberto Romagno, il direttore del Polo Museale della Puglia Fabrizio Vona, il direttore della Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Bari Luigi La Rocca, il direttore scientifico della mostra Elena Silvana Saponaro, l’onorevole Nuccio Altieri, l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale, Gestione e Valorizzazione dei Beni Culturali della Regione Puglia, Loredana Capone.

Inaugurazione-mostra-archeologica-2



Commenti  

 
+6 # reperti 2017-01-24 11:08
L’inaugurazione ha deluso le aspettative. La restituzione del museo Archeologico alla comunità Rutiglianese non ha esordito l'effetto sperato. La partecipazione dei rutiglianesi era inferiore a quanto ci si potesse aspettare data l'importanza dell'evento.
C’era addirittura equilibrio tra gli addetti ai lavori e quello dei visitatori. La crisi amministrativa ha investito anche questa importante riapertura. Il Sindaco lasciato sempre più solo e supportato dalla assidua presenza dell'Onorevole. Tra i Consiglieri Comunali, sparsi come un gregge di pecorelle smarrite, albeggiava imbarazzo e poco entusiasmo.
Il Paese ha dimostrato il suo cortese diniego nei confronti dell' Amministrazione Comunale fin troppo sommersa dalla polvere accantonata sotto il tappeto.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-3 # Oony 2017-01-23 14:49
Sono Collezioni private donate dalle famiglie al comune, non si tratta di TUTTI i reperti rutiglianesi. Purtroppo non si ha neanche un catalogo che indichi il numero e dove siano esposti tutti gli altri.
Detto questo, resta comunque una bella iniziativa, sono rimasti in cantina per troppo tempo, almeno qualcuno ha finalmente fatto il passo di esporli nel museo. :)
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-5 # michele.d 2017-01-21 16:00
Ovviamente dopo la festa del fischietto. Occasione persa per i turisti del fischio
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+5 # anonymouse 2017-01-21 15:44
E * spunta ovunque, sempre e in ogni luogo......mi sa che in caso di non rielezione alle prossime politiche, "l'Onorevole" ce lo ritroveremo come candidato Sindaco...... e noi che ci preoccupavamo del fratello!!!!!!!
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+8 # antonio fortunato 2017-01-22 12:48
Citazione anonymouse:
E * spunta ovunque, sempre e in ogni luogo......mi sa che in caso di non rielezione alle prossime politiche, "l'Onorevole" ce lo ritroveremo come candidato Sindaco...... e noi che ci preoccupavamo del fratello!!!!!!!

.... no,no, non penso proprio! ...."De minimis non curat praetor" ... E' più probabile sia solo una voglia di apparire e di intessere rapporti con Rutigliano .. in vista delle ormai prossime (.. a mio parere) e complicate per lui, elezioni politiche.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
-2 # Ex commerciante 2017-01-21 13:18
Sarà la volta buona? Doveva essere il 12 e poi....
Speriamo che sia una vera apertura definitiva...
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 
 
+2 # Teta 2017-01-21 13:05
On. Altieri, delega a tutti gli assessorati e parte dei consiglieri.
Rispondi | Rispondi con citazione | Citazione
 

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna